Come disporre gli attrezzi in un mobile per attrezzi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Tutti quanti nelle nostre case disponiamo di una serie di attrezzi che ci permettono di svolgere tutti quei piccoli lavoretti, senza dover ogni volta chiamare dei professionisti. Può quindi risultare molto utile conservare tutti questi nel modo più ordinato possibile in un apposito mobiletto, in modo da poterli ritrovare facilmente nel momento del bisogno. In questa guida vedremo come disporre gli attrezzi in un mobile per gli attrezzi. Non è per niente difficile bisogna solo seguire i pratici consigli contenuti in questa guida. Per tutti coloro che sono interessati a questo argomento, questa guida potrebbe tornare molto utile.

24

Se il mobiletto dispone oltre che di cassetti, anche di un pannello per poter appendere al muro i vari utensili, allora è consigliabile disporre sul pannello gli attrezzi utilizzati più frequentemente in modo da averli sempre sotto mano. Eventualmente potremo realizzare il suddetto pannello a mano, semplicemente utilizzando un foglio di compensato sul quale andremo ad effettuare una serie di fori del diametro di mezzo centimetro. A questo punto potremo fissare il pannello alla parete utilizzando dei fisher. Dopodiché dovremo acquistare degli appositi ganci ad uncino da un qualsiasi negozio di ferramenta ed inserirli negli appositi fori realizzati sul pannello. A questo punto ci basterà appendere i vari attrezzi.

34

Successivamente andiamo a posizionare la restante attrezzatura negli appositi cassetti, rispettando quindi la suddivisione individuata al passo precedente. È inoltre consigliato applicare su ciascun cassetto, una targhetta indicante il contenuto del cassetto, in questo modo potremo facilmente individuare dove sono posizionati gli attrezzi di cui abbiamo bisogno. A questo punto seguendo questi semplici consigli, potremo avere la nostra attrezzatura sempre ordinata e pronta per essere utilizzata.

Continua la lettura
44

Ricordate l'ultima cosa da fare per disporre correttamente i vari attrezzi all'interno del nostro mobile, è quella di prendere tutti gli strumenti in nostro possesso e spargerli su un tavolo. In questo modo potremo facilmente selezionarli e quindi suddividerli in base ad alcuni criteri che riteniamo più comodi. Un criterio molto interessante per la suddivisione dei vari attrezzi, è quello di suddividerli in base al loro utilizzo, ossia tutti gli attrezzi per lavori di idraulica, tutti quelli relativa a lavori di falegnameria, ecc. Un altro metodo invece consiste nel suddividerli in base alle dimensioni degli strumenti. Una volta individuato il criterio più idoneo alle nostre esigenze potremo quindi suddividere i vari attrezzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come completare l'armadietto centrale di un mobile a muro per attrezzi

Parliamo sempre di ordine, comodità, efficienza, termini che definiscono spazi, ambienti con differenti esigenze ma con lo stesso utilizzo. Come completare l'armadietto centrale di un mobile a muro per attrezzi, non è facile, solo un bravo artigiano...
Bricolage

5 attrezzi per costruire un mobile

Per costruire un mobile non serve una falegnameria attrezzatissima. Bastano 5 attrezzi: un seghetto alternativo, chiodi, martello, viti, cacciavite. Non occorrono neppure troppe conoscenze tecniche. Con pazienza e dedizione si può costruire il mobile...
Bricolage

Come costruire una rastrelliera per attrezzi da giardino

Una rastrelliera per attrezzi da giardino ci permette di tenere in ordine attrezzi da giardino nei momenti di inutilizzo. In questo modo sapremo sempre dove andare a cercare nei momenti del bisogno. E senza diventare matti per ricordare dove l'avevamo...
Bricolage

Come Realizzare Una Cassetta Degli Attrezzi Fai Da Te

La cassetta degli attrezzi è fondamentale per le persone che eseguono lavori di bricolage e fai da te. Essa dà la possibilità di avere sempre a portata di mano ciò che occorre per realizzare qualsiasi lavoretto di casa, giardino, ecc. Infatti, si...
Bricolage

Come trasformare una cassetta degli attrezzi in portaoggetti per la cucina

In questo tutorial vedremo come trasformare una cassetta degli attrezzi in portaoggetti per la cucina. La procedura è semplicissima. Basta trovare una cassetta che non utilizzi più e creare una bella decorazione. Potrai sfruttare il nuovo portaoggetti...
Bricolage

10 attrezzi indispensabili per il fai da te

Il fai da te appassiona sempre più persone e sono sempre di più le cose che si possono fare in casa o nel giardino e che gli amanti del fai date desiderano fare. Naturalmente è necessario avere con se’ tutto il necessario, per cui vediamo insieme...
Bricolage

Come costruire un asse porta attrezzi

L'arte del fai da te è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona tantissime persone. Esso infatti consente di realizzare degli oggetti davvero unici ed originali ed è anche molto divertente. Creando un oggetto da soli inoltre è possibile risparmiare...
Bricolage

Come costruire un pannello per gli attrezzi per il garage

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi in garage per aggiustare la vostra auto e di non trovare l'utensile che vi necessita. Tuttavia, fare un po di ordine non guasta, sia dal punto di vista estetico che per pura comodità, evitando così perdita...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.