Come disporre la legna nel camino per accenderlo facilmente

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando l'inverno avanza, e fuori fa freddo oppure piove, non c'è niente di meglio che rilassarsi sul proprio divano di casa o sulla poltrona, di fianco al focolare. La prima cosa che bisogna sapere, ovviamente, riguarda come si accende un camino. Innanzitutto è necessario procurarsi tutto il materiale indicato nella sezione riservata all'occorrente. In questa semplice ma esauriente guida vi spiegheremo come è possibile disporre la legna all'interno del camino, per accenderlo facilmente.

26

Occorrente

  • Cubetti di Kerosene o altro materiale d'accensione
  • Accendino o fiammiferi
  • Un giornale
  • Rami piccoli
  • Rami grandi
  • Alari
36

Prima di accendere il fuoco, è necessario pulire con molta cura la bocca del camino dalla cenere. Inoltre, il prossimo passo è quello di accertarsi che la cappa e la presa d’aria siano abbastanza aperte, altrimenti non si riuscirà ad avviare il fuoco e si libererà il fumo in tutta quanta la stanza. Successivamente, occorre disporre gli alari uno di fianco all'altro, né troppo vicini né troppo lontani fra di loro. Quindi, collocare sopra gli alari dei rami piccoli e sottili, prestando la massima attenzione che siano secchi. Nel caso in cui si utilizzassero dei rametti umidi, si rallenterà il processo di accensione della fiamma, e renderà il lavoro sicuramente più difficile, oltre a produrre del fumo che si disperderà all'interno della stanza. Dopo aver collocato i rami, è necessario sistemare dei cubetti di Kerosene (quelli della Diavolina, per fare un esempio) sotto di essi, oppure un altro tipo di materiale di accensione, facilmente reperibile nei comuni supermercati ed ipermercati.

46

Se non hanno a disposizione questo tipo di materiali, vi consigliamo di utilizzare dei fogli di giornale arrotolati a formare una sorta di lettera “O” ed accenderla da una lato, aspettando che il fuoco si propaghi per buona parte della forma, per poi piazzarla sotto i rami. Nel caso in cui si utilizza questa tecnica, è buona regola rimediare immediatamente delle pinze da camino, per mantenere il giornale arrotolato in completa sicurezza. Occorre attendere che la catasta iniziale acquisti fuoco. A seguire, aggiungere dei rametti sia sulla pira che sotto di essa. Si noterà che inizieranno a formarsi delle braci. Di seguito, attendere che il fuoco divampi completamente, per poi aggiungere dei tocchetti di legno grandi. A tal proposito, è necessario prestare la massima attenzione alle dimensioni dei tocchetti di legno, in quanto se sono eccessivamente grandi, tenderanno a soffocare la fiamma.

Continua la lettura
56

Con l’ausilio di un giornale, di un ventaglio o semplicemente soffiando, è necessario alimentare il tutto fino a quando i tocchetti non prendono fuoco. È anche possibile mantenere vivo il fuoco, inserendo altri rametti se necessario, altrimenti occorrerà attendere che lo stesso divampi uniformemente, per poi aggiungere degli altri ceppi di legno. Per ottenere la buona accensione del focolare è fondamentale, naturalmente, avere una legna di buona qualità. Abbiamo già detto cosa succede ad utilizzare della legna umida. Un consiglio che vi diamo, per asciugare rapidamente degli eventuali tronchetti umidi, è quello di piazzarli di fronte alla bocca del camino, o lateralmente, abbastanza vicino alla fiamma da fare evaporare l'umidità. Tuttavia non devono essere posizionati troppo vicino al fuoco, per non far bruciare il tocchetto. In questo modo la legna si asciugherà rapidamente, e sarà già in posizione per l'utilizzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non versate alcol sul fuoco vivo per accendere meglio il camino.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare e rifinire un camino

Uno splendido camino attraverso il quale passare delle gradevoli serate al caldo rappresenta un desiderio di tante persone. Il suo acquisto è comunque molto dispendioso e spesso bisogna affidarsi ad un muratore in grado di installarlo correttamente....
Casa

Come stagionare la legna da ardere

Un ottimo metodo per ridurre il costo della bolletta durante l'inverno, è sicuramente quello di tornare ad utilizzare il camino o la stufa, non solo per riscaldare gli ambienti, ma anche per cucinare. A tal fine, è fondamentale possedere della legna...
Casa

Come migliorare il tiraggio del camino

Il camino è una delle fonti di riscaldamento più antiche, presente nei grandi palazzi aristocratici come nelle case più povere. Oggi la sua diffusione rimane molto ampia, poiché è in grado di riscaldare gli ambienti utilizzando un tipo di combustibile...
Casa

Come accendere camino e stufa senza accendifuoco

Alcune volte riuscire ad accendere la legna da ardere si rivela un compito abbastanza noioso e poco simpatico, specialmente nel caso in cui non si ha a disposizione un particolare prodotto accendifuoco e se il legname è particolarmente umido. In questa...
Casa

Come Limitare La Formazione Di Fuliggine Nel Proprio Camino

Tutti coloro i quali possiedono un caminetto, sanno bene che la fuliggine è un problema per niente irrilevante, poiché, molto spesso, si forma in quantità davvero eccessive. La fuliggine, detta anche particolato carbonioso, non è altro che un pericoloso...
Casa

Come scegliere il camino giusto

Il camino regala da sempre alle pareti domestiche una stupenda sensazione di calore e intimità: rientrare nella propria abitazione al termine di un'intensa giornata per poi rilassarsi davanti allo scoppiettio del fuoco, è sicuramente il sogno di molti....
Casa

Come gestire il fuoco nel camino

Si sa, in inverno si desidera stare calmi e sereni nel tepore della propria casa, magari dinanzi ad un bel camino. Proprio quest'ultimo infatti è un'ottima compagnia oltre che un buon modo per riscaldare se stessi e tutta la propria abitazione. Molti...
Casa

Come cucinare nel Camino

Avere il camino in casa è il sogno di tanti, non tutti però a causa dello spazio ridotto o della spesa che va affrontata per costruirlo hanno la possibilità di averne uno. Oltre ad essere utile per scaldare l'ambiente ed essere piacevole esteticamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.