Come eliminare i pidocchi dal limone

Tramite: O2O 09/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

I pidocchi delle piante, conosciuti anche con il termine afidi, si ammassano sulla parte terminale dei rami, degli steli ed in prossimità delle foglie. Essi si nutrono della linfa; infatti, succhiandola causano l'accorciamento delle foglie fino a farle morire. I pidocchi con le loro punture possono trasmettere infezioni virali alla pianta infestata. Questi insetti si moltiplicano di anno in anno, superando anche il freddo dell'inverno. I mesi di allerta per i pidocchi delle piante sono quelli primaverili: specialmente aprile e maggio. Leggendo questa breve guida si possono avere alcuni utili consigli su come eliminare i pidocchi dal limone.

26

Occorrente

  • Equiseto
  • Acqua
  • Spruzzino
  • Olio
  • Aglio
36

Olio

L'olio è un potente rimedio naturale contro i pidocchi. Questo prodotto si può acquistare facilmente in erboristeria. L'olio ha un odore abbastanza forte per cui è sgradito agli insetti ed ai parassiti. Per la preparazione della soluzione bisogna diluire 4 gocce di olio in 1 litro di acqua. Successivamente bisogna agitare il composto e nebulizzare alla base delle piante che sono in vaso oppure sul terreno del proprio orto. In questo modo si garantisce una protezione efficace e naturale alla pianta. Si può applicare il rimedio anche nei punti dove si vedono i pidocchi. Questa operazione va fatta sempre nelle ore serali.

46

Aglio

Per la prevenzione oppure l'eliminazione dei pidocchi si può utilizzare anche l'aglio. Se la scelta cade su questo metodo bisogna piantare alcuni spicchi di aglio intorno alla base delle piante. Se invece la pianta sta nel giardino si devono piantare gli spicchi di aglio nel terreno. In alternativa si può utilizzare un decotto di aglio. Per la sua realizzazione occorrono 150 ml di acqua ed una testa di aglio suddivisa in spicchi. Successivamente si porta il tutto ad ebollizione, lasciando bollire per 5 minuti. Poi, si lascia raffreddare la soluzione, si filtra ed infine si utilizza dove sono presenti i pidocchi.

Continua la lettura
56

Esquiseto

Un metodo considerato abbastanza efficace per combattere i pidocchi è sicuramente l'utilizzo di una tisana di equiseto. Per la sua preparazione occorrono 20 g di equiseto fresco oppure 4 g di quello essiccato e 100 ml di acqua. Successivamente bisogna portare il tutto ad ebollizione; poi, si lascia raffreddare. A questo punto si filtra il composto e si aggiunge nuova acqua fino a quando il composto non raggiunge la misura di 1 litro. In seguito si spruzza sulle piante. Questo procedimento va ripetutp una volta ogni 15 giorni. In alternativa si può utilizzare il macerato di equiseto, ma è difficile da preparare.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 rimedi naturali contro i pidocchi delle piante

Delle migliaia di specie di afidi, chiamati comunemente pidocchi delle piante, circa 250 sono considerate dannose per fiori e arbusti. Questi minuscoli insetti infestano le piante, perforandone gli steli e privandole delle sostanze nutritive vitali. Se...
Giardinaggio

Come coltivare il limone sul terrazzo

Il limone è una pianta con foglie sempreverdi, fiori bianchi e profumatissimi e frutti colorati. Oltre all'aspetto estetico, è molto utile in quanto i suoi frutti vengono utilizzati in cucina. I limoni fanno bene alla salute per il loro alto contenuto...
Giardinaggio

Come coltivare il limone in vaso

Gli agrumi sono delle piante che si adattano benissimo alla coltivazione in vaso. La pianta limone si presenta con foglie verde lucido e può essere coltivata in tutta Italia, anche se preferisce zone soleggiate e con temperatura media elevata. Basta...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero di limone

L'albero di limone è una pianta prettamente mediterranea. Il sud dell'Italia, nelle sue coltivazioni, si caratterizza spesso di colorate piante di agrumi. Fra di esse, spicca il giallo dei frutti dell'albero di limone. Ricchi di vitamina C, sono un vero...
Giardinaggio

Come potare la pianta del limone

Se avete a vostra disposizione un giardino o un piccolo fazzoletto di terra, avete la fortuna di poter sfruttare questa risorsa e piantare dei semi per potere coltivare ortaggi e verdure. Se siete dei veri appassionati e avete tempo a disposizione potete...
Giardinaggio

Come piantare i semi del limone

Il limone è un tipo di agrume di colore giallo chiaro e dal profumo davvero gradevole. L'albero che produce questo straordinario frutto dall'inconfondibile asprezza cresce in zone calde e su terreni piuttosto umidi. Se abbiamo una giardino, possiamo...
Giardinaggio

Come Curare La Gommosi Del Limone

La gommosi del limone è una fitopatologia che può colpire molte tipologie di agrumi. Nella maggior parte dei casi viene provocata da un fungo parassita (la Phytophthora), che agisce in modo rapido e molto dannoso. Quando la gommosi è molto estesa,...
Giardinaggio

Come creare un bonsai di limone

Il bonsai è un piccolo alberello che con diverse cure ed alcuni accorgimenti rimane in piccole dimensioni senza crescere molto. Il bonsai di limone è tra quelli maggiormente diffusi: questa pianta infatti non richiede molte cure tranne per una regolare...