Come eseguire il metodo di cucitura dritta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
111

Introduzione

In questo articolo vogliamo dare una mano concre ta a tutti coloro i quali vogliamo imparare come poter eseguire il metodo di cucitura dritta, senza incorrere in errori e sbagli che finirebbero per compromettere il nostro lavoretto fai da te. Iniziamo con il dire che i modi con cui si possono eseguire delle cuciture su qualsiasi tipo di stoffa sono davvero tanti, ma ce ne sono alcuni che sono fondamentali e sono usati spesso.

211

Occorrente

  • macchina da cucire
  • ago e filo
  • spilli
  • ferro da stiro
  • metro da sarto
  • nastro adesivo o gessetto
311

Per prima cosa, per le stoffe tessute, dovrai impostare la macchina a punto dritto, lunghezza da due millimetri e mezzo a tre, larghezza a zero e come piedino usa multiuso.
I punti dritti, dovrebbero incrociarsi esattamente al centro tra i due strati di stoffa in modo che siano della stessa lunghezza su entrambi i lati.
Mentre, per le stoffe a maglia, metti la macchina a punto zigzag lunghezza da uno a due millimetri, larghezza da un millimetro e mezzo a due e piedino sempre multiuso.
I punti a zig-zag sono ben regolati quando i fili s’incrociano all’angolo di ciascun punto. I punti dovrebbero rimanere piatti.
Questa tecnica potrai applicarla con un margine di cucitura di un centimetro e mezzo. Le stoffe a maglia hanno margini di cucitura di sei millimetri che si cuciono e si rifilano insieme.

411

Detto questo, inizia disponendo e appuntando i pezzi del modello dritto sul dritto. A questo punto, usa tutti gli spilli che occorrono per tenere uniti i bordi poneteli ad angolo retto rispetto alla linea di cucitura per poterli sfilare meglio. Se usi la fettuccia per imbastire, appoggiala sul margine vivo e non cucire su di essa.

Continua la lettura
511

Adesso passa a sistemare la linea di cucitura sotto il piedino e allinea il bordo della stoffa alla linea guida incisa sulla placca d'ago.
Sulla placca d'ago, individua la serie di linee incise alla destra dell'ago. A seconda della macchina, tali linee possono essere contrassegnate da cifre come 1,5 o 1, o non essere numerate.
Tenendo il grosso della stoffa a sinistra, allinea il margine vivo del pezzo alla linea corrispondente a un centimetro e mezzo. Se tutto è correttamente allineato, l'ago dovrebbe essere pronto per penetrare la stoffa esattamente sulla linea di cucitura da un centimetro e mezzo.

611

A questo punto, se la placca d'ago è incisa con linee non numerate, metti il metro a nastro sotto l'ago tenendo tutta la lunghezza sulla sinistra. Adesso fai penetrare l'ago nel nastro sulla misura un centimetro e mezzo e abbassa il piedino. Il lato corto del metro dovrebbe essere perfettamente combaciante con una delle linee incise sulla placca d'ago.

711

Una volta fatto, abbassa il piedino sulla stoffa e cuci, facendo qualche punto indietro all'inizio e alla fine della cucitura. Se l'ago viene a contatto con uno spillo, possono rompersi entrambi e sparare schegge dappertutto.
Ora, con l'aiuto della linea guida sulla placca d'ago, regola via via la posizione del tessuto per mantenere costante la distanza tra bordo e cucitura.

811

A questo punto, premi con il ferro da stiro sulla cucitura piatta e con i margini uniti. Poi, dal rovescio premi il ferro sulla cucitura aperta. Per far combaciare perfettamente i quadri, per esempio nei tessuti scozzesi, appunta gli spilli a strisce alterne, in altre parole un sì e una no, tenendola capocchia dello spillo a sinistra su una striscia, a destra sulla successiva, come nella foto che trovi allegata in questo passo.

911

Per ribattere la cucitura: per prima cosa, appunta la stoffa diritto contro diritto, col margine dello strato superiore a 1 cm dal margine dello strato inferiore.
Piega in sotto e stirate 5 mm sul margine dello strato inferiore in modo che se incontri con quello superiore. Piega e stira ancora, coprendo la linea di cucitura.
Cuci in costa vicino alla piega. Stira la cucitura su un lato tenendo la stoffa, per evitare grinze.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Come per ogni altro tipo di cucitura, ricordati sempre di rimuovere gli spilli prima di raggiungerli con l'ago.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare una gonna dritta

Realizzare a mano una gonna dritta con l'aiuto di ago e filo è un'operazione molto facile e veloce, alla portata di chiunque abbia voglia di cimentarsi in un lavoro creativo senza necessariamente possedere le competenze di un sarto esperto. Fare a mano...
Cucito

Come Disfare Una Cucitura Sbagliata

Cucire può essere un ottimo modo per occupare il tempo libero. I meno esperti possono iniziare a piccoli passi, seguendo le regole base del cucito, facili da imparare e mettere in pratica. Naturalmente può capitare di fare qualche pasticcio, ma in questo...
Cucito

Come riifinire una cucitura affinché non si sfilacci

Cucendo un capo è essenziale che anche la fase finale della confezione venga realizzata con estrema cura. Le cuciture andranno quindi rifinite, in modo da conferire un aspetto più accurato e donare maggiore resistenza all'uso. La mia guida sarà un...
Cucito

Come riprendere la cucitura interna in un jeans

Anche i jeans che sono stati pagati con molta attenzione, possono sorprendere, dal momento che le cuciture non sempre appaiono come realmente si pensava. Le rifiniture, infatti, non sono sempre facili da eseguire, e molto spesso lasciano a desiderare....
Cucito

Come Rimediare Ai Difetti Di Cucitura Delle Maniche

Nel presente semplice tutorial, vi spiegherò come rimediare ai piccoli difetti che si potrebbero avere quando viene cucito un indumento, specialmente lungo l'attaccatura delle maniche. Un esempio perfetto di come deve vestire una manica è quello della...
Cucito

Come fare una cucitura nascosta

All'interno della guida in esame, andremo a occuparci di sartoria. Lo faremo, in particolare, per spiegare come poter riuscire a fare una cucitura che risulti essere nascosta, invisibile all'occhio umano. Spesso ci lamentiamo della visibilità di alcune...
Cucito

Come scegliere il tipo di cucitura a macchina

Le macchine da cucire di oggi, a differenza di quelle di un tempo, consentono di scegliere il tipo di cucitura senza dover cambiare parti e quindi smontare e rimontare piedini e fili; oggi è sufficiente girare una manopola o addirittura scegliere il...
Cucito

Come cucire insieme due stoffe senza far vedere la cucitura

A volte succede che prendendo la misura per realizzare un vestito sbagliamo e alla fine indossandolo ci accorgiamo che è troppo stretto o corto e non sappiamo proprio come fare, con un pochino di astuzia e di pazienza possiamo rimediare anche a questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.