Come effettuare la manutenzione serramenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In ogni abitazione sono presenti i serramenti. Questi servono per chiudere le porte e le finestre. I serramenti vengono costruiti in legno, in PVC e in alluminio. Tuttavia, quest'ultimo rispetto agli altri materiali elencati, risulta quello maggiormente adoperato. I motivi della preferenza vengono attribuiti all'ottimo isolamento termico e acustico. Mentre, i serramenti costruiti in alluminio hanno il vantaggio di non richiedere tanta manutenzione. Ovviamente per tutti i tipi di serramenti va fatta una manutenzione ordinaria e straordinaria. In questo modo si manterranno in ottimo stato e dureranno di più. Nella seguente guida spiego come effettuare la manutenzione serramenti.

27

Occorrente

  • Per la manutenzione ordinaria dei serramenti: acqua, un secchio, detergente neutro. spugna morbida, panno asciutto.
  • Per la manutenzione straordinaria: spray a base di vasellina, vernice
37

Come ogni componente delle abitazioni, anche i serramenti vanno controllati periodicamente. Quindi una volta istallati occorre stabilire delle regole per la manutenzione. Oltretutto, non necessità grandi manovre, ma soltanto dei semplici accorgimenti. La pulizia è la prima manutenzione che va eseguita. Questa va fatta generalmente ogni due mesi. Utilizzando dell'acqua, del detersivo non aggressivo, dei guanti e uno strofinaccio. Ovviamente questa manutenzione ordinaria eviterà di fare accumulare lo sporco provocato dagli agenti atmosferici. Infatti, il vento, la pioggia e lo smog sono i principali fattori che fanno deteriorare i serramenti. Mentre, quella straordinaria va fatta ogni tre mesi e consiste nella manutenzione della parte meccanica.

47

La pulizia dei serramenti è molto facile e va fatta con metodo. La prima cosa da fare è quella di riempire un secchio d'acqua e aggiungere un tappo di detergente neutro. A questo punto bisogna prendere una spugna morbida e immergerla nel liquido. Dopodiché, si può cominciare a passarla nei serramenti. Ovviamente pulendoli in tutte le sue parti, senza trascurare gli angoli e i lati interni. Una volta passato il detersivo bisogna sciacquare i serramenti con acqua pulita. Per concludere si asciugano con un panno morbido e asciutto.

Continua la lettura
57

La seconda manutenzione è leggermente più complessa. Questa va eseguita con estrema attenzione per evitare di farsi male. I componenti che esigono la manutenzione sono le serrature e le cerniere. Queste vanno lubrificate per rendere sempre scorrevole il meccanismo dei serramenti. In questo modo si eviterà di farle diventare vecchie e arrugginite. Per fare questa manutenzione occorre utilizzare degli spray a base oleosa. Infine, una volta l'anno va passata una vernice che eviterà di far corrodere i serramenti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per pulire i serramenti è consigliato evitare di adoperare prodotti aggressivi come ammoniaca, alcol e spugne abrasive.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come verniciare il termosifone ed effettuare la manutenzione

L'arrivo dell'estate e del clima caldo e mite rappresenta il momento perfetto per effettuare alcune importanti operazioni di pulizia e cura domestica all'interno ed all'esterno del proprio appartamento, come quei piccoli lavori di manutenzione che richiedono...
Casa

Come effettuare la manutenzione del ferro da stiro

La stiratura, seppur una pratica noiosa, garantisce biancheria e capi impeccabili, nonché perfettamente igienizzati. Come tutti gli elettrodomestici, il ferro da stiro richiede una manutenzione ordinaria. Diversamente, verrebbero compromesse le sue funzionalità...
Casa

Come effettuare la manutenzione del frigorifero

Al giorno d'oggi in ogni casa vi è un frigorifero, elettrodomestico insostituibile per mantenere in fresco i cibi specie quelli facilmente deperibili. Se tuttavia non intendiamo mai farne a meno, dobbiamo evitare che si guasti e l'operazione consigliata...
Casa

Come effettuare la manutenzione della cucina a gas

Le cucine a gas sono degli elettrodomestici molto delicati che richiedono la giusta ed adeguata manutenzione. Infatti il gas della cucina non è facile da trattare, le guarnizioni si rovinano ed è necessario sostituirle. In genere questo tipo di operazioni...
Casa

Come effettuare la manutenzione della lavatrice

La lavatrice rappresenta al giorno d'oggi uno degli elettrodomestici più utili ed utilizzati. Tuttavia anch'essa alcune volte può presentare dei problemi legati ad un malfunzionamento interno. È perciò consigliato un controllo costante al fine di...
Casa

Come chiudere le fughe dei coprifili dei serramenti

Quando si installano i serramenti in una abitazione, quasi sempre risulta necessario ultimare i lavori e chiudere le fughe dei coprifili adiacenti alle pareti, in cui risulta una fuga di alcuni millimetri che rende anestetico e incompleto il lavoro. Bastano...
Casa

Come fare la manutenzione del calorifero

Orma, quasi tutte le abitazioni, vengono riscaldate attraverso piastre radianti, le quali prendono il nome di caloriferi. In genere sono alimentati da una caldaia a gas, e posizionati nelle varie stanze dove irradiano il loro calore. Accesi oppure spenti,...
Casa

5 errori da evitare nella manutenzione del camino

All'interno di questa guida andremo a parlare della manutenzione del camino. Nello specifico, ci occuperemo dei 5 errori da evitare nella manutenzione del camino. La guida sarà divisa in 3 differenti passi, che saranno sintetici e di semplice comprensione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.