Come dipingere le uova di struzzo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se vi capita di consumare delle uova di struzzo e riuscite a non far rompere il guscio, le potete sfruttare per decorarle in un modo raffinato, ed esporle sia in una bacheca oppure in un cestino in occasione della Pasqua. In tutti i casi per procedere a questa particolare finitura, vi conviene usare dei colori a tempera oppure ad olio, e poi alla fine proteggerli con del flatting. A tale proposito, ecco una guida su come dipingere le uova di struzzo.

25

Occorrente

  • Alcool e ovatta
  • Primer
  • Tavolozza di colori
  • Pennelli
  • Colori a tempera o a olio
  • Flatting opaco o lucido
  • Matita
  • Nastrino di raso
  • Mastice
35

Creare un disegno sull'uovo

Se siete particolarmente abili nel disegnare, potete approfittarne per fare uno schizzo sulla superficie dell'uovo di struzzo, oppure semplicemente creare degli spicchi da decorare magari di svariate tonalità. In tutti i casi per prima cosa con un batuffolo di ovatta imbevuto nell'alcool, provvedete a pulire accuratamente tutta la superficie dell'uovo, dopodichè iniziate pure a lavorare creando il suddetto disegno, per poi rifinirlo con i colori prescelti e con il flatting.

45

Applicare i colori

Le uova di struzzo non sono sempre perfettamente lucide, anzi nella maggior parte dei casi si presentano piuttosto porose o con una sorta di buccia d'arancia. Per questo motivo è importante valutarne bene lo stato, prima di procedere all'applicazione dei colori. Se infatti la superficie è già porosa risulta idonea per dipingervi, in quanto i colori trovano già una base adeguata per attecchire. Viceversa se le uova di struzzo si presentano perfettamente lisce, allora è il caso di usare un primer (magari di tipo spray acrilico), e ad essiccazione avvenuta procedere con la decorazione a tinta unica o di svariati colori. Se tuttavia si tratta di decorare l'uovo di struzzo con un disegno, allora bisogna usare un pennarello non indelebile. Una volta completata l'immagine prescelta si procede con la colorazione dei dettagli, e poi alla fine con una spruzzata di spray acrilico trasparente lucido o opaco, che serve a donare maggior brillantezza e nel contempo a proteggere i suddetti colori.

Continua la lettura
55

Usare uno spray acrilico

Se invece avete poco tempo a disposizione le uova di struzzo le potete decorare a tinta unica, e poi assemblarle magari in un cesto di vimini dopo aver creato un soffice e morbido letto di paglia. In questo caso vi basta usare delle bombolette spray colorate a base acrilica, e alla fine sulla punta di ogni singolo uovo di struzzo applicare con del mastice un elegante fiocchetto creato con del nastrino di raso. Quest'ultimo serve ad ottimizzare il risultato, e a contribuire alla realizzazione di un raffinato ed originale centrotavola a tema pasquale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere le uova sode di Pasqua con prodotti naturali

La Pasqua si avvicina e la voglia di creare un lavoretto fai da te, con l'aiuto dei vostri bambini si fa sempre più viva. Lasciare un ricordino pasquale ai parenti o agli amici per questa importante festività è un gesto che verrà sicuramente apprezzato...
Bricolage

5 modi di dipingere uova sode per Pasqua

Le attività più divertenti da compiere a Pasqua sono sicuramente legata alle uova. Oltre a mangiarle e a regalarle, potete anche dare libero sfogo alla vostra creatività, dipingendole per arredare a festa le vostre abitazioni. In questa guida andremo...
Bricolage

Come dipingere le uova

Se siete persone creative e amanti degli hobby artistici, il periodo che precede le festività è sempre un'ottima occasione per sfoderare la vostra fantasia. E ora che si avvicina la Pasqua, cosa c'è di più bello di un cesto di uova decorate, che vi...
Bricolage

Come realizzare un porta gioie con le uova

Le donne si sa, sono amanti dei gioielli e di tutto ciò che brilla, e che rende loro più belle e affascinanti. Molto spesso ripongono le loro gioie all'interno di specifici contenitori chiamati portagioie. Ne esistono molti in commercio e anche molto...
Bricolage

Come decorare le uova pasquali

Se avete intenzione di decorare la vostra casa con le uova di gallina, potete acquistare queste ultime al supermercato, lavarle e poi procedere con il lavoro, dedicandovi con tanta passione e fantasia. In tal modo potrete ottenere dei manufatti davvero...
Bricolage

Come svuotare le uova

L'attività del bricolage è uno degli hobby più originali e fantasiosi; prevede l'utilizzo di tanti materiali per la realizzazione delle proprie creazioni. Tra i vari materiali ritroviamo anche le uova che non possono essere usate così come sono, ma...
Bricolage

Come Creare Un Nido Di Pulcini Con Le Uova

Realizzare dei piccoli lavoretti in maniera artigianale, è un qualcosa di bello e di appassionante. Nel periodo di Pasqua, è importante decorare la nostra casa con decorazioni eleganti, che la sappiano valorizzare e abbellire a dovere. Tra le numerose...
Bricolage

Come decorare le uova di legno

L'arte del fai da te è sicuramente qualcosa di molto bello e appassionante. Innumerevoli sono le creazioni che è possibile realizzare ricorrendo a quest'arte meravigliosa, che vanno per esempio dai dipinti e dai ritratti fino ad arrivare alla creazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.