Come eliminare i buchi provocati dalle bruciature di sigaretta dal legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Purtroppo può succedere sempre quell'incidente di distrazione dove la sigaretta può accidentalmente cadere su un mobile, e se non si elimina per tempo, causa bruciature nel legno se non addirittura buchi. Il legno è come ben si sa un materiale infiammabile e può facilmente rovinarsi a contatto con una sigaretta ancora accesa. Vi sono delle soluzioni al quale è possibile rimediare a tale danno e cercare in questo modo di risolvere queste mancanze in un mobile. Vediamo nella guida che segue come eliminare i buchi provocati dalle bruciature di sigaretta dal legno.

27

Occorrente

  • Panno bagnato
  • Ferro da stiro
  • Vernice
  • Carta vetrata
37

Per colmare un buco di una bruciatura è necessario gonfiare il legno. Come ben si sa il calore e l'acqua sono dei buoni alleati per gonfiare le fibre del legno: infatti avviene che il legno assorbe facilmente l'acqua e tende quindi a riempirsi ed a gonfiarsi. Quindi un buon sistema per far penetrare velocemente umidità dentro il legno di un mobile è quello di procurarsi un ferro da stiro ed un panno. Il panno deve essere abbondantemente bagnato e successivamente strizzato, ma non troppo, e dopo accendere il ferro da stiro, ed una volta caldo, appoggiare il ferro sul panno e passarlo più volte. Ovviamente bisogna procedere ripetutamente sulla parte interessata in modo tale che il vapore e l'acqua penetrino all'interno delle fibre.

47

Se il panno dovesse asciugarsi bisogna bagnarlo poiché si può bruciare sia il panno che il legno, aumentando il problema sulla superficie. Bisogna procedere in questo modo fino a quando il legno non si rigonfia e quindi il foro non aumenta fino a raggiungere la superficie generale del legno.

Continua la lettura
57

Una volta che la superficie si è appianata sicuramente si presenterà ruvida, quindi bisogna procedere con della carta vetrata a levigare la superficie fino a quando non si presenterà liscia e senza increspature. Passate con il dito più volte per confrontare il livello di superficie e la levigatura del legno. Una volta finito si deve ritinteggiare la parte, in quanto il colore nella parte trattata verrà a mancare. Se la superficie è piuttosto grande, conviene richiedere la vernice che abbia lo stesso colore del mobile; se invece siete riusciti a ridurre il danno al minimo si possono acquistare delle penne di vernice che consentono di colorare piccole porzioni, coprendo quindi la parte rovinata. Questa penna è ideale anche per piccole scheggiature. Per quanto riguarda il colore è meglio seguire il consiglio di un rivenditore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa procedura può essere usata anche per il parquet
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare le bruciature del ferro da stiro

Stirare è tra i lavori di casa più noiosi e complicati. Le camicie, le felpe e la biancheria ricamata richiedono maggiore cura ed attenzione. Un attimo di distrazione o un'impostazione della temperatura errata possono essere fatali per le bruciature...
Casa

Come Eseguire L'Otturazione Dei Fori Provocati Dai Tarli

Purtroppo il legno dei nostri mobili spesso viene attaccato dai tarli. I tarli possono bucare il legno provocando numerosi fori. Ciò accade quando il legno è piuttosto vecchio. I fori dei tarli rovinano la consistenza, la resistenza e l'estetica del...
Casa

Come eliminare i tarli dal mobile in legno

Alcune volte, potrebbe succedere che un determinato mobile di antiquariato in legno (il quale fa la propria splendida figura nel vostro salone, grazie alla sua raffinatezza) si stia progressivamente "bucherellando", formando degli effetti indesiderati...
Casa

Come eliminare le macchie dal legno

Chi possiede in casa degli oggetti legno sa bene quanto siano delicati. Può capitare accidentalmente di sporcarle con delle antiestetiche macchie. Navigando su internet si possono trovare diversi modi per farle andare via e, come se non bastasse, ci...
Casa

Come eliminare gli spifferi delle finestre in legno

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un ingente aumento delle spese di riscaldamento per le nostre abitazioni. Per questo motivo abbiamo iniziato a prestare maggiore attenzione verso il risparmio energetico. In particolar modo nelle regioni del nord...
Casa

Come eliminare i graffi sul pavimento di legno

Spesso capita che i segni del tempo, mosse azzardate e lavaggi sbagliati, rovinino il nostro pavimento in legno causando graffi assolutamente antiestetici. Non c'è da allarmarsi però, infatti applicando una delle tecniche proposte di seguito è possibile...
Casa

Come Riparare Buchi E Sfrisature Sui Mobili Impiallacciati

Molte persone possiedono all'interno delle rispettive case mobili impiallacciati. Poter riparare a qualsiasi inconveniente possibile, come ad esempio i buchi e le crepe, bisogna dare vita a vere e proprie "pezze". Tali riparazione si effettuano in maniera...
Casa

Come riparare i buchi delle pareti

Quante volte ci sarà capitato di cambiare in una stanza la disposizione dei mobili e di conseguenza anche dei quadri, i quali purtroppo lasceranno sulla parete i buchi dei chiodi che li supportavano; mentre i mobili lasceranno sulla parete l'alone che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.