Come dipingere una zucca

Tramite: O2O 20/07/2017
Difficoltà: media
19

Introduzione

La zucca è un particolare frutto largamente utilizzato in cucina per la preparazione di moltissime pietanze ma che molto spesso viene utilizzato anche per adornare le nostre abitazioni.
Su internet potremo trovare moltissime guide che ci spiegano come fare per personalizzare le zucche in modo da renderle dei veri e propri complementi d'arredo.
In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a dipingere correttamente una bellissima zucca.

29

Occorrente

  • Zucca.
  • Vernice acrilica.
  • Sigillante.
  • Pennello.
  • Panno umido.
39

La scelta

Innanzitutto, è di fondamentale importanza scegliere la zucca giusta. È importante che abbia una superficie liscia e regolare e soprattutto che sia fresca. Se sono presenti delle crepe oppure delle zone morbide, significa che la zucca si sta rovinando e quindi non è adatta per essere usata come decorazione nella propria abitazione.

49

Il materiale

Una volta scelta la zucca giusta, si deve preparare tutto il materiale che si andrà ad utilizzare per dipingerla. Il primo passo consiste nel preparare la superficie pulendola ed asciugandola con dei panni morbidi. Sono necessari: del sigillante, della vernice acrilica, un pennarello indelebile e dei piccoli pennelli.

Continua la lettura
59

Il sigillante

Inizialmente, si deve disporre il sigillante su tutta la superficie della zucca. Ciò è necessario per consentire al colore della pittura, che si stenderà successivamente, di aderire in maniera perfetta. Per far questo si può utilizzare un pennello di qualsiasi dimensione.

69

La verniciatura

Una volta che il sigillante si è asciugato, si può cominciare a stendere la vernice del colore che si è scelto in precedenza. Lo si può fare in maniera omogenea oppure si può decidere di realizzare una fantasia. Con il pennarello indelebile si possono disegnare i bordi di essa in modo che possano guidare le pennellate della vernice. Per riportare una qualsiasi figura sulla zucca, ci si può aiutare con della carta carbone.

79

La pittura

La pittura dovrebbe essere suddivisa in sezioni. Una volta dipinta una di esse, la si dovrebbe lasciare asciugare al fine di poterla poggiare senza creare delle sbavature. In questo modo si riesce a coprire completamente l'intera superficie.

89

Il risultato finale

A questo punto siamo finalmente giunti al termine della nostra semplice guida. Tutto quello che ci resta da fare per riuscire a dipingere correttamente la nostra zucca in moda da trasformarla in un bellissimo complemento d'arredo, sarà leggere con attenzione tutte le indicazioni riportate nei passi precedenti ed acquistare tutti gli elementi indicati nella guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incidere una zucca per Halloween

Per la festa di Halloween, la tradizione americana prevede l'incisione della zucca per creare decorazioni uniche e spaventose. Questa festa, che si svolge il 31 ottobre, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. In questa guida, ci focalizzeremo...
Bricolage

Come essiccare la zucca lagenaria

La zucca lagenaria è un particolare tipo di zucca originario del centro America. Le sue doti culinarie vengono spesso trascurate a favore invece di altre. Questa pianta è infatti utilizzata come contenitore, che può avere sia uno scopo funzionale che...
Bricolage

Come Creare Una Lampada Con Una Zucca Ornamentale

Con una zucca ornamentale si possono creare utensili e oggetti disparati, come una lampada, una ciotola, una borraccia, uno strumento musicale. Tale pratica ha origini antichissime, ma ancora oggi è molto diffusa nelle regioni rurali dove si coltiva...
Bricolage

Come fare un centrotavola autunnale con la zucca

Durante la stagione autunnale è possibile sfruttare al meglio i materiali che la natura ci offre per realizzare degli splendidi accessori e delle decorazioni per la casa. Le foglie secche, i fiori, la frutta secca, le bacche e la zucca sono sicuramente...
Bricolage

Come fare una zucca di cartapesta porta candela

Halloween è una festa americana che celebra e commemora i morti. Essa si è diffusa in ogni parte del mondo, specialmente per l'usanza di mascherarsi in personaggi dark come: streghe, vampiri e fantasmi. Per questa festa si bussa alle case chiedendo...
Bricolage

Come preparare la zucca di Halloween

Preparare una zucca per Halloween è un’operazione abbastanza semplice e veloce, basa seguire alcune regole molto elementari. Vi propongo i miei suggerimenti per poter ottenere una zucca in perfetto stile Halloween e festeggiare al meglio il prossimo...
Bricolage

Come Creare La Culla Di Gesù Bambino Con Una Zucca Ornamentale

Nel caso in cui tu stia pensando di realizzare un presepe particolare per questo Natale che è praticamente alle porte, magari usando le zucche ornamentali, ti spiego in questa guida come fare per creare la culla del Bambinello con una zucca. Basta poco...
Bricolage

Come realizzare fiorellini con semi di zucca

Avrete visto infinità di fiori fatti con il metodo fai da te, fiori fatti con la carta, nylon, filo ma sicuramente quelli fatti con i semi di zucca risultano molto più originali. Basta solo un po di buona volontà e potremo realizzare magnifiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.