Come eliminare le macchie di sudore sui tessuti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La sudorazione eccessiva, specie in estate crea non pochi problemi alla pelle a causa del cattivo odore generato. Lo stesso discorso vale per i tessuti e spesso non basta un normale lavaggio per eliminare le macchie di sudore. Per fortuna ci sono degli ottimi rimedi, per cui ecco una guida su come ottimizzare il risultato ed ottenere i tessuti di nuovo puliti e soprattutto profumati.

25

Occorrente

  • Acqua
  • ammoniaca
  • sale
  • aceto bianco
  • bicarbonato di sodio
  • borace
35

Innanzitutto, se avete intenzione di cancellare segni e cattivi odori, non basterà strofinare il sapone sulle macchie o sottoporre a candeggio i capi bianchi, ma dovrete procedere ad un prelavaggio specifico per ogni tessuto. Il sudore, infatti, non è costituito solo da acqua ma anche da urea, acidi grassi, colesterolo e acido lattico.

45

A seconda del tipo di tessuto, dovrete dunque adottare un diverso tipo di trattamento. Le macchie più frequenti si trovano in corrispondenza delle ascelle, oppure sulla schiena e intorno al collo. Se il tessuto è di cotone, queste parti andranno tamponate con una miscela di acqua e ammoniaca che lascerete agire per qualche minuto, prima di sciacquare e lavare. All'inizio del trattamento le macchie tendono a scurire, ma ben presto scompariranno quando inizierà il lavaggio vero e proprio. Acqua e ammoniaca sono indicate per qualsiasi tinta di stoffa, bianca, nera e colorata, ma è sempre bene eseguire una piccola campionatura prima di estendere il trattamento a tutta la superficie da ripulire, per evitare poi delle sgradite sorprese. Per quanto riguarda delle magliette di lana, andranno immerse per almeno un dieci minuti in acqua fredda e sale grosso oppure tamponate con acqua tiepida e due cucchiai di borace in polvere. Successivamente, dovrete procedere al risciacquo e al lavaggio delicato.

Continua la lettura
55

Per i tessuti di seta, sarà necessario un doppio ammollo: prima in acqua fredda ed in seguito in una soluzione di acqua fredda, aceto bianco e ammoniaca. I capi sintetici, invece, andranno puliti immergendoli in acqua fredda e bicarbonato di sodio, nella proporzione di tre tazze d’acqua e due cucchiai di polvere. Infine se avete degli indumenti intimi di colore bianco, allora potete anche usare dell'acqua ossigenata che è un ottimo smacchiante e nel contempo sanificante. In alternativa c'è anche il bicarbonato di sodio che con la sua leggera forza abrasiva dei microgranuli di cui si compone, è in grado di eliminare anche le macchie più ostili otre che rendere nullo il cattivo odore generato dal sudore acido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare il vino rosso dai tessuti

L'Italia è di certo la patria del vino, dato che propone tantissime tipologie di vini bianchi e rossi. Dunque a tavola non può mai mancare il vino per accompagnare i pasti. Ma il vino rosso è il peggior nemico dei tessuti. Infatti una macchia di vino...
Casa

Come togliere le macchie di colori ad olio dai tessuti

Tra le varie tecniche di pittura una tra le più suggestive e che dona risultati migliori è sicuramente quella ad olio. Questa tecnica sfrutta la capacità dell'olio di essere un ottimo collante con le polveri colorate con le quali viene mescolato e...
Casa

Come eliminare le macchie di catrame

Abbastanza spesso, per risparmiare o passione, si eseguono dei lavori "fai da te". Un esempio è la stesura del catrame o dell'asfalto sul tetto dell'abitazione, in modo da riparare una perdita d'acqua che ha macchiato il soffitto. Armandosi di buona...
Casa

Come eliminare le macchie di sangue dai vestiti

Le macchie di sangue sui vestiti rappresentano senza dubbio un grosso problema da eliminare. Esse infatti sono molto difficili da rimuovere e spesso lasciano un alone giallastro che non va più via. Tuttavia non tutti sanno che è possibile comunque risolvere...
Casa

Come eliminare le macchie di inchiostro

Ci sono sostanze che, quando aggrediscono un tessuto, sono difficili da rimuovere, come l'inchiostro. Non sempre, però, è necessario rinunciare al nostro pantalone preferito, a un regalo o ad un meraviglioso centrotavola, per una banale distrazione....
Casa

Come eliminare le macchie dal legno

Chi possiede in casa degli oggetti legno sa bene quanto siano delicati. Può capitare accidentalmente di sporcarle con delle antiestetiche macchie. Navigando su internet si possono trovare diversi modi per farle andare via e, come se non bastasse, ci...
Casa

Come eliminare le macchie di umidità dal soffitto

Talvolta può capitare che nella nostra abitazione compaia un'antiestetica macchia dovuta all'umidità. Si tratta di un problema fastidioso che può però essere combattuto in maniera efficace, mediante l'utilizzo di prodotti specifici. Nella seguente...
Casa

Come eliminare le macchie d'erba dai vestiti

Una delle macchie più fastidiose e difficili da eliminare dai tessuti è senza dubbio quella lasciata dall'erba. Molte di noi lo sanno, sapone ed acqua non bastano, e allora come possiamo fare per salvare i vestiti macchiati d'erba? Potreste pensare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.