Come divertirsi al ritmo del limbo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il limbo, è sicuramente uno dei giochi più conosciuti al mondo. In realtà, questo gioco è una danza tipica che nasce nei Caraibi, anche se molti erroneamente pensano che arrivi dalle Hawaii. Il limbo consiste principalmente nel passare al di sotto di un'asta senza toccarla, farla cadere o cadere voi di schiena. Quando tutti i partecipanti hanno concluso il turno, l'asta verrà abbassata e così via finché non rimarrà solo un giocatore che diventerà il vincitore. Questa danza permette anche una forte socializzazione, per questo motivo viene utilizzata spesso nei villaggi turistici e durante le crociere. All'interno di questa guida, vi spiegherò come divertirsi al ritmo del limbo. Pronti per iniziare a giocare?

27

Occorrente

  • due canne d'acciaio o di bambù
  • sostegno
  • nastro adesivo
  • pennarello indelebile
  • compensato o viti
  • musica
37

Per prima cosa, procuratevi tutto il materiale necessario per costruire un limbo, che non sarà per nulla difficile se saprete come procedere. Innanzitutto, posizionate le sbarre verticali prendendo due canne d'acciaio o di bambù e fissandole col nastro adesivo ad un sostegno, che potrebbe essere un cono oppure dei pezzi di legno. Il tutto servirà a dare stabilità alla sbarra. Ad altezze regolari (circa 10 cm) e con l'ausilio di un pennarello indelebile e di un metro, segnate tutte le varie tacche, prima su una sbarra e poi sull'altra. Dopo aver fatto ciò, rimuovete dei pezzetti di compensato o utilizzate delle viti molto lunghe che dovranno sporgere e reggere perfettamente la vostra asta.

47

Successivamente, se il vostro gioco si svolgerà su una spiaggia, allora la costruzione del limbo risulterà ancora più semplice, in quanto potrete fissare le aste verticali semplicemente scavando due buche e ricoprendole con altra sabbia. Inoltre, assicuratevi che tutte le aste abbiano almeno un'altezza di 1 metro, questo per consentire a tutti i giocatori di prendere confidenza con il gioco iniziando da un'altezza più appropriata. In seguito, ponete l'asta orizzontale alla tacca più alta, dopodiché il gioco potrà iniziare.

Continua la lettura
57

Ogni giocatore dovrà passare sotto l'asta, senza toccarla, farla cadere o cadere lui stesso. Inoltre, dovrà piegarsi con la schiena all'indietro facendo leva solo sulle ginocchia. Quando tutti i giocatori avranno concluso il proprio turno, l'asta andrà abbassata finché non avrete un solo vincitore. Per rendere il gioco ancora più divertente, potrete anche giocare al ritmo di musica caraibiche appositamente selezionate, ricordatevi però che una canzone che non potrà assolutamente mancare è "Limbo Rock" di Chubby Cheker. Buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare una finta mano mostruosa per fare giocare tuo figlio

In questa bella guida, vogliamo aiutare tutti i genitori, ad imparare come poter creare una finta mano mostruosa, per fare giocare e far divertire, in maniera molto semplice e veloce, il proprio figlio, magari durante il periodo di Halloween, o anche...
Bricolage

Come creare un sacchetto porta confetti

La fantasia e la creatività non hanno limiti e con questa è possibile sia divertirsi sia creare cose utili che possono essere usate per fare un bel regalo o semplicemente per arredare la propria casa. Pertanto non resta che continuare nella lettura...
Bricolage

Come fare le uova-maracas

Le maracas sono uno strumento musicale a percussione, tipico del Sudafrica. Il suono caratteristico, prodotto per scuotimento, viene generato da piccoli granelli interni che picchiano contro la parete, in legno, plastica o pelle. Per la loro forma (due...
Bricolage

Come fabbricare una ruota da criceto

Il criceto è un animale domestico che si contraddistingue per la sua simpatia. Possederne uno in casa deve significare anche dargli la possibilità di vivere con tutti i comfort e le attenzioni necessarie. Dovrà vivere in un ambiente sufficientemente...
Bricolage

Come fare uno slittino in legno

Realizzare uno slittino in legno, è un progetto che richiede un po' di tempo e, soprattutto, tanta pazienza. Prima di iniziare il lavoro, dovrete costruire un dispositivo che vi aiuti a piegare le doghe in legno del toboga, dopodiché dovrete procurarvi...
Bricolage

Come realizzare il cucciolo di rotolo

In questo articolo vogliamo utilizzare il classico metodo del riciclo per dar vita a qualcosa di molto bello, utile ed anche divertente, magari da creare con i nostri bambini, durante uno dei pomeriggi uggiosi, che spesso caratterizzano la stagione invernale....
Bricolage

Come scegliere un hobby economico

Avere un hobby è ciò che rende le nostre giornate più allegre ed avventurose. Non c'è niente di meglio infatti di potersi dedicare, dopo una lunga giornata di lavoro, ad un'attività che davvero ci rallegra e ci fa sentire bene. Purtroppo alcuni passatempi...
Bricolage

Come Creare Un Libro Profumato

L'arte dei fai da te consente di creare oggetti di ogni sorta, permettendo di dare totale sfogo alla propria fantasia. Nella seguente guida, in particolare, vi illustreremo il procedimento da seguire per creare un libro profumato. Si tratta di un oggetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.