Come dipingere il vetro colorato

Tramite: O2O 19/11/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vetro ha origini molto antiche, se pensiamo che nelle prime cattedrali le finestre di vetro colorato sorsero per adornare e raffigurare scene religiose. La pittura su vetro è una tecnica affascinante che consente di ottenere bellissimi effetti di luce e di colore, sfruttando la naturale trasparenza del materiale. I lavori più elaborati presentano i dettagli della pittura a mano. Il vetro colorato ben si abbina a qualsiasi arredamento e si possono realizzare delle vere e proprie opere d'arte. Se cercate delle utili informazioni su come dipingere il vetro colorato, continuate nella lettura della guida che segue.

27

Occorrente

  • vetro colorato
  • piombino
  • pennello
  • matita
  • foglio bianco
37

Tracciate il disegno preliminare

Procuratevi un foglio di carta bianca e servendovi di una matita riportate la sagoma del vostro oggetto: in questo modo avrete margini entro i quali sviluppare passo dopo passo la decorazione. Definite quest'ultima a mano libero, liberando la vostra fantasia. Eseguite un disegno etnico, con delle linee sufficientemente lunghe, in maniera tale da coprire tutta la lunghezza dell'oggetto, in questo caso un portafoto. Vi sono fondamentalmente due modalità di riporto del disegno sul vetro: con un pennarello indelebile per vetro oppure con il Cern, anche denominato 'piombino'. Il primo è utile tutte quelle volte in cui sia difficile o impossibile il ricalco del disegno. Se invece la superficie del supporto sia perfettamente piana, potrete benissimo adottare la seconda modalità.

47

Dipingete il vetro

È consigliabile in questo caso acquistare due tipi di piombino diversi e prima di intervenire sull'oggetto fare alcune prove preliminari. A questo punto prendete i colori per vetro e stendete la pittura in modo accurato. Eseguite se necessario due passate, in maniera tale da uniformare il colore. Fate asciugare il tutto per almeno un'ora. Trascorso il tempo necessario, ricalcate i contorni del disegno da voi realizzato servendovi del piombino. Potete scegliere un colore che riprende quelli del disegno, o sceglierne uno che spicchi più degli altri e crei un contrasto piacevole, come ad esempio l'oro o l'argento.

Continua la lettura
57

Asciugate la decorazione

Il contorno a rilievo su vetro dipinto si rivela essere una procedura particolarmente utile quando si desidera avere un contorno pulito. Nella fase di coloritura è assai facile sporcare il piombino con il colore, anche se è possibile rimediare con un nuovo tratto. Avere una mano ferma vi avvantaggia in questa operazione, anche se con la pratica acquisirete esperienza. Fate adesso asciugare il piombino, poi inserite la foto all'interno e avrete ottenuto un portafoto molto originale e unico.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere una mano ferma vi avvantaggia in questa operazione, anche se con la pratica acquisirete esperienza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere una bottiglia di vetro

Dipingere sul vetro può sembrare piuttosto complicato, ma in realtà si tratta di un'operazione molto più semplice di quanto si possa credere ed i risultati sono sempre di grande effetto. Utilizzando infatti dei colori specifici, avendo un minimo...
Bricolage

Come fare un disegno su vetro

Per alcune persone arredare da soli la propria casa e, di sicuro riuscire a decorare alcuni oggetti e molto bello e gratificante. Se si ha un po' di manualità, ci sono molti materiali su cui poter lavorare, e il vetro è sicuramente uno di questi. Il...
Bricolage

come realizzare un Termosifone colorato per la cameretta dei ragazzi

Siete stanchi della solita cameretta bianca, con termosifoni tristi e spenti? Oggi vogliamo proporvi qualcosa di decisamente diverso e spiritoso, perfetto per rendere la cameretta dei vostri ragazzi molto più accogliente e adatta alla loro età. Colorare...
Bricolage

Come realizzare dei biglietti natalizi con cotone idrofilo colorato

Il Natale per i bambini è la festa più bella dell'anno e la vivono in modo attivo in compagnia dei loro genitori e familiari. Ma anche gli adulti amano festeggiare il Natale in compagnia, con i parenti vicini e gli amici più cari. Festeggiare il Natale...
Bricolage

Come usare i colori per vetro a base d'acqua

I colori per vetro ad acqua (denominati anche "Glass Colour") rappresentano delle particolari colorazioni a base d'acqua, attraverso le quali sarà possibile dipingere direttamente adoperando il proprio beccuccio: di conseguenza, non sarà necessario...
Bricolage

Come Decorare Con Colori Acrilici Il Fondo Di Bicchieri Di Vetro

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati della tecnica del fai da te, a capire come poter decorare con dei colori acrilici, il fondo di un bel bicchiere di vetro. Iniziamo subito con il dure che...
Bricolage

Idee per decorare un tavolino di vetro

Se in casa abbiamo un tavolino tutto di vetro o soltanto con il ripiano, possiamo decorarlo adottando diverse tecniche, ideali per valorizzarlo e renderlo adeguato allo stile impostato in casa. Nei passi successivi di questa lista, vediamo dunque nel...
Bricolage

Come decorare dei bicchieri di vetro

A dei bicchieri di vetro può succedere di tutto, ma ai set di bicchieri di vetro succede ancor di più. Se infatti solo uno di essi cade, si rompe, si rovina, si scheggia o perde i suoi disegni, un piccolo set può facilmente essere accantonato, messo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.