Come dipingere i vasi in coccio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I vasi realizzati in coccio si prestano, in maniera facile e abbastanza decorativa, ad essere arricchiti da disegni e colori, mediante l'utilizzo prevalente di due tecniche: la verniciatura semplice o il decoupage. Entrambe le tecniche sono sufficienti per valorizzare i vasi in modo caratteristico ed esclusivo. In questa guida vogliamo illustrarvi nel dettaglio come dipingere un elemento in coccio in modo semplice, elegante ed originale.

26

Occorrente

  • Vasi in coccio
  • Vernici acriliche
  • Vinavil
  • Carta
  • Forbici
  • Carta vetrata
  • Pennelli
  • Spugnette
36

Procedete con la carteggiatura

Innanzitutto dovrete comprare i vasi in coccio (che potranno essere quelli classici da giardino oppure delle anfore in terracotta), dei colori acrilici, dei pennelli, delle spugnette, dell'eventuale carta per découpage (ma potrete utilizzare anche quella non lucida ricavata dalle riviste oppure dai fogli di carta da regalo), la colla vinilica e della carta vetrata a grana media. Ottenuti dunque tutti gli occorrenti, le operazioni che bisognerà successivamente compiere saranno le seguenti: prendere i vasi in coccio acquistati, procedere ad una leggera carteggiatura, utilizzando la carta vetrata. Infine, spolverare accuratamente l'intera superficie dei vasi.

46

Immergete nei colori

Se le vostre capacità artistiche lo permettono, potrete dipingere la superficie dei vasi in coccio con la mano ferma, realizzando dei disegni geometrici o dei motivi floreali. Qualora non siate così capaci, avvaletevi delle mascherine usate per lo stencil o decorate astrattamente con le bombolette spray. Alternativamente, una tecnica molto facile da attuare consiste nell'immergere metà del vaso nel colore prescelto e versato dentro una bacinella. Quando la vernice sarà asciutta, immergete la restante parte del vaso all'interno di un altro colore ed ottenete delle morbide bicromie sulla superficie in coccio. Dopo aver ottenuto la verniciatura totale, potrete decorare semplicemente i vasi oppure lasciarli così.

Continua la lettura
56

Utilizzate il decoupage

Un altro metodo per decorare dei vasi in coccio consiste nell'utilizzare la tecnica del découpage (dal francese découper, che significa letteralmente "ritagliare"), che si avvale dell'utilizzo di carta decorata opportunamente scelta, tagliata ed incollata sulle superfici con la colla vinilica. I metodi d'applicazione e lavorazione sono vari ma vi consigliamo di procedere al semplice incollaggio della carta prescelta (fogli di giornale, carta velina, tovaglioli in carta colorata o carta da regalo con dei disegni) e alla lucidatura con vernici acriliche trasparenti o uno strato di vinavil steso a pennello. Se desiderate arricchire il tutto con decorazioni a pennello (come i fiori e/o le foglie), dovrete realizzarle prima di procedere alla relativa lucidatura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cominciate con la tecnica che vi sembra più semplice da realizzare. Poi procedete con quelle più complesse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta vasi da parete in legno

Chiunque ormai possiede una pianta in casa. Oltre ad essere un ottimo arredamento casalingo, aiutano ad eliminare l'anidride carbonica. In questo modo si ha un ambiente più pulito. Solitamente le piante le si ripongono, per comodità, nei porta vasi....
Altri Hobby

Come fare decori di perline per vasi

Nella seguente guida sarà proposto un metodo che chiunque può utilizzare per abbellire dei vasi o delle bottiglie di vetro porta- profumo. Occorre semplicemente leggere le semplici istruzioni di seguito elencate. In modo veloce, facile e creativo, riuscirete...
Altri Hobby

5 idee per decorare i vasi sul balcone

Per gli amanti del bricolage decorare balconi e stanze è davvero un grande piacere. Con l'arrivo della primavera, o comunque della bella stagione, i balconi e i giardini diventano il luogo perfetto in cui passare delle gradevoli ore in piacevole compagnia....
Altri Hobby

Come fare dei vasi con i tappi di plastica

Il mondo del riciclo è una realtà sempre più presente nella nostra quotidianità e rappresenta un nuovo modo di fare ecologia. Moltissimi sono infatti i progetti creativi che possiamo sperimentare semplicemente utilizzando oggetti comuni e destinati...
Altri Hobby

5 consigli per dipingere sul compensato

La bella arte di dipingere sul compensato, è semplice reperire il materiale grezzo da scarti di materiale da artigiani falegnami o da qualche negozio fai da te che lascia nella pattumiera questo tipo di materiale, con questa guida, che spero sia utile...
Altri Hobby

Come dipingere una statua di gesso

Le statue di gesso, in particolar modo quelle realizzate artigianalmente, si possono dipingere con la vernice colorata. La maggior parte di coloro che amano la scultura scelgono generalmente dei colori acrilici per dipingere le loro creazioni. Dopo aver...
Altri Hobby

Come fare colori naturali per dipingere

Se siete appassionati di pittura e vi piace trascorrere parte del vostro tempo a dipingere quadri, forse potrebbe interessarvi l'argomento di cui trattiamo oggi, ovvero come fare colori naturali per dipingere. Solitamente i colori si acquistano in negozi...
Altri Hobby

Consigli per dipingere ad acquerello

La pittura ad acquerelli è spesso vista unicamente come un passatempo per bambini, assolutamente falso perché è gettonatissimo anche tra gli adulti.La pittura oltre ad infondere molta tranquillità, rappresenta un modo per esprimere al meglio se stesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.