Come dipingere sul vetro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il vetro è un materiale molto adatto per la realizzazione di piccoli lavori artigianali, il cui risultato è da sempre molto soddisfacente e di grande effetto. Otterremo così dei manufatti meravigliosi da mettere in bella mostra. La grande varietà dei tipi di pitture da applicare su questo materiale ha dato un grosso impulso a questo genere di lavori manuali, la cui esecuzione può risultare, però, molto complessa per la particolarità dei motivi decorativi. Per riuscire a realizzare delle creazioni speciali, potremo comunque cimentarci in questa semplice tecnica. Nei successivi passi, vi illustrerò le migliori tecniche da apprendere per riuscire a dipingere sul vetro. Vediamo come procedere.

27

Occorrente

  • Lastra di vetro
  • Batuffolo cotone
  • Foglio di plastica adesiva
  • Spillo, alcool
  • Carta velina
  • Taglierino
  • Colore spray per vetri
37

Come prima cosa, con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol, dovremo pulire perfettamente la nostra lastra di vetro, per poter passare alla lavorazione. Applichiamo quindi un foglio di plastica adesiva sulla lastra, iniziando da un angolo e procedendo lentamente, in modo che non si formino increspature. Se si formeranno delle piccole bolle d'aria fra la lastra e la plastica, dovremo eliminarle forando la plastica con uno spillo. Una volta che avremo scelto il motivo decorativo, andremo a realizzarlo prima sulla carta velina, per poi riprodurlo sulla plastica.

47

In questo caso, sceglieremo di realizzare una colomba. Tagliamo quindi con il taglierino le linee di contorno del disegno che abbiamo tracciato sulla plastica. Dopo aver effettuato questa delicata operazione, stacchiamo dal vetro le zone ritagliate, sulle quali poi applicheremo il colore. Nel nostro caso, sarà consigliabile lasciare sia l'occhio che il profilo dell'ala. Successivamente, per stendere bene perfettamente il colore, ricordiamoci di agitare la bomboletta e di porci da una certa distanza; in questo modo andremo ad applicare il colore nero spray nelle parti dalle quali è stata tolta la plastica.

Continua la lettura
57

Non appena il colore si sarà completamente asciugato, potremo realizzare tutti i particolari che desideriamo, togliendo sempre i pezzetti di plastica che delimitano l'ala della colomba. Per ottenere il particolare dell'occhio invece, basterà togliere con il taglierino il pezzetto di plastica circolare. A questo punto, per terminare il lavoro, dovrete staccare anche tutto il materiale rimanente che circonda la figura del nostro animale. Una volta tolta tutta, in quanto ci serviva da sagoma, avremo finalmente terminato il nostro lavoro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stacchiamo la plastica dal vetro con molta cautela, per evitare che si rompa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come dipingere sul vetro

Il vetro è un materiale molto adatto per la realizzazione di piccoli lavori artigianali, il cui risultato è da sempre molto soddisfacente e di grande effetto. Otterremo così dei manufatti meravigliosi da mettere in bella mostra. La grande varietà...
Bricolage

Come dipingere il vetro

Dipingere sul vetro è uno degli hobby più diffusi ed apprezzati al mondo. Si tratta di un passatempo piuttosto semplice da mettere in pratica: esso infatti non richiede particolari abilità ma solamente una buona dose di creatività e fantasia. In questa...
Bricolage

Come dipingere il vetro colorato

Il vetro ha origini molto antiche, se pensiamo che nelle prime cattedrali le finestre di vetro colorato sorsero per adornare e raffigurare scene religiose. La pittura su vetro è una tecnica affascinante che consente di ottenere bellissimi effetti di...
Bricolage

Come Dipingere Una Ciotola Di Vetro Con I Colori Ad Alcol

Tra i tanti tipi di colore di cui possiamo avvalerci per dipingere ci sono quelli ad alcol. Sono colori molto liquidi e sono particolarmente trasparenti, che ben si adattano alla decorazione di superfici lisce quali il vetro, la ceramica o la resina....
Bricolage

Come dipingere una brocca e bicchieri di vetro con contrasti cromatici

Personalizzare oggetti per realizzare complementi d'arredo per la propria casa o da regalare agli amici può rivelarsi, per molti, un piacevole ed appassionante passatempo creativo. Questo anche grazie alla consapevolezza che gli oggetti realizzati saranno...
Bricolage

Come Creare Una Lampada Con Vetro Colorato E Gemme Di Vetro

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come fare un disegno su vetro

Per alcune persone arredare da soli la propria casa e, di sicuro riuscire a decorare alcuni oggetti e molto bello e gratificante. Se si ha un po' di manualità, ci sono molti materiali su cui poter lavorare, e il vetro è sicuramente uno di questi. Il...
Bricolage

Come usare i colori per vetro a base d'acqua

I colori per vetro ad acqua (denominati anche "Glass Colour") rappresentano delle particolari colorazioni a base d'acqua, attraverso le quali sarà possibile dipingere direttamente adoperando il proprio beccuccio: di conseguenza, non sarà necessario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.