Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico.
In particolar modo nelle regioni del nord Italia, si bada agli spifferi d'aria che possono entrare dalle finestre più datate. La maggior parte dei nostri serramenti purtroppo subisce i danni dell'usura e del tempo, soprattutto se si tratta di finestre in legno.
Nel periodo invernale, dunque, l'ingresso dell'aria e della pioggia tra le intercapedini che dividono legno e vetro delle finestre può causare dei seri problemi di mantenimento della temperatura in casa. In questo modo si vengono a creare dispersioni di calore piuttosto forti.
Lo scopo della seguente guida è quello di aiutarvi a trovare una risoluzione valida per questo gravoso problema. Cercherò pertanto di spiegarvi in modo chiaro come eliminare gli spifferi delle finestre in legno nei passi che seguono.

27

Occorrente

  • Nastrini di spugnetta adesivi (paraspifferi)
  • Forbici
  • Matita
  • Metro
  • Carta vetrata
37

Vediamo come intervenire in maniera tempestiva per bloccare gli spifferi che provengono dai nostri infissi. Come prima cosa, sollevate delicatamente le ante delle vostre finestre in legno, qualora queste si trovino giù.
Cercate di pulire meglio che potete le superfici. Questo perché su di esse andrete ad applicare i nastrini adesivi. Passate la carta vetrata, in modo da rendere la superficie liscia ed uniforme. Grazie alla carta abrasiva, riuscirete ad assicurarvi una migliore presa dei nastri adesivi sul telaio.
Se vi recate in un qualunque negozio di ferramenta o in un punto vendita specifico per oggetti di bricolage, troverete vari tipi di nastrini di spugna adesivi, i quali sono disponibili in differenti misure.

47

Una volta effettuato l'acquisto del nastrino di spugna adesivo di cui avete bisogno, procedete col prendere le misure alla vostra finestra in legno. Tenete conto che con la finestra chiusa, il nastrino dovrà occupare lo spazio tra l'anta ed il telaio. Tagliatelo perciò in base alla lunghezza che avete misurato precedentemente. Ora incollate il nastrino, avendo l'accortezza di farlo aderire perfettamente. Mi raccomando, controllate di aver applicato il nastrino adesivo sulle ante della finestra, non sul telaio.
Per aiutarvi, potrete tracciare una linea a matita da utilizzare come guida.
Nell'applicare il nastro, sfilatene man mano la carta protettiva: se toglieste l'intera protezione fin da subito, rischiereste di non eseguire un corretto incollaggio.

Continua la lettura
57

Ora apprestatevi a tagliare in senso obliquo sia il nastro di spugna adesivo verticale che quello orizzontale, aiutandovi con un paio di forbici. I nastrini che avete applicato si incontrano in un punto che corrisponde agli angoli della finestra. Ebbene, è proprio lì che dovete tagliare diagonalmente.
Procedete con l'incollaggio delle due estremità dei nastri, mantenendoli vicini. Così facendo renderete maggiormente salda e precisa la giunzione tra i due lembi.
Una volta fissati in questo modo, i nastrini di spugnetta adesivi impediranno agli spifferi di fare il loro ingresso e bloccheranno la fuoriuscita di calore. In questo modo vi sarà possibile risparmiare molti soldi che spendereste nel tentativo di riscaldare la vostra casa. Eliminare gli spifferi in modo adeguato vi salva dunque da molte spese inutili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzare nastrini eccessivamente economici
  • Fare attenzione a non rimuovere l'intera pellicola prima di applicare il nastrino
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare gli spifferi da porte e finestre

Quando si vive in edifici di vecchia costruzione, è facile imbattersi negli spifferi provenienti dall'esterno, che spesso riescono ad entrare da porte e finestre. Questi raffreddano l'ambiente e non sono un toccasana per il proprio fisico. Inoltre un...
Casa

Come eliminare gli spifferi di una finestra

Le finestre che non hanno una buona chiusura, lasciano passare gli spifferi e c'è da dire che, oltre a risentirne la nostra salute, si ha un notevole aumento dei costi di riscaldamento. Il problema diventa ancora più pesante quando arriva l'inverno,...
Casa

Come eliminare gli spifferi

A volte i nostri infissi non chiudono ermeticamente e producono dei fastidiosi spifferi che soprattutto d'inverno, sono veramente fastidiosi e anche dannosi per la salute. Essi contribuiscono tantissimo alla dispersione di calore, in quanto l'infisso...
Casa

Come restaurare porte e finestre in legno

Porte e finestre in legno sono in genere costituite da materiali di alta qualità che durano nel tempo, e dotate di dettagli e modanature davvero uniche e affascinanti. Tali articoli sono molto richiesti dai proprietari di ville e abitazioni signorili,...
Casa

Come insonorizzare le finestre legno

Insonorizzare le finestre in legno è un'operazione molto importante per proteggere l'interno della casa dai rumori molesti provenienti dall'esterno. Infatti, abitare nel centro della città o nei pressi di locali notturni, potrebbe molto spesso far sorgere...
Casa

Come levigare le finestre in legno

Le finestre in legno donano un aspetto caldo e raffinato sia all'interno della casa che alla sua facciata esterna. Per avvalersi di questi bellissimi serramenti, bisogna occuparsi periodicamente della loro manutenzione. Gli infissi in legno, infatti,...
Casa

Come isolare le finestre col silicone

Il silicone è un particolare isolante e, più precisamente una colla a gomma, che utilizza le sue proprietà per proteggere. La sua principale caratteristica è quella di isolare qualsiasi tipologia di superficie da spifferi, polvere e suoni. Nel caso...
Casa

Come evitare gli spifferi da sotto le porte

Spesso le porte d'ingresso lasciano dello spazio che fa si che polvere e spifferi entrino in casa, con conseguente consumo di energia e conseguente calo della temperatura. Ma a questo problema puoi ovviare semplicemente con un sistema di guarnizioni e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.