Come eliminare le rigature da uno specchio

Tramite: O2O 19/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Uno specchio è una superficie riflettente sufficientemente lucida da permettere la riflessione di immagini. Il tipo più noto è lo specchio piano, di uso quotidiano, ma specchi sono usati in molte applicazioni e diverse forme. L'immagine vista attraverso uno specchio è detta virtuale, in quanto sembra provenire da una direzione diversa rispetto all'oggetto e non può essere proiettata su uno schermo. In uno specchio piano un fascio di raggi luminosi paralleli viene deviato ma si mantiene il parallelismo dei raggi. Ciascun raggio che colpisce lo specchio viene riflesso di un angolo identico a quello di incidenza. Per esempio se un raggio giunge con una angolazione di 30° rispetto alla verticale del punto di incidenza, esce con un angolo di 30° dalla parte opposta alla verticale. Oltre allo specchio piano esistono specchi parabolici concavi, in cui un fascio di raggi luminosi parallelo all'asse di simmetria subisce una riflessione che manda tutti i raggi in un punto dell'asse detto fuoco. Esistono poi specchi sferici convessi, in cui i raggi luminosi paralleli vengono fatti divergere, con un punto di intersezione apparente all'interno della sfera. Illustrati i diversi tipi di specchi che vi possono essere nei propri ambienti, sia a casa che a lavoro, cosa non poco importante è svolgere un'accurata manutenzione nel caso in cui sulla superficie si presentino rigature che ne rovinano la parte. Vediamo quindi in questa guida come dover procedere per eliminare le rigature da uno specchio.

27

Occorrente

  • Panno morbido, dentifricio, prodotto per pulizia ottone, acqua, borace, rosso inglese, alcool, pennello, guanti di gomma.
37

Applicare del dentifricio con un panno umido

Quando le rigature si trovano sulla facciata anteriore dello specchio, che è quella riflettente, si può provare a passare più volte del dentifricio applicato su un panno ultra-morbido inumidito. Il potere leggermente abrasivo della pasta appianerà le righe esercitando su di esse una micro-molatura.

47

Applicare sulla parte interessata un prodotto per la pulizia dell'ottone

Lo stesso risultato si otterrà strofinando, solo sulla parte interessata, un panno morbidissimo su cui siano state versate alcune gocce di prodotto per la pulizia dell?ottone, provvisto di particelle erodenti oppure sfregando delicatamente una soluzione ottenuta mescolando due cucchiai di borace e tre tazze d?acqua.

Continua la lettura
57

Versare dell'alcool su un panno di pelle scamosciata

Con una pelle scamosciata versare dell'alcool e pulire strofinando bene, soprattutto dove vi è la presenza di aloni e dove vi sono delle quantità di materiale rimasto superficialmente. Continuare sino a quando il vapore non è completamente evaporato, così da lasciare la superficie pulita e priva di aloni.
A questo punto lo specchio potrà essere sollevato e pulito nella sua parte anteriore con acqua distillata priva di calcare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione a mettere il materiale dentro la fessura per evitare di sporcare eccessivamente tutta la superficie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come rendere originale uno specchio

Trasformare lo specchio secondo i nostri gusti e con nuove decorazioni originali, richiederà poco tempo. Sarà molto semplice inoltre dar vita a questa nuova creazione, ottenendo un buon risultato. Vediamo allora come fare per rendere originale uno...
Casa

Come Appendere Uno Specchio Alla Parete

Può accadere di dover appendere uno specchio alla parete. Magari perché ne abbiamo acquistato uno nuovo di zecca, tanto desiderato. Oppure perché abbiamo traslocato. O ancora, perché lo specchio aveva malauguratamente subito dei danni. E, dopo la...
Casa

Come fissare uno specchio da bagno

Se abbiamo appena acquistato uno specchio da bagno ed intendiamo appenderlo alla parete in modo sicuro e funzionale, è importante adottare delle tecniche di fissaggio ben precise, in grado di garantirne la stabilità. In questa guida ci occupiamo di...
Casa

Come appendere uno specchio sull'anta di un armadio

Un armadio ben attrezzato può tornare davvero molto utile nella propria camera da letto. Per essere al top deve possedere uno specchio: se esternamente non ve ne sono a questo punto potete procedere a montarne uno internamente. Quello esterno è chiaro...
Casa

Come Realizzare Uno Specchio Con Foglio D'Alluminio

Se alla tua bambina piace tantissimo giocare a fare la parrucchiera e l'estetista e per rendere più reale questa sua passione tra i suoi vari attrezzi del mestiere vuole fare uso anche dello specchio e tu pensi che maneggiare uno specchio...
Casa

Come trattare uno specchio rovinato

Lo specchio è un oggetto di arredo che non manca mai in un casa perché abbellisce e allo stesso tempo è molto utile. Esistono specchi di vario tipo, con o senza cornice, di vario stile, da quello classico a quello moderno e la scelta di uno specchio...
Casa

Come Creare Una Parete Con Piastrelle Di Specchio

Le piastrelle di specchio sono una valida alternativa alle classiche piastrelle in ceramica, esse rappresentano una soluzione d'arredo molto originale e raffinata. Le piastrelle di specchio risultano adatte sia per quanto riguarda le pareti del bagno...
Casa

Come rattoppare l'argento di uno specchio

Uno specchio, nella sua forma più semplice, è composto da un pezzo di vetro con un supporto d'argento che è protetto da un sottilissimo strato di vernice. L'argento non è dipingere. Anche l'argento è uno strato molto sottile, elementare e puro, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.