Come eliminare le macchie di umidità dal soffitto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Talvolta può capitare che nella nostra abitazione compaia un'antiestetica macchia dovuta all'umidità. Si tratta di un problema fastidioso che può però essere combattuto in maniera efficace, mediante l'utilizzo di prodotti specifici. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei suggerimenti per capire come eliminare le macchie di umidità dal soffitto, in maniera efficace e definitiva.

27

Occorrente

  • varechina
  • acqua ossigenata
  • aceto bianco
  • semi di pompelmo
  • bicarbonato di sodio
  • olio di thè
  • vaporizzatore
37

Le macchie di muffa si formano, in genere, negli angoli tra pareti e soffitto, a causa della presenza di umidità che tende a condensare nel punto più freddo della stanza. Quando ci si imbatte in queste macchie, la raccomandazione è quella non strofinare la zona: lo sfregamento potrebbe comportare la dispersione delle spore con conseguente proliferazione in altri punti del soffitto. Bisogna pertanto agire con interventi mirati, volti ad eliminare in maniera efficace le macchie. Tra i materiali migliori a tal fine va annoverata senza dubbio la varechina, da spruzzare direttamente sulla macchia. Attenzione però al rilascio di sostanze tossiche nella stanza. È consigliabile, pertanto, far passare molta aria per evitare di respirare sostanze dannose per l'uomo.

47

Preferibile è l'utilizzo dell'acqua ossigenata, in quanto è maggiormente sicura e non dannosa. Anche in questo caso la sostanza andrà spruzzata direttamente sulla macchia presente sul soffitto. L'acqua ossigenata è particolarmente efficace nella rimozione delle macchie da muffa. In alternativa, potete utilizzare del comunissimo aceto bianco. Si tratta di una sostanza naturale e delicata che tuttavia presenta lo svantaggio di rimuovere soltanto parzialmente le macchie di umidità. Si consiglia di aggiungere all'aceto l'estratto di semi di pompelmo, per un'azione più efficace. La soluzione andrà spruzzata direttamente sul soffitto e lasciata in posa.

Continua la lettura
57

Altre sostanze naturali efficaci per rimuovere le macchie di umidità sono il bicarbonato di sodio e l'olio di thè. La procedura è la medesima: tali sostanze vanno spruzzate sulla macchia e lasciate agire. Ricordiamo che per prevenire la comparsa della muffa è necessario osservare alcuni regole. Bisogna infatti far arieggiare per bene le camere ed evitare di creare eccessiva umidità nelle stanze. Evitate dunque di far asciugare gli indumenti in casa o di tenere nelle camere un numero elevato di piante. Si tratta di piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a sconfiggere sul nascere questo fastidioso problema.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare una macchia d'acqua dal soffitto

Come vedremo nei pochi passi di questa guida, soprattutto con il passare del tempo, è vedere apparire in casa un'antiestetica macchia dovuta ad una perdita di acqua, soprattutto nel soffitto. Come vedremo tuttavia, se abbiamo in programma di sistemare...
Casa

Come eliminare le macchie di catrame

Abbastanza spesso, per risparmiare o passione, si eseguono dei lavori "fai da te". Un esempio è la stesura del catrame o dell'asfalto sul tetto dell'abitazione, in modo da riparare una perdita d'acqua che ha macchiato il soffitto. Armandosi di buona...
Casa

Come eliminare la macchie di acqua dai tessuti

Ogni qualvolta si indossa un capo più delicato, ci si sente sempre un po' impacciati anche per paura di macchiarlo. Sopratutto per le donne, l'uso del fondotinta o del rossetto, può essere causa di macchie difficile da eliminare. Ma non tutti...
Casa

Come eliminare le macchie dal legno

Chi possiede in casa degli oggetti legno sa bene quanto siano delicati. Può capitare accidentalmente di sporcarle con delle antiestetiche macchie. Navigando su internet si possono trovare diversi modi per farle andare via e, come se non bastasse, ci...
Casa

Come eliminare l'umidità con il sale

Come sappiamo, l'umidità è spesso e volentieri causa di infezioni e difficoltà respiratorie, ma come possiamo debellarla e preservare la salute dei nostri bambini, che sono talvolta quelli più colpiti? I rimedi sono tanti e purtroppo i più efficaci...
Casa

Come eliminare le macchie di sudore sui tessuti

La sudorazione eccessiva, specie in estate crea non pochi problemi alla pelle a causa del cattivo odore generato. Lo stesso discorso vale per i tessuti e spesso non basta un normale lavaggio per eliminare le macchie di sudore. Per fortuna ci sono degli...
Casa

Come eliminare le macchie di inchiostro

Ci sono sostanze che, quando aggrediscono un tessuto, sono difficili da rimuovere, come l'inchiostro. Non sempre, però, è necessario rinunciare al nostro pantalone preferito, a un regalo o ad un meraviglioso centrotavola, per una banale distrazione....
Casa

Come eliminare le macchie di sangue dai vestiti

Le macchie di sangue sui vestiti rappresentano senza dubbio un grosso problema da eliminare. Esse infatti sono molto difficili da rimuovere e spesso lasciano un alone giallastro che non va più via. Tuttavia non tutti sanno che è possibile comunque risolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.