Come eliminare lo pseudococco

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le piante da interno donano il piacere di aver un giardino in casa, ma il tepore delle mura domestiche favorisce la diffusione di attacchi da parte di parassiti e insetti, i quali possono recare gravi danni alle piante. Tra la molteplici specie, che minacciano le piante da interno oppure quelle allevate all'interno di serre, è diffuso lo pseudococco, sgradevole insetto "succhia linfa" che causa tantissimi danni in tempi relativamente brevi. Lo pseudococco produce una enorme quantità di mielata che riveste la pianta e le superfici circostanti con uno strato colloso, causando la formazione di muffe scure. Questo insetto, che è possibile trovare più o meno in tutto il mondo, riesce a svilupparsi velocemente, infestando le piante e portandole, se non trattate tempestivamente, alla morte. Imparare a riconoscere ed eliminare lo pseudococco è fondamentale per la salute e la crescita delle nostre piante, perciò continuate a leggere questo interessante articolo per scoprire come fare!

24

Questi insetti tendono a formare delle piccole colonie, le quali somigliano a dei batuffoli ovattati. Essi li distribuiscono lungo i fusti e sulle foglie delle piante. Lo pseudococco lascia inoltre una traccia di lanugine bianca sulle foglie e sugli steli sui quali passa. Come contrastare lo pseudococco: le piante infestate dovremo irrorarle interamente con prodotti a base di malathion e parathion, ripetendo il trattamento anche 2 settimane dopo, se necessario. Per evitare lo svilupparsi di un'infestazione, non esageriamo con l'impiego di concimi. Un terreno ricco di azoto contribuisce allo sviluppo dello pseudococco, per cui evitiamo dosi eccessive di fertilizzante, e applichiamolo solo quando necessario.

34

È importante non dimenticare che lo pseudococco, della famiglia delle cocciniglie, è un insetto lungo 3 mm, dal corpo ovale, provvisto di sottili filamenti di colore rosa ed è, inoltre, ricoperto da una secrezione biancastra. Questo insetto ama i luoghi caldi, per questo motivo attacca prevalentemente le piante presenti nelle serre riscaldate. Un'infestazione grave da parte di questo parassita può provocare la totale caduta delle foglie e la conseguente morte della pianta.

Continua la lettura
44

Per le piante più piccole o per quelle da appartamento, distribuiamo sulle colonie di questi parassiti una soluzione a base di pesticidi (malathion e parathion) servendoci, però, di un normale pennello. Quando necessario, ripetiamo l'operazione finché gli insetti non saranno del tutto scomparsi. È bene tenere sempre d'occhio le proprie piante, sia di serra che d'appartamento, in modo da fermare questo insetto fin dal suo primo insediamento, prima che costituisca più colonie. Ed ecco che grazie a questi semplici consigli, anche noi potremo essere finalmente in grado di eliminare dalle nostre amate piante, quest'insetto, lo pseudococco, davvero fastidioso, che tende ad indebolire e far morite le nostre amiche verdi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eliminare le erbacce in modo naturale

Tutti i giardinieri, i professionisti e quelli che curano le piante per hobby, hanno l'incubo delle erbacce da eliminare. Anche voi avete questo problema che vi toglie il piacere di avere il pollice verde? Togliere le erbacce non è difficile se sapete...
Giardinaggio

Come eliminare l’edera

L'edera è una pianta molto bella, ma purtroppo ha il potere di crescere rigogliosa e invadere tanto spazio. Questa pianta ha delle qualità pregevoli, in quanto abbellisce il luogo dove viene piantata. Si tratta di un rampicante molto semplice da piantare....
Giardinaggio

Come eliminare i rovi definitivamente

Per voi lettori appassionati di giardinaggio, la cura del giardino, piante e affini è sicuramente un piacere. Un piacevole passatempo che necessita di alcune attenzioni, di tempo, e che talvolta può rivelarsi un hobby tutt'altro che semplice. Vi capiterà...
Giardinaggio

Come Eliminare I Parassiti Dalla Pianta Di Limone

La pianta di limone, oltre a essere una straordinaria pianta da esterno dove ci sono climi miti e ad emanare anche un buon odore, produce dei frutti buonissimi, quindi è opportuno curarla con attenzione e darle le cure dovute. Può accadere che la pianta...
Giardinaggio

Come eliminare i parassiti dalle gardenie

Della famiglia delle Rubiacee, comprendente oltre cinquanta specie quasi esclusivamente proprie delle regioni temperate e calde dell’Asia e dell’Africa, le Gardenie, nelle nostre zone litoranee e in quelle dei laghi, vivono bene in piena terra e sopportano...
Giardinaggio

Trucchi per eliminare gli scarafaggi dal giardino

Gli scarafaggi sono una famiglia di insetti a cui appartengono diverse specie, tra cui anche le blatte. Si tratta di insetti ubiquitari, che nascono e crescono in svariati ambienti, anche se prediligono quelli umidi, poco illuminati, come le campagne,...
Giardinaggio

Come eliminare gli afidi dalle piante

Se abbiamo la passione per il giardinaggio, può capitare di scoraggiarci quando le nostre piante vengono attaccate dagli afidi, consapevoli di dover necessariamente utilizzare antiparassitari chimici. In realtà non è così, poiché è importante sapere...
Giardinaggio

Come eliminare i parassiti sulle ortensie

Le ortensie sono dei fiori ornamentali, grazie al loro colore, nate in Cina ed importate in tutto il mondo. È molto facile da coltivare sia in vaso che in giardino, e sono molto decorative dato che il colore dei loro fiori, muta in base al ph del terreno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.