Come eliminare i parassiti sulle ortensie

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le ortensie sono dei fiori ornamentali, grazie al loro colore, nate in Cina ed importate in tutto il mondo. È molto facile da coltivare sia in vaso che in giardino, e sono molto decorative dato che il colore dei loro fiori, muta in base al ph del terreno in cui sono state piantate. Si passa dall'azzurro al rosa, al violetto e così via.
Come tutte le piante, anche le ortensie necessitano di alcune attenzioni particolari, affinché possano sopravvivere. Tra le tante precauzione che dovrete prendere ci sarà l'eliminazione dei parassiti. Cosa sono i parassiti? E quali sono pericolosi per le ortensie? Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico vi spiegherò come eliminare i parassiti sulle ortensie.

27

Occorrente

  • Fondi di caffé
  • Aglio tritato
  • Aspirina sciolta
  • Acqua
37

Siate attenti ai primi segnali

Le ortensie, come anticipato nell'introduzione, sono abbastanza facili da coltivare: necessitano di molta acqua soprattutto durante l'estate e durante la fioritura, il ph del terreno in cui le pianterete muterà il colore dei fiori che nasceranno, ecc. Ma i parassiti sono sempre in agguato, per tutte le piante da giardino ed anche da vaso, dunque anche le ortensie ne sono vittime. Non dovrete spaventarvi di ciò, comprendere il problema della vostra pianta vi aiuterà a debellarlo. Infatti, il primo passo per eliminare i parassiti dalle ortensie è proprio quello di prestare attenzione alla pianta e iniziare il procedimento più indicato, quanto prima.
Non lasciate che i parassiti prendano piede più del dovuto, in quanto potrebbero arrecare danni irreparabili all'ortensia.

47

Siate accurati nella scelta dei pesticidi

Detto ciò, vi illustro quali sono i parassiti più comuni ed i loro effetti sull'ortensia. Il primo problema colpisce le foglie e i rami, che potrebbero addirittura cadere del tutto, qualora non vengano adoperate le giuste misure per eliminare il parassita. L'oidio è un parassita che porta l'ortensia a riempirsi di chiazze bianche e finisce col seccare rami e foglie. Per eliminare i parassiti esistono tantissimi prodotti in commercio, ma alcuni di essi sono nocivi per l'ambiente, dunque potreste optare dei metodi naturali. Per aiutare la vostra ortensia in questo caso, potreste alterare il terreno con dei fondi da caffé o qualunque altra cosa renda il ph più acido. Così facendo riuscirete a risolvere il problema.

Continua la lettura
57

Siate attenti nella somministrazione dei pesticidi

Qualora la vostra ortensia sia stata da colpita da parassiti che causano funghi o muffe, potreste adoperare anche in questo caso dei prodotti chimici e specifici, ma anche dei preparati naturali. Ad esempio potreste sciogliere un'aspirina nell'acqua e successivamente spruzzare il tutto sulla vostra ortensia. Oppure tritare dell'aglio, unirlo all'acqua da innaffiatura, e spruzzare anch'esso. Così facendo riuscirete a debellare una buona parte di batteri, muffe, parassiti, ecc.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando utilizzate i prodotti chimici per eliminare i parassiti, usate delle protezioni per la pelle, gli occhi e la bocca.
  • Gli insetticidi sono acquistabili da un ferramenta ben rifornito.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare i parassiti dalle gardenie

Della famiglia delle Rubiacee, comprendente oltre cinquanta specie quasi esclusivamente proprie delle regioni temperate e calde dell’Asia e dell’Africa, le Gardenie, nelle nostre zone litoranee e in quelle dei laghi, vivono bene in piena terra e sopportano...
Giardinaggio

Come Eliminare I Parassiti Delle Rose

Le rose sono piante che si possono coltivare in vaso e in giardino. Sono fiori delicati e se coltivate nei vasi è fondamentale prenderli ampi. La disposizione delle rose è molto importante perché favorisce la crescita. Quindi una volta trapiantate...
Giardinaggio

Come eliminare i parassiti dall'edera

L'edera è una pianta di tipo rampicante che ritroviamo su muretti, rocce, muri di abitazioni e balconi di palazzi. Laddove l'erba non cresce, oltretutto, possiamo ammirare questa pianta attorcigliarsi sui tronchi degli alberi oppure adagiarsi sul terreno...
Giardinaggio

Come eliminare parassiti dalle piante

Avere un proprio orto, un giardino o anche un semplice spazio verde in casa, è un passatempo che impegna abbastanza, quasi come un lavoro. La soddisfazione nel risultato finale però è grande sia nel caso in cui abbiate delle piante ornamentali, sia...
Giardinaggio

Come eliminare parassiti e funghi dalle rose

Le rose sono uno dei fiori più amati da tutti noi. Quando fioriscono, riempiono l'aria di meravigliosi profumi. Sono bellissime anche alla vista e donano allo sguardo un'esplosione di colori. Coltivare rose è il sogno di chiunque abbia un giardino....
Giardinaggio

Come curare le ortensie

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter curare le ortensie, nel modo migliore affinché possano essere ben fiorite e ricchi di colore. Le ortensie sono delle piante uniche e speciali, che possono essere...
Giardinaggio

Come coltivare le ortensie in vaso

Le ortensie sono delle piante ornamentale arbustive, che si caratterizzano per la loro grande infiorescenza sferica, quest'ultima è formata da tanti piccoli fiori di colore bianco, azzurro, rosa oppure rosse, le foglie di questa pianta si presentano...
Giardinaggio

Come dare colore alle ortensie

Tutti coloro che si appassionano al giardinaggio e vantano un pollice più o meno verde conoscono le ortensie. Queste piante, infatti, hanno un alto numero di estimatori fra chi vuole abbellire il giardino o il balcone. All'origine dell'apprezzamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.