Come eliminare le crepe

Tramite: O2O 03/10/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quante volte vi è capitato di trovare all'improvviso nella vostra casa delle crepe sui muri? È un problema che affligge molti, le ragioni possono essere molteplici. Non tutti sanno che i muri sono sottoposti a costanti sollecitazioni meccaniche. Anche se non lo percepite il suolo si muove sempre, e con esso anche i vostri muri. Anche le infiltrazioni di umidità possono favorire questo processo. Fortunatamente il più delle volte non c'è nulla di cui preoccuparsi e al loro risanamento potete intervenire voi stessi. Continuate a leggerci per capire passo dopo passo come eliminare le crepe nei muri.

27

Occorrente

  • Teli coprimobile
  • Martello
  • Scalpello e frattazzo
  • Cemento e sabbia
  • Intonaco pronto
  • Stucco per pareti
  • Vernice per pareti
37

Prima di iniziare a lavorare il muro è consigliato allontanare ogni mobile e arredo lontano dal luogo di lavoro, e ricoprirli con del telo per evitare che si sporchino.
Procuratevi gli attrezzi e materiali necessari elencati nell'apposita sezione. Ora che avete tutto potete iniziare a lavorare la crepa. La prima operazione consiste nell'allargare la crepa. Questo, anche se a prima vista può sembrare strano, va fatto per eliminare tutte le parti fragili ai bordi della crepa e per permettere al materiale con il quale andrete a risanarla di aderire al meglio.
Per allargarla usate un rastrello a triangolo, o in alternativa un martello e lo scalpello. Dovrete dilatare la crepa sui due cm con una profondità di almeno un cm per poter poi rifare l'intonaco.
Se doveste vedere la presenza dei mattoni forati rotti, dovrete rimuovere ogni parte mobile nella parete. In questo caso sotto l'intonaco dovrete mettere del cemento livellandolo bene e attendere che si asciughi.

47

Quando il cemento sarà ben asciutto, possibilmente lasciatelo asciugare per almeno un giorno, potete finire ad allargare le eventuali crepe rimaste indietro.
Ora che avete rimosso tutte le parti mobili dalle crepe, potete riempirle con dell'intonaco. Per farlo, inumidite le crepe, in seguito prendete l'intonaco pronto, impastatelo con dell'acqua seguendo le istruzioni sulla confezione per le dosi, e inseritelo nelle crepe livellando il tutto con il frattazzo. Ora, prima di procedere all'ultima operazione da fare per completare il lavoro, dovete lasciare asciugare il tutto per almeno 24 ore, possibilmente di più.

Continua la lettura
57

Dopo che l'intonaco si è asciugato potete procedere a rendere la parete liscia, e per farlo userete dello stucco.
Preparate quindi lo stucco, sempre seguendo le istruzioni del produttore per prepararlo al meglio, e passatelo sopra l'intonaco evitando di lasciare sbavature e cercando di fare un lavoro omogeneo. Lasciate asciugare tutto per qualche ora, e in seguito, usate della carta vetrata per eliminare le eventuali sbavature. Infine passate una mano di vernice per i muri.
Avete completato il risanamento dei muri senza spendere grosse cifre.
Se le crepe dovessero ricrearsi in brevi tempi è consigliato rivolgersi a uno specialista per trovare il problema e eventualmente risolverlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi prima di effettuare ulteriori lavori di lasciare asciugare sempre il materiale applicato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Aggiustare Le Crepe Da Assestamento Nelle Fondamenta

Se notate lesioni sui muri esterni ed interni dell'edificio, dovreste aggiustare le crepe da assestamento nelle fondamenta. A volte, le crepe nelle fondamenta, rendono umida la cantina. Ora, di solito questo non è un problema. Tutte le case, infatti...
Casa

Come valutare la pericolosità delle crepe nei muri

Quando si presentano delle crepe dei muri della vostra casa, non è buon segno ed è qualcosa che va sempre tenuto sotto controllo e valutato nel tempo, al fine di evitare possibili danni a cose o persone. Naturalmente non tutte le tipologie di crepe...
Casa

Come Riparare Le Crepe Dei Pannelli Delle Porte

Spesso capita che in casa come in ufficio si lesionino i pannelli delle porte. Questi infatti possono presentare piccole crepe o addirittura ingenti danni al foglio di compensato, rendendo la porta poco funzionale oltre che esteticamente brutta da vedere....
Casa

Come riparare le crepe nel lavandino di ceramica

Se usata con delicatezza, una copertura di smalto può arrivare a durare una vita. Ma si sa, gli incidenti negli ambienti domestici possono succedere e inevitabilmente lo smalto può scheggiarsi, creparsi o rompersi del tutto. Se ad esempio una scheggia...
Casa

Come eliminare i graffi sul pavimento di legno

Spesso capita che i segni del tempo, mosse azzardate e lavaggi sbagliati, rovinino il nostro pavimento in legno causando graffi assolutamente antiestetici. Non c'è da allarmarsi però, infatti applicando una delle tecniche proposte di seguito è possibile...
Casa

Come eliminare i graffi da un mobile

I mobili di casa a volte diventano oggetto dell'attenzione dei bambini che, volontariamente o involontariamente, lasciano segni inequivocabili del loro passaggio. Oppure il graffio si determina a causa di qualche urto accidentale. Segni e graffi sui mobili...
Casa

Come eliminare l'odore di fumo dai vestiti

L'odore del fumo come ben sappiamo generalmente si diffonde inesorabilmente nell'ambiente in cui si fuma e, si attacca ai vestiti di chi fuma e di chi vi sta accanto. L'odore o puzza del fumo persiste se non facciamo arieggiare la stanza o il locale a...
Casa

Come eliminare gli spifferi dalle finestre

Quante volte vi è capitato di stare comodamente seduti in casa sulla poltrona, oppure sul divano, e sentire degli spifferi d'aria che entrano da qualche serramento e, in modo particolare, dalle finestre? La causa è dovuta principalmente alla poca aderenza...