Come Effettuare La Manutenzione Di Un Materasso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per riposare bene e fare sonni tranquilli è fondamentale scegliere il materasso più adatto alle nostre esigenze ma è altrettanto importante effettuare una corretta manutenzione del materasso, per assicurarne una maggiore durata nel tempo e, soprattutto, il miglior mantenimento delle sue proprietà salutari. Il materasso, infatti, a seconda della tipologia e del modello, richiede una manutenzione periodica, che ne garantisce la sua perfetta funzionalità. Vediamo quindi poche e semplici azioni da compiere per effettuare una corretta manutenzione di un materasso.

27

Occorrente

  • Aspirapolvere o un battitappeto o un batti materasso
  • Bicarbonato
  • Panno di stoffa
37

Il primo intervento che deve essere effettuato su un materasso, dopo poche settimane dall'acquisto, è la sua rotazione in ogni senso (testa, piedi, sopra, sotto). Questo serve ad eliminare eventuali "forme", dovute al fatto che il materasso realizzato in materiale elastico, può adattarsi al peso e alla forma del nostro corpo. Questa operazione va comunque comunque ripetuta circa ogni 4 mesi per assicurare un'ottimale aerazione della struttura principale del materasso e delle imbottiture.

47

A questo punto, dovrete eliminare tutta la polvere ed eventuali altri residui passando l'aspirapolvere o, meglio, un battitappeto o un batti materasso, su tutta la superficie utilizzando la bocchetta adatta. Se invece disponete di uno spazio all'aperto, usate il battipanni. Che sia in lana, lattice, poliuretano o a molle, nessun tipo di materasso è immune da acari.

Continua la lettura
57

Per i materassi sfoderabili, è opportuno lavare periodicamente le fodere, seguendo ovviamente le istruzioni per il lavaggio riportate sull'etichetta. Inoltre, se possedete un materasso in lattice, è necessario ripetere l'azione di battitura, per riciclare la consistenza della schiuma in lattice. Un migliore mantenimento delle funzionalità del nostro materasso è legato anche all'ambiente in cui vengono collocati. Una stanza priva di umidità che viene costantemente aerata, contribuirà anche ad un miglior mantenimento del nostro materasso. Oltre a ciò, è sempre bene evitare di collocare il nostro materasso nelle vicinanze di una fonte di calore, come stufe o termosifoni.

67

Come ultima cosa, è molto importante ricordarsi di appoggiare i materassi su reti di qualità e mai di dimensioni più piccole rispetto ad esso. Infatti, un materasso di buona qualità, se appoggiato ad un rete scadente può rovinarsi facilmente e, in qualche caso, anche in maniera irreparabile. Il materasso e la rete, per una migliore funzionalità nel tempo, dovrebbero adattarsi perfettamente. Questi pochi e semplici consigli sulla manutenzione di un materasso, aiuteranno a mantenere più a lungo le sue importanti caratteristiche di comfort, rendendo migliore il vostro riposo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite sempre la manutenzione del materasso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come effettuare la manutenzione della cucina a gas

Le cucine a gas sono degli elettrodomestici molto delicati che richiedono la giusta ed adeguata manutenzione. Infatti il gas della cucina non è facile da trattare, le guarnizioni si rovinano ed è necessario sostituirle. In genere questo tipo di operazioni...
Casa

Come disinfettare il materasso in lattice

Chi ha un materasso in lattice sa quanto la pulizia sia fondamentale. Questo materiale, infatti, non necessita meno manutenzione rispetto a quello in cotone, poiché la polvere rischia, ugualmente, di accumularsi sulla sua superficie. Soprattutto chi...
Casa

Come lavare e disinfettare il materasso

I materassi possono macchiarsi e sporcarsi con l'uso regolare, soprattutto se in casa ci sono bambini o animali domestici. Se è stato acquistato un materasso usato, questo deve essere lavato e disinfettato, specie se non si conosce il proprietario precedente....
Casa

Come aumentare l'altezza del materasso

Nell'arredo della tua casa, non è da sottovalutare uno degli oggetti fondamentali per la salute dell'essere umano: il materasso. Non è semplice acquistare un materasso comodo e della giusta altezza. La sua comodità è fondamentale per la schiena, infatti,...
Casa

Come conservare un materasso gonfiabile

Il materasso gonfiabile è ideale per rilassanti e piacevoli giornate al mare. Si presta inoltre come letto supplementare per ospiti inattesi. Semplice da usare, è pratico e funzionale. Conservare un materasso gonfiabile richiede alcuni importanti accorgimenti....
Casa

Come tagliare un materasso in schiuma di lattice

I materassi possono essere di vari materiali.Molte persone preferiscono quelli in schiuma o in lattice, anche chiamati memory foam, perché si adattano facilmente al corpo, sono più morbidi e comodi, infatti sono chiamati schiuma di memoria perché "ricordano"...
Casa

Come conservare il materasso in garage

Se si possiede un materasso e bisogna conservarlo è opportuno proteggerlo accuratamente, specialmente se la destinazione è il garage. Generalmente l'umidità caratterizza questo tipo di locale in quanto sono quasi tutti interrati per cui bisogna adottare...
Casa

Come ottenere maggiore sostegno in un letto con materasso a molle

Per domrire bene la scelta di un materasso appropriato ricopre un ruolo molto importante. I modelli reperibili in commercio sono tanti e decidere a quale azienda rivolgersi è un vero e proprio dilemma. La cosa importante da capire prima di preferire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.