Come effettuare la potatura della siepe

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se intendiamo effettuare la potatura della siepe del nostro giardino, è indispensabile conoscere alcune nozioni in materia di giardinaggio; infatti, è importante la sagoma da dargli, in quanto una base larga e che man mano si restringe verso l'alto, garantisce luce solare sufficiente per farla crescere sana e rigogliosa. Ecco come fare!

24

Per facilitarci il lavoro di potatura della siepe, se non vogliamo spendere soldi per un apparecchio elettrico, possiamo intervenire manualmente quindi in modo semplice ed economico. In questo caso ci procuriamo un metro a nastro, che è importante per tendere un filo da un lato all'altro della siepe, ancorandolo a due pali di legno, opportunamente piantati nel terreno alla stessa altezza. In questo modo, abbiamo un punto di riferimento ben preciso, per l'altezza da dare alla siepe.

34

L'attrezzo indispensabile è quindi una cesoia abbastanza grande (da usare a due mani), tale da troncare di netto i rami, secondo un criterio ben preciso ovvero a 45 gradi. Quest'ultimo, va rigorosamente rispettato, in previsione delle prime piogge autunnali, che se a contatto con la parte tagliata, potrebbero far morire la siepe. Un taglio del genere, invece funge da gocciolatoio naturale, e l'acqua non tende ad addensarsi. Una volta ottenuta una siepe perfettamente squadrata, non ci resta che concimarla per fargli superare lo stress da taglio, e godercela almeno fino all'estate successiva, dove seppur minima, occorre effettuare un'altra potatura.

Continua la lettura
44

A questo punto, con il metro a nastro, controlliamo le varie altezze della siepe posizionando man mano dei piccoli paletti, in modo che alla fine avremo una linea guida ideale, per un taglio orizzontale perfetto. Alcuni arbusti, crescono in base alla direzione del vento, per cui conviene rispettarla, per evitare tagli irregolari che poi comportano una sagoma della siepe, sbilanciata ed esteticamente non bella. Per effettuare una potatura adeguata, bisogna tuttavia come già accennato all'inizio, conoscere un tantino in più le piante; infatti, se per esempio abbiamo una siepe che cresce in modo particolare nel periodo che va da fine giugno ad agosto inoltrato, come il caso di un abete bianco, bisogna rispettare la caratteristica strutturale, procedendo con tagli che terminano nella parte alta a forma di cuneo. Questo accorgimento, si rivela importante in quanto il fogliame nei suddetti mesi, si sviluppa proprio in cima, ed è qui che bisogna intervenire in modo adeguato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come potare la siepe nel modo migliore

Un ottimo modo per realizzare delle aiuole di grandi dimensioni, che abbiano una separazione dal resto del giardino, oppure delle bordure che aiutano a decorare e migliorare l'aspetto dei muri o delle staccionate di confine, è utilizzando delle siepi....
Giardinaggio

Come potare una siepe di pitosforo

Il genere del pitosforo appartiene alla famiglia delle Pittosporaceae. Quando si trovano nelle zone asiatiche, hanno un portamento arboreo e possono raggiungere addirittura quasi i venti metri di altezza. Coltivati dall'uomo, invece, difficilmente raggiungono...
Giardinaggio

Come fare una siepe di alloro

Nei giardini la siepe ha una doppia funzione ovvero di utilità e di estetica; infatti, serve a delimitare la totalità o una parte di esso, creando nel contempo degli spazi intimi. Dal punto di vista estetico è invece ideale specie se si utilizzano...
Giardinaggio

Come tagliare la siepe del giardino

Se avete una siepe nel vostro giardino sapete anche che periodicamente dovete provvedere alla sua manutenzione per eliminare le parti morte e per far sì che mantenga la forma che aveva in origine. I più esperti dell'arte topiaria sapranno sicuramente...
Giardinaggio

Come piantare una siepe

Vedere un bel giardino tenuto bene, fa sempre un'ottima impressione. Quando oltre a piante e fiori, troviamo anche una curata siepe ornamentale, questa non può che aumentarne la bellezza. La siepe è impiegata per proteggerci da sguardi indiscreti, dai...
Giardinaggio

Come realizzare il melograno a siepe

Nel mese di dicembre si possono mettere a dimora le piante da frutto conosciute con il nome di "melograno", i quali danno anche bellissimi fiori decorativi, e se collocate in maniera corretta permettono di realizzare una meravigliosa siepe. Le piante...
Giardinaggio

Come utilizzare le cesoie per tagliare una siepe

Le siepi dei giardini, per essere sempre in ordine e ben allineate, devono essere periodicamente potate e tale potatura deve essere effettuata nel modo giusto. Una buona manutenzione delle siepi, infatti, fa in modo che il vostro manto erboso rimanga...
Giardinaggio

Come far crescere una siepe

Per decorare un giardino non sempre i fiori con i loro colori sono sufficienti, è necessario talvolta utilizzare anche qualche siepe, che se ben tagliata e curata crea una bella decorazione, e altre volte invece può servire da protezione da sguardi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.