Come eseguire il punto caramella

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete amanti del ricamo, e vi piacerebbe conoscere alcuni punti, vi siete imbattuti nella giusta guida. Anche se non avete una grande esperienza, e siete alle prime armi, nei punti lavorati a trecce potete benissimo cimentarvi sul punto caramella, il quale è considerato uno tra i più semplici. Grazie a questo punto, il decoro che otterrete sarà formato da delle trecce intersecate da catenelle, come se fossero delle piccole vere e proprie caramelle. Perché quindi non provare? Leggendo, infatti la guida vi renderete conto di quanto sia facile realizzarlo, ecco elencati alcuni utili e semplici consigli su come eseguire il punto caramella.

26

Occorrente

  • Ferri, ferro ausiliario
36

Per la realizzazione del punto caramella, devi anzitutto tenere presente che ogni treccia del motivo che andrai a realizzare, è composto esattamente da 7 maglie. A rovescio del lavoro inizia il primo ferro, lavorando una maglia rovescia ritorta e una maglia a diritto. Ripeti da punto a punto per ben tre volte, concludendo una maglia a rovescio ritorta. Per ottenere il primo risultato dovrai ovviamente ripetere la lavorazione in base al numero di trecce che intendi realizzare.

46

Dopo l'esecuzione del primo ferro, per ottenere il punto caramella bisogna procedere con il secondo ferro, il quale viene eseguilo precisamente in questo modo: disponi intanto tre maglie sul tuo ferro ausiliario tenendo con estrema attenzione il filo sul davanti. Questa volta dovrai: lavorare una maglia ritorta, poi una maglia rovescia, nuovamente una maglia ritorta e ancora una maglia a rovescio. Quando troverai le maglie sul ferro ausiliario dovrai lavorarle ancora, ti toccherà quindi fare: una maglia diritta ritorta, una maglia a rovescio e ancora una volta maglia a diritto ritorta. Il punto caramella sta per prendere la vera e propria forma.

Continua la lettura
56

Per completare la lavorazione del punto a caramella, dovrai ripetere da punto a punto fino alla fine del ferro. Dopo aver fatto ciò lavora poi il terzo, il quinto, il settimo ed infine il nono ferro nello stesso modo in cui hai lavorato con il primo ferro. Infine esegui poi il quarto, sesto, ottavo e decimo ferro in questo modo: Una maglia diritta ritorta e una maglia a rovescio. Dovrai poi ripetere per tre volte da punto a, finendo con una maglia diritta ritorta. Per ottenere poi la lunghezza che desideri ti occorrerà ripartire dal primo ferro, in modo da ottenere l'effetto desiderato. Seguendo i passi letti sulla guida, eseguire il punto a caramella non è mai stato cosi semplice.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la realizzazione del punto caramella, occorre molta pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Realizzare Un Cuscino A Caramella Fai Da Te

I cuscini a caramella sono degli elementi più che altro decorativi, piuttosto che pratici; essi possono essere fatti di stoffa, di feltro e imbottiti con la gommapiuma oppure con la spugna o la lana. Inoltre, possono essere abbelliti con paillettes,...
Cucito

Come eseguire una cucitura all'Inglese

Dovete eseguire una cucitura all'inglese, ma non sapete come si fa e da dove iniziare?Non preoccupatevi e soprattutto non scoraggiatevi, perché in questa guida vi spiegherò passo passo, come eseguire una cucitura all'inglese in maniera veloce, ma soprattutto...
Cucito

Come eseguire esercizi preliminari per il Macramè

Il Macramè è un bellissimo merletto che si realizza con dei nodi ravvicinati tra loro. Il suo nome proviene dalla lingua araba e letteralmete il suo significato è " lavorazione a frangia per guarnizione". Eseguire un lavoro a macramè, non è molto...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto passato velieri

Avete trovato nell'armadio dei bellissimi gomitoli di lana e avete pensato di eseguire con i ferri il punto passato velieri, ma non vi ricordate più come si fa?Niente paura se leggete attentamente questa guida vi spiegherò passo passo, come eseguire...
Cucito

Come Eseguire Ai Ferri Il Punto Arabesque

Sono davvero molti i tipi di punti che si possono eseguire quando si lavora a maglia. Uno di questi, che è senza dubbio quello che garantisce i maggiori risultati per quanti riguarda l'estetica, è il punto Arabesque. Si tratta di una lavorazione piuttosto...
Cucito

Come Eseguire Il Punto A Coste Spiga Di Grano

I punti a coste presentano numerose e possibili varianti, assolutamente non complicate da eseguire ma che in ogni caso necessitano di una certa attenzione. In questa semplice ed esauriente guida vi proponiamo la variazione lavorata a spiga di grano. Il...
Cucito

Come eseguire l'inserimento a punto maglia

Leggendo questo tutorial si possono avere delle indicazioni e degli utili consigli su come è possibile eseguire l'inserimento a punto maglia. Attualmente il lavoro a maglia è un hobby abbastanza praticato. Esso è molto creativo e utile in quanto con...
Cucito

Come Eseguire Il Punto Torciglione A Quattro Maglie

Se amate lavorare a maglia e non vi siete mai spinte oltre quelle tradizionali come ad esempio la comunissima catenella, seguendo i passi successivi di questa guida, potrete cimentarvi a farne uno diverso, come ad esempio il punto torciglione a quattro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.