Come dipingere usando la tecnica del finto marmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il marmo è sicuramente una delle rocce più suggestive e particolari che possiamo ammirare in natura. Amato in passato dagli scultori e utilizzato per chiese e palazzi, oggi il marmo è considerato un bene di lusso. Eppure, utilizzando delle particolari tecniche pittoriche, possiamo riprodurne la bellezza senza tempo. Andiamo allora a scoprire insieme come dipingere usando la tecnica del finto marmo.

27

Occorrente

  • Gesso acrilico
  • Bianco acrilico
  • Blu acrilico
  • Terra di Siena
  • Carta vetrata
  • Panno morbido
  • Pennello piatto
  • Pennello rotondo
  • Pennello a punta fine
  • Acqua
37

La prima fase prevede la preparazione del fondo. Ovvero la base sulla quale andremo successivamente a realizzare il finto marmo. Il consiglio è quello di iniziare con oggetti o superfici di piccole dimensioni. In questo modo acquisiremo sicurezza nella lavorazione della tecnica. Andiamo quindi a carteggiare la superficie da trattare. Rimuoviamo poi con un panno morbido i residui di polvere. Procediamo quindi stendendo una mano di gesso acrilico diluito con l'acqua. Per un risultato finale perfetto, lasciamo asciugare completamente. Quindi stendiamo una seconda mano. Una volta che il gesso acrilico avrà tirato correttamente, andiamo a carteggiare delicatamente. In questa fase cerchiamo di ottenere una superficie perfettamente liscia, eliminando i segni delle pennellate.

47

Una volta pronto il fondo, possiamo passare alla seconda fase del progetto. In una ciotola andiamo a preparare il grigio. Per ottenerlo utilizziamo un cucchiaio di bianco, una punta di blu e una di Terra di Siena bruciata. Andiamo quindi a schiarirne una parte con mezzo cucchiaio di bianco. Ora, utilizzando un pennello piatto andiamo a stendere una pennellata con il grigio chiaro. Procediamo quindi tamponando il colore ancora fresco, sfumandolo verso i lati. Cerchiamo di eliminare la traccia della pennellata. Continuiamo creando delle pennellate, che andremo subito a sfumare con un panno di cotone. In questo modo otterremo la prima stesura del marmo bianco.

Continua la lettura
57

Ora, con il pennello rotondo, andiamo a tratteggiare una linea con il grigio più scuro. Realizziamo una linea sottile e mossa. A questo punto, con la punta di un pennello perfettamente asciutto, andiamo a sfumare la linea tracciata solamente da un lato. Effettuiamo dei piccoli movimenti rotatori. Facciamo però attenzione che la linea, nella parte opposta, risulti comunque nitida e ben visibile. Ripetiamo quindi l'operazione, alternando le sfumature di grigio. Per ottenere venature ricche di sfumature, ripetiamo l'operazione utilizzando anche il colore bianco. Andiamo quindi a tracciare delle venature più marcate con il grigio scuro, facendo in modo che corrano una vicina all'altra. Per ultimo, con il bianco molto diluito, tracciamo delle linee molto sottili, intrecciandole con quelle grigie. Lasciamo quindi asciugare completamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per conferire lucentezza al nostro finto marmo, stendiamo un velo di fissante trasparente una volta che il colore sarà completamente asciutto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come rinnovare oggetti con la tecnica del finto marmo

La tecnica del finto marmo, ci consente di rinnovare e trasformare degli oggetti esistenti utilizzando del colore, in modo che questi sembrino costruiti in vero marmo. La guida che segue è dedicata a chi ha più pazienza perché, anche se non difficile,...
Bricolage

Come riprodurre il finto marmo con il decoupage

Il marmo è uno tra i materiali più belli ed eleganti. Si sposa con qualsiasi stile architettonico, dal classico all'iper moderno. Se desiderate una superficie di questo tipo, è possibile utilizzare una tecnica particolare di decoupage che riuscirà...
Bricolage

Come realizzare un vassoio in finto marmo

Se amiamo l'arte della decorazione, sappiamo benissimo che su qualsiasi superficie possiamo creare svariate finiture di nostro gradimento, adottando alcune tecniche del decoupage, insieme a quelle tipiche della pittura. Un esempio lo troviamo in questa...
Bricolage

Come dipingere con l'effetto marmo

Un metodo molto efficace per rendere le superfici di casa più belle, dando un tocco di eleganza alla nostra abitazione, è sicuramente la pittura con effetto marmo. Basti pensare che questa tecnica fu ampiamente utilizzata per riprodurre nelle chiese...
Bricolage

Come creare un finto legno come sfondo con la tecnica del decoupage

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter creare un finto legno, da utilizzare come sfondo. Il tutto verrà fatto, ricorrendo alla tecnica del decoupage, che ora mai si sta diffondendo tanto ed è diventato il vero hobby di molte...
Bricolage

Come realizzare un finto intarsio su un tavolo in pietra dura

Il finto intarsio è ormai una tecnica molto diffusa perche visivamente si confonde con l'intarsio originale e, perché riduce costi notevoli nella sua realizzazione. I risultati ottenuti saranno più che soddisfacenti. All'interno di questa guida ci...
Bricolage

Come fare l'effetto marmo con il decoupage

Il marmo molto probabilmente è uno dei materiali più belli e eleganti che ci siano. Si adatta perfettamente a qualsiasi stile architettonico, da quello più moderno, al quello classico. Se al momento non potete acquistare del marmo vero, per vari motivi,...
Bricolage

Come creare un pozzo finto in legno

Se avete un giardino arredato tutto in legno magari con un gazebo e con panche e tavoli della stessa natura, per decorare ulteriormente il contesto, potete aggiungere altri complementi di arredo come ad esempio un pozzo finto. A tale proposito, ecco una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.