Come disegnare un vaso di Anthurium

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molto spesso la natura è fonte d'ispirazione per chi disegna o dipinge. Con le sue forme morbide e irregolari, i suoi colori e le sue sfumature più diverse, infatti, riesce a stimolare l' artista, offrendogli la possibilità di esprimere al massimo le sue capacità. I soggetti ideali, per imparare a riprodurre colori naturali e intensi, sono proprio i fiori. In questo tutorial vi insegneremo come disegnare un vaso di anthurium, e seguendolo passo passo, riuscirete a creare un' affascinante soggetto. Diamo inizio dunque alla guida su come disegnare un vaso di anthurium.

26

Occorrente

  • un foglio
  • matita verde
  • matita gialla
  • matita rossa
  • matita blu
  • una matita di grafite
36

L'anthurium è una pianta tipica dell'America, più precisamente delle zone tropicali. È formato da due parti una chiamata spata, che descrive la parte colorata, e l'altra chiamata spadice. Che è simile a una spiga. Per iniziare il lavoro occorrono: un foglio, delle matite verdi, gialle, rosse e blu e una matita di grafite.
Prima di cominciare cercate, innanzitutto, di individuare la geometria che contiene e guida le forme del soggetto. Poi tracciate due rette inclinate, per delimitare gli spazi delle grandi foglie verdi, due rette parallele per definire l' ingombro di fiori e foglie e altrettante per quello del vaso. Cominciate poi, con la matita verde, a disegnare i profili del soggetto impostando, grazie alle linee guida, dimensioni e proporzioni.

46

Successivamente cancellate le rette guida, mantenendo solo gli assi principali e segnate sul foglio il primo bozzetto di quello che sarà il risultato finale. Tracciate, quindi, con la grafite, le linee che contengono e definiscono l' insieme: dapprima una linea curva che delimita lo spazio occupato dai fiori, poi i contorni delle foglie e gli steli laterali, e infine i bordi del vaso. La matita a grafite vi aiuterà ha realizzare sfumature e il bozzetto del disegno, quindi utilizzatela con delicatezza, senza pressare troppo per non creare linee scure e difficili da cancellare.

Continua la lettura
56

In questa fase usate solo la matita di grafite, cancellando sia gli assi principali sia la prima traccia dei contorni in verde. Infine individuate la forma d' insieme, puoi iniziare ad analizzare e, quindi, a disegnare i fiori, le foglie, gli steli e il vaso nei particolari, tenendo sempre conto delle proporzioni e dei rapporti tra i vari elementi, e aiutandovi con delle forme geometriche, come i triangoli.
Infine date sfogo alla vostra immaginazione, aggiungendo tocchi di colore, che renderanno il soggetto personale.
Ora che sapete come fare iniziate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate con estrema cautela la matita a grafite

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare l'Anthurium Black Queen

Se intendi sapere molto di più a proposito della varietà di pianta da fiore chiamata Anthurium Black Queen, per iniziare diciamo che è originaria dell'Olanda, e che ci sono voluti ben sette anni di ricerca per sviluppare questa variante del classico...
Giardinaggio

Come coltivare la pianta di Anthurium

L'Anthurium (oppure Anturio) appartiene al gruppo delle Araceae ed è una pianta originaria delle zone tropicali e sub tropicali dell'America del Sud. Essa è molto ricercata per la particolare forma dei suoi fiori, la cui infiorescenza è composta da...
Giardinaggio

Come coltivare l'Anthurium andreanum

L'Anthurium andreanum è spesso chiamato il fiore fenicottero, ha foglie a forma di cuore che possono variare dai colori come il rosso, il bianco e il rosa. Questa pianta è originaria delle foreste tropicali e montuose del Centro e Sud America e cresce...
Giardinaggio

Come curare l'anthurium

La cura delle piante e dei fiori richiede un certo pollice verde. Ovviamente come in tutte le cose, questo genere di hobby, richiede non solo una certe passione, ma bensì anche un certo grado di conoscenza specifico. Esistono tantissime varietà di fiori,...
Giardinaggio

Come far crescere un nespolo in vaso

Il nespolo, contrariamente a quanto si possa pensare, possiamo facilmente coltivarlo in un vaso. In un vivaio possiamo trovare una varietà nana, che si presta molto alla coltivazione in vaso, magari collocando quest'ultimo nel balcone o in terrazzo....
Giardinaggio

Come coltivare le fragole in vaso

Coltivare frutti direttamente in vaso è una tendenza sempre più diffusa tra coloro che dispongono di uno spazio verde non particolarmente ampio. Oggi è dunque possibile coltivare ad esempio delle fragole in vaso in un modo molto semplice ed economico....
Giardinaggio

Come scegliere il vaso per bonsai

Il Bonsai è una pianta molto bella ed affascinante. La nascita di questa pianta è da ricercare in Oriente, nel Giappone ed in Cina. La parola bonsai deriva da due ideogrammi: "Bon" che significa ciotola, e "Sai" che significa proprio piantare. Il...
Giardinaggio

Come coltivare l'alloro in vaso

Le piante aromatiche sono un ottimo strumento per realizzare dei condimenti sani e gustosi per moltissime ricette. Un'altro vantaggio delle piante aromatiche è sicuramente la loro resistenza, che le rende perfette per essere coltivate anche in un piccolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.