Come eliminare le erbacce in modo naturale

Tramite: O2O 08/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti i giardinieri, i professionisti e quelli che curano le piante per hobby, hanno l'incubo delle erbacce da eliminare. Anche voi avete questo problema che vi toglie il piacere di avere il pollice verde? Togliere le erbacce non è difficile se sapete come procedere. I metodi per svolgere questa operazione sono tantissimi ma vi consiglio assolutamente di non ricorrere mai ai prodotti chimici perché anche se possono sveltire l'operazione presentano però tanti lati negativi nei confronti della natura e degli animali. Inoltre, questi prodotti sono nocivi se maneggiati nel modo sbagliato. Se volete sapere come eliminare le erbacce in modo naturale proseguite la lettura di questa guida e scoprirete che le erbacce possono cessare di essere un problema, in modo sano ed ecologico.

26

Occorrente

  • Acqua bollente, candeggina, sale grosso, vapore
36

Come si propagano le erbacce

Tanti appassionati di giardino non conoscono una regola molto importante che riguarda le erbacce: esse si propagano per semi nel 70% dei casi e quindi è completamente inutile tentare di estirparle durante la fioritura. Anzi, agendo in questo modo le erbacce crescono triplicate grazie proprio ai tanti piccoli semi che si disperdono nel terreno, crescendo in seguito in maniera ancora più rigogliosa. Fate anche molta attenzione alle erbacce che si propagano per talea, perché in questo caso le responsabili dell'aumento di erbacce sono le radici. E per ottenere questo spiacevole effetto collaterale basta soltanto un pezzetto molto piccolo di radice. Alcune di queste erbe sono dannose, ma la maggior parte di esse è sgradevole soltanto dal punto di vista estetico. Tuttavia anche il più bello dei giardini risulta sempre deturpato se è invaso dalle erbacce.

46

Come eliminare le erbacce

Uno dei metodi più semplici per eliminare completamente le erbacce consiste nello spruzzarle con del vapore caldo. Per svolgere questa operazione in modo facile e rapido vi suggerisco di usare uno di quegli apparecchi per il vapore che si usano solitamente nelle pulizie domestiche. In alternativa potete usare semplicemente una pentola di acqua bollente facendo molta attenzione a non ustionarvi. Prestate la massima attenzione anche se nei paraggi ci sono bambini o animali domestici che potrebbero urtare la pentola e farne cadere il contenuto sulla pelle, con gravi conseguenze. Piuttosto, eseguite questa operazione soltanto quando siete da soli, ed indossate un paio di guanti di gomma. In alternativa potete anche usare un apposito strumento che strappa le erbacce con facilità impedendo la loro ricrescita. Un altro metodo per liberarvi dalle erbacce è quello di spruzzarle con della candeggina.

Continua la lettura
56

Come evitare la ricrescita delle erbacce

Se volete evitare che le erbacce appena estirpate rispuntino troppo in fretta potete agire nel seguente modo: una volta al mese buttate del sale grosso in tutte le zone dove solitamente appaiono queste ospiti sgradite. Con questo sistema potete avere la certezza di liberarvi per sempre dalle erbacce.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non confondete il tarassaco ed il cardo con le erbacce, anche se a prima vista sono molto somiglianti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare dal prato le erbacce infestanti

Una casa con un giardino curato è il sogno di molti, specialmente di chi per inesperienza e per il poco tempo a disposizione non riesce a dare allo stesso un aspetto sano ed armonico. Uno spazio verde richiede attenzione, cura e dedizione; la trascuratezza...
Giardinaggio

5 modi per eliminare le erbacce

Se abbiamo un giardino oppure un orto ed in entrambi i casi intendiamo tenerlo pulito e ordinato, tra le varie operazioni di manutenzione la più importante è di eliminare le erbacce che spesso sono infestanti, o quantomeno tendono a rallentare lo sviluppo...
Giardinaggio

Come eliminare le erbacce e foglie secche dal vostro giardino

Nel nostro giardino troviamo, quasi sempre, delle erbacce stagionali e molte foglie secche che cadono abbondantemente dagli alberi, specialmente durante il periodo autunnale, ricoprendo prati e pavimentazioni e rendendo in questo modo l'estetica dell'ambiente...
Giardinaggio

Come togliere le erbacce

Una delle cose che bisogna fare in giardino è quella di togliere le erbacce. Per eliminarle solitamente vengono utilizzati dei prodotti chimici per la risoluzione del problema. Invece io vorrei proporre una soluzione salutare, senza l'utilizzo di tali...
Giardinaggio

Come combattere le erbacce nel prato

Se avete un prato ed intendete mantenerlo sempreverde e privo di antiestetiche erbacce, potete intervenire con delle tecniche appropriate e soprattutto con prodotti naturali evitando in tal modo i diserbanti chimici. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Giardinaggio

Come Bruciare Le Erbacce E La Paglia Senza Pericolo

Bruciare l'erba e la paglia è un' operazione semplice nonostante richieda molta attenzione in quanto nasconde tante insidie e pericoli. Accendere un fuoco senza rispettare alcune regole di base può essere molto pericoloso poiché può essere causa di...
Giardinaggio

Come togliere le erbacce con il diserbante termico

Il giardinaggio è un hobby che richiede parecchia competenza e soprattutto parecchia dedizione. Infatti quando ci prende cura del verde non bisogna mai trascurare le proprie piante. Questo potrebbe compromettere in maniera più o meno grave la salute...
Giardinaggio

Come eliminare i rovi definitivamente

Per voi lettori appassionati di giardinaggio, la cura del giardino, piante e affini è sicuramente un piacere. Un piacevole passatempo che necessita di alcune attenzioni, di tempo, e che talvolta può rivelarsi un hobby tutt'altro che semplice. Vi capiterà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.