Come eliminare gli afidi dalle piante

Tramite: O2O 05/09/2020
Difficoltà: media
19

Introduzione

Gli afidi si conoscono comunemente come "pidocchi delle piante", molto pericolosi per quest'ultime, poiché ne succhiano la linfa ed i suoi nutrienti. Contemporaneamente depositano una sostanza zuccherina sul fogliame, impedendo la fotosintesi clorofilliana ed attirando le formiche. Se abbiamo la passione per il giardinaggio, può capitare di scoraggiarci quando le nostre piante vengono attaccate dagli afidi. Purtroppo consapevoli di dover necessariamente utilizzare antiparassitari chimici. In realtà non è così, poiché è importante sapere che esistono moltissimi rimedi naturali che li distruggono efficacemente, senza danneggiare l'apparato radicale. A tale proposito ecco una guida, con alcuni consigli su come eliminare gli afidi dalle piante.

29

Occorrente

  • Tè verde
  • Olio essenziale di lavanda
  • Foglie di ortica
  • Aglio
  • Alcool
  • Sapone di Marsiglia
  • Acqua
  • Flacone spray
39

Tè verde

Prima di descrivere i vari prodotti che si rivelano efficaci per distruggere questi parassiti, è doveroso sottolineare che una semplice innaffiatura, con un getto netto e violento, è in grado di spazzarli via con ottimi risultati. Dopo questa importante premessa, possiamo iniziare la descrizione dei suddetti prodotti, parlando del tè verde. Quest'erba infatti, bollita e raffreddata, se viene versata con un innaffiatoio sulle piante diventa letale per gli afidi. Senza che le stesse piante abbiano alcun problema. Anzi, per esse risulterà come un ottimo prodotto nutriente.

49

Olio essenziale di lavanda

Un altro prodotto naturale, in grado di eliminare gli afidi dalle piante, è sicuramente l'olio essenziale di lavanda. I motivi di questo successo sono spiegabili con due tesi ben distinte. Infatti, da un lato questa sostanza si ritiene come un naturale antibatterico. Mentre dall'altro, rendendo le foglie scivolose, evita a questi piccoli e devastanti esseri di arrampicarsi facilmente. Per ottimizzare il risultato basta diluirlo in poca acqua e spruzzarlo sulle foglie, rendendole quindi umide e viscose.

Continua la lettura
59

Alcool

Un altro prodotto che può rivelarsi utile è sicuramente l'alcool, da mescolare sempre con dell'acqua. La dose consigliata è di 15-20 grammi di alcool a 90 gradi per ogni litro di acqua. Esso, se spruzzato sulle piante, non danneggia il fogliame; ma consente di far morire d'asfissia gli afidi. Impedendone così la nidificazione e quindi la costante proliferazione. Si deve spruzzare abbondantemente la soluzione ottenuta sulle piante, tramite un flacone spray, per tre volte a settimana e di giorno. Per un trattamento d'urto si può ripetere l'innaffiatura due volte al dì: nella tarda mattinata e di sera.

69

Aglio o ortica

Se nessuno dei prodotti citati dovesse risultare efficace, ne esistono altri anch'essi molto funzionali, e riguardano particolari macerazioni, come ad esempio quella dell'aglio e dell'ortica. In entrambi i casi, basta schiacciarli in un mortaio e poi farli bollire, ricavandone un liquido che sostituisce a pieno titolo i più noti antiparassitari di tipo chimico. Per ciò che riguarda l'ortica, si può anche preparare una soluzione a freddo. Basteranno 250 grammi di foglie di ortica ed un litro di acqua. Prima si mettono le foglie a macerare in acqua per una settimana. Dopo si filtrano ed il liquido ottenuto si spruzza direttamente sugli afidi.

79

Sapone di Marsiglia

Infine ecco che anche il sapone di Marsiglia puro, un po' come l'olio essenziale, si rivela prezioso per eliminare gli afidi. Infatti, se fatto sciogliere (almeno 20 grammi) in circa 2 litri d?acqua, diventa un ottimo repellente per questi piccoli, mostruosi e devastanti parassiti. In caso di sapone di Marsiglia nella versione solida, per facilitare la preparazione, prima bisogna ridurlo in scaglie.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare gli afidi dai fiori

Gli afidi, esattamente come le cocciniglie, sono dei parassiti delle piante. Questi insetti perforano sia le foglie che i germogli, sottraendone la linfa e modificandone la struttura morfoanatomica. Per tale ragione, è necessario contrastare l'anfigonia...
Giardinaggio

Come eliminare afidi, oidio e cocciniglia con aglio e cipolla

Molto spesso, la bellezza e la salute delle nostre amate piante, può essere messa a rischio dall'arrivo di indesiderati parassiti. Anche se in commercio ci vengono proposti metodi più o meno aggressivi per eliminare questo fastidioso problema, è invece...
Giardinaggio

Come combattere gli afidi delle piante

Gli afidi, detti anche pidocchi delle piante per via della loro natura simile ai pidocchi che minacciano l'uomo. Essi attaccano sia le foglie che i rami succhiando via la linfa vitale. Per combatterli in commercio possiamo trovare diversi preparati ma...
Giardinaggio

Come eliminare parassiti dalle piante

Avere un proprio orto, un giardino o anche un semplice spazio verde in casa, è un passatempo che impegna abbastanza, quasi come un lavoro. La soddisfazione nel risultato finale però è grande sia nel caso in cui abbiate delle piante ornamentali, sia...
Giardinaggio

Come prevenire le infestazioni di afidi

Se abbiamo un giardino, è importante sapere che le piante sono soggette agli attacchi di afidi che nella maggior parte dei casi tendono a distruggerle, vanificando le nostre quotidiane operazioni di cura e manutenzione. A tale proposito, ecco una guida...
Giardinaggio

Come combattere gli afidi con il tabacco

Tutte le persone che amano coltivare o che posseggono un giardino, devono, per forza di cose, affrontare il problema dei parassiti, ospiti involontari che minano la salute delle piante coltivate con tanta passione ed amore. Per questo motivo, nei passaggi...
Giardinaggio

Come combattere afidi e tripidi

Le piante sono un elemento di ornamento fondamentale per tutte le case e per tutti i giardini, ma per garantire la loro perfetta salute, e di conseguenza la loro bellezza, è fondamentale che esse vengano curate sotto tutti i punti di vista. Infatti,...
Giardinaggio

Come eliminare le piante secche dai vasi

Se sul vostro terrazzo o balcone avete delle piante in vaso che sono secche e quindi non potranno più fiorire, vi conviene eliminarle e nel contempo riciclare il terriccio invece di buttarlo. Infatti è doveroso dire che quest'ultimo può ritornarvi...