Come disporre le piante in giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Per rendere accogliente un giardino e ricreare un ambiente carino, rilassante e con un tocco di estetica in più, basta soltanto posizionare adeguatamente le piante, seguendo un certo criterio, ovvero scegliendole per altezza, larghezza e colori. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come disporre le piante in giardino.

26

Occorrente

  • Piante con vasi di torba
  • Utensili per il giardinaggio
36

Curare la siepe

Allestire un giardino elegante e ben fatto, non comporta un eccessivo dispendio di soldi. Di fondamentale importanza è sicuramente prendere in considerazione la zona e il clima in cui si devono disporre le piante. Ovviamente, cercare di far sopravvivere una pianta mediterranea in una zona con un clima troppo freddo, è un'impresa ardua, e lo stesso discorso vale per quelle provenienti da un ecosistema di montagna, se le si vuole piantare in un ambiente molto caldo. Premesso ciò, per disporre le piante in modo adeguato, vale la pena curare prima la siepe circostante, come ad esempio rasare l'erba di cui si compone.

46

Allineare le piante sul prato

A questo punto, disponiamo le piante le une accanto alle altre per diametro del vaso, altezza e colori, dopodiché pratichiamo sul prato dei fori equidistanti tra loro ed aventi la stessa misura del vaso di terracotta. Se poi abbiamo optato per piante con vasi di torba, che è specifica per l'interramento allora posiamo procedere nel seguente modo. Una volta allineate tutte le piante sul prato le compattiamo al suolo usando lo stesso terriccio che abbiamo rimosso per praticare il foro, e poi eseguiamo una leggera innaffiatura. Se tuttavia preferiamo disporre le piante all'esterno della siepe e con il loro tradizionale vaso di terracotta, allora quest'ultimo conviene sceglierlo di forma quadrata o rettangolare in modo a poterlo accostare agli altri e creare una recinzione contigua e compatta.

Continua la lettura
56

Interrare piante con vasetti di torba

Se invece abbiamo un giardino che si compone di aiuole, allora le piante si possono disporre sul loro perimetro esterno in modo tale da creare una sorta di recinzione. In tal caso prendiamo dei mattoni rossi e li adagiamo sul perimetro dell'aiuola, seguendone le sue naturali curve, e poi man mano possiamo appoggiare i vasi con le piante, alternandole per altezza e colori. Se invece preferiamo togliere i vasi di terracotta, allora basta aggiungere un'altra fila di mattoni e creare una recinzione che una volta riempita con terriccio, funga anche da contenitore, interrando in questo caso le piante che si compongono del suddetto vasetto di torba. Con questi semplici e pratici interventi, allestire un giardino elegante con le piante ben allineate non è affatto difficile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come disporre le piante in un vivaio

In questo articolo vorrei parlarvi di come disporre le piante in un vivaio. La produzione commerciale delle piante e la produzione commerciale dei fiori avvengono nelle aziende specializzate di piante e di fiori. Aprire delle aziende specializzate di...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino giapponese

Se si ama lo stile orientale, si può disporre un giardino giapponese. In tal caso occorrerà tanta passione per le piante ed uno spazio verde. Non è necessario che l'area disponibile sia molto grande. Infatti il giardino giapponese prevede tradizionalmente...
Giardinaggio

Piante mediterranee da giardino

Il giardinaggio è un passatempo sempre più diffuso, anche nelle persone che non dispongono di un giardino da dedicare alla coltivazione delle piante. Esistono tantissime tipologie di piante alle quali prestare le giuste attenzioni per mantenerne il...
Giardinaggio

Come allestire un giardino con piante grasse

La bellezza suggestiva di un giardino curato e in fiore è sempre uno spettacolo capace di sbalordire. Romantici e delicati, i fiori rendono gli open space piacevoli da vivere in ogni periodo dell'anno. Per rendere però il nostro giardino davvero particolare...
Giardinaggio

Come scegliere le piante per un giardino giapponese

Il giardino giapponese riproduce un paesaggio ideale, astratto e stilizzato. Progettato per il piacere estetico, la contemplazione e la meditazione richiede cure e costanza. Nasce solitamente su rocce e sabbia bianca; sui terreni umidi o laghetti. Le...
Giardinaggio

10 piante utilissime in giardino

Dedicarsi al giardino è un modo per avvicinarsi alla natura. Moltissime sono le piante da coltivare e ne esistono di utilissime. Alcune sono utili per creare un effetto ombra. Mentre, altre aiutano a proteggere altre piante dagli insetti e parassiti....
Giardinaggio

Come arredare il giardino con piante grasse

Le piante grasse sono tipicamente ornamentali e vengono, perciò, utilizzare largamente per arredare il giardino di casa. Ne esistono di molte specie diverse, e sono quasi sempre mixate tra di loro per creare bellissime composizioni floreali, che ben...
Giardinaggio

10 piante da mettere in un giardino zen

Sempre più di moda stanno diventando i giardini zen: chiunque abbia spazio ed ami la cultura orientale non potrà non farsi affascinare da un giardino zen. Sinonimo di pace e relax, non si tratta solo design e di stile, ma di una vera filosofia, dove...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.