Come e quali piante coltivare in camera da letto

Tramite: O2O 19/01/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Chi ama davvero molto le piante, tenerle in casa, curarle ed ammirarne l'eleganza ed i colori trova naturalmente molto difficile dover rinunciare al loro effetto rilassante e vivificante in camera da letto. Si dice, infatti, che coltivare piante in una camera da letto sia sbagliato e poco sicuro, in quanto le piante in questo ambiente rischierebbero di compromettere l'aria che respiriamo. In realtà coltivare delle piante in camera da letto non è affatto pericoloso per cui vale la pena inserirle approfondendo magari l'argomento, e vedere quali sono quelle più adatte. A tale proposito ecco una guida su come coltivarle in una camera da letto.

26

Occorrente

  • piante senza fiori
36

La prima cosa da fare per poter coltivare delle piante in questo ambiente della casa è limitarne il numero, soprattutto, evitando quelle da fiore che potrebbero disturbare il sonno con la loro intensa fragranza. Inoltre, i fiori delle piante possono causare pericolosi attacchi allergici nei soggetti a rischio. Cosa conviene dunque coltivare per evitare tutto ciò? Una delle piante indicate da coltivare tranquillamente in camera da letto è sicuramente il ficus che, con il suo verde splendente, dà un tocco di luminosità alla camera e gradisce la luce, quindi va posizionato vicino alle finestre.

46

Anche il ficus pupila, con i suoi getti che vanno verso il basso, fa la sua bella ed elegante figura in camera da letto. La felce o l'edera del diavolo amano l'ombra, quindi si collocano come le migliori candidate tra le piante da poter coltivare in camera da letto. Un'altra pianta adatta da inserire nella camera da letto e coltivarla senza alcun problema è sicuramente il cipero che però deve stare sempre esposta alla luce solare, quindi vicino alla finestra, ed inoltre ha bisogno di moltissima acqua. Un'altra tra le piante da poter coltivare tranquillamente in una camera da letto è l'asplenio a nido d'uccello. Si tratta di una specie molto particolare, dall'aspetto gradevole e con fronde larghe e lucenti.

Continua la lettura
56

Questa pianta ha però molto bisogno di una luminosità intensa e soprattutto di una temperatura che non deve mai superare i 20° C. Un ultimo consiglio per coltivare al meglio le suddette specie di piante in camera da letto, è quello di prendere la seguente accortezza. Prima di andare a dormire, è infatti, necessario areare bene l'ambiente in modo da evitare un'eccessiva concentrazione di anidride carbonica durante la notte, specie se nella stanza dormono dei bambini molto piccoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare le piante di mirtillo

Se stiamo pensando di coltivare delle piante sul nostro balcone o nel nostro giardino, in modo da creare una spazio pieno di verde, ma non siamo esperti con il giardinaggio, non dovremo assolutamente preoccuparci. Basterà infatti, cercare delle informazioni...
Giardinaggio

5 piante fiorite da coltivare anche in inverno

Con la fine della bella stagione e l'arrivo dell'inverno le temperature si abbassano e le condizioni sono più sfavorevoli per la crescita delle piante. Proprio per questo molte piante preferiscono espletare le loro funzioni riproduttive durante i periodi...
Giardinaggio

Come coltivare le piante nel terrario

Un bel terrario può essere anche oggetto di arredamento, tanto quanto un acquario, quindi se decidiamo di metterlo in casa dobbiamo procurarci un contenitore di vetro o di plastica che si adatti al meglio al nostro arredamento. Per un terraio da terrazza...
Giardinaggio

Come coltivare le piante di pomodoro sul balcone

Se volete provare a coltivare qualche ortaggio, le piante di pomodoro potrebbero fare al caso vostro. Si tratta infatti di piante adatte a quanti sono alle prime armi, in fatto di coltivazione, dato che sono molto semplici da gestire. Tuttavia non tutti...
Giardinaggio

Come coltivare piante acidofile nel terreno calcareo

Possedete un giardino o un bel balcone dove sono posizionate diverse piante ma molte di queste nonostante tutta la nostra cura ed amore nell'innaffiarle regolarmente, tendono a morire vanificando i nostri sforzi? Nessun problema perché allora questa...
Giardinaggio

Come coltivare le piante grasse

Sempre di più le piante grasse, con il loro aspetto che ricorda i paesaggi del deserto, stanno diffondendosi negli appartamenti di città. Molto probabilmente perché necessitano di minori cure. Esse infatti hanno la capacità di assorbire l'acqua in...
Giardinaggio

Come Coltivare Piante Di Papiro

Il papiro appartiene alla famiglia delle Ciperacee (piante acquatiche). Cresceva anticamente sulle rive del Nilo e in alcune zone del Mediterraneo e veniva utilizzato nell'antico Egitto per produrre fogli per la scrittura, ma anche farmaci, cordami e...
Giardinaggio

10 piante perenni resistenti al freddo da coltivare in Inverno

Se l'estate ci regala dei bei prati fioriti e l'autunno ci ha abituato a vedere paesaggi dai molteplici colori che vanno dal verde al rosso scuro, dall'arancione al giallo. L'inverno può riservare delle sorprese inaspettate all'occhio di un profano del...