Come effettuare la manutenzione della cucina a gas

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le cucine a gas sono degli elettrodomestici molto delicati che richiedono la giusta ed adeguata manutenzione. Infatti il gas della cucina non è facile da trattare, le guarnizioni si rovinano ed è necessario sostituirle. In genere questo tipo di operazioni vanno fatte con un occhio esperto, dato che il gas è molto pericoloso. Per fare una manutenzione ordinaria, invece, basta solo un po' di pratica e sopratutto di pazienza. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come effettuare la manutenzione della cucina a gas.

26

Operazioni preliminari

Spegnere tutti i bruciatori a gas e consentire alla cucina di raffreddare completamente prima di pulire, onde evitare di ustionarsi o ferirsi. Prima di iniziare la pulizia della propria cucina a gas, è necessario rimuovere i bruciatori, e con uno stuzzicadenti, provvedere a riaprire eventuali fori otturati. Terminato questo, immergere tutti i bruciatori all'interno di una bacinella contenente una soluzione di acqua e solvente. A questo punto, si può procedere con la rimozione totale del piano superiore della cucina, allentando le sue viti.

36

Eliminare lo sporco

Utilizzare un aspirapolvere per eliminare tutti i residui di vario genere e procedere lavando il piano cottura con un detergente liquido. Se la cucina presenta un afflusso di gas verso il bruciatore del tutto insufficiente ed inadeguato, è necessario agire anche sul regolatore del gas. Arrivati a questo punto, dovrete continuare attraverso lo smontaggio della manopola che si utilizza per l'accensione e lo spegnimento del gas. La rimozione varia in base al modello della cucina a gas.

Continua la lettura
46

Lavare i bruciatori

Mettere i bruciatori nella miscela di acqua e sapone e tenerli in ammollo per diversi minuti o fino a quando la sporcizia esistente potrà essere facilmente rimossa. Utilizzate, per riuscire a pulire nel migliore dei modi i bruciatori, un panno, in modo da riuscire a rimuovere i classici residui di sporco. Successivamente, andate la risciacquare la zona utilizzando dell'acqua calda, in modo da ripulire dai residui di schiuma precedentemente utilizzata.

56

Verificare la fiamma

Utilizzare un cacciavite per girare la vite di regolazione della manopola, fino ad ottenere una buona fiamma sia al minimo che al massimo. Se la fiamma risulta ancora irregolare, svitare l'ugello posto sopra l'erogatore del gas e pulire il piccolo foro di passaggio del gas con un ago per cucire.
Ricomporre il tutto, riponendo i bruciatori al proprio posto dopo averli prima ben strofinati e puliti con acqua e sapone. Per verificare che il tutto funzioni perfettamente, è sufficiente effettuare una prova pratica di accensione di un fornello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Usare Una Cucina A Gas

La cucina a gas è un elettrodomestico che ha come fonte di alimentazione questa sostanza aeriforme. Essa è molto utilizzata in Italia, ma richiede una particolare accortezza nel suo utilizzo in quanto se viene trascurata può diventare abbastanza pericolosa....
Casa

Come cambiare la cucina a gas in sicurezza

Ci sara sicuramente capitato, almeno una volta, di dover eseguire alcuni piccoli lavori di manutenzione nelle nostre case. La maggior parte delle volte preferiamo rivolgerci a degli operai esperti per essere sicuri che il lavoro venga eseguito alla perfezione,...
Casa

Come nascondere un tubo del gas in cucina

Se in cucina abbiamo un tubo del gas che appare vistosamente all'esterno dell'ambiente e quindi risulta particolarmente antiestetico, lo possiamo nascondere adottando alcuni semplici stratagemmi. Nello specifico si tratta di trovare soluzioni adeguate,...
Casa

Come Fare Manutenzione Di Bruciatori E Manopole Della Cucina

La nostra casa ha costantemente bisogno di manutenzione altrimenti rischieremmo di dover effettuare spese piuttosto elevate per dover cambiare completamente una qualche parte o un mobile intero. Spesso ci siamo affidati ad esperti che, però, svuotavano...
Casa

Come Effettuare La Manutenzione Di Un Materasso

Per riposare bene e fare sonni tranquilli è fondamentale scegliere il materasso più adatto alle nostre esigenze ma è altrettanto importante effettuare una corretta manutenzione del materasso, per assicurarne una maggiore durata nel tempo e, soprattutto,...
Casa

Come effettuare la manutenzione del ferro da stiro

La stiratura, seppur una pratica noiosa, garantisce biancheria e capi impeccabili, nonché perfettamente igienizzati. Come tutti gli elettrodomestici, il ferro da stiro richiede una manutenzione ordinaria. Diversamente, verrebbero compromesse le sue funzionalità...
Casa

Come pulire la stufa a GAS

Un elettrodomestico di cui non si può fare a meno è sicuramente la stufa a gas, molto diffusa specialmente nelle abitazioni non raggiunte dalla rete di distribuzione del metano. Quella più comune è la nota stufa a GPL con la bombola, dotata di pannello...
Casa

Come Allacciare I Bruciatori All'Impianto Del Gas

La tecnologia e la sicurezza hanno ormai raggiunto dei livelli molto elevati anche nel settore relativo alle cucine a gas. Bisogna comunque prestare molta attenzione all'impianto del gas che alimenta le fiamme dei fornelli. Ogni tanto è necessario cambiarne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.