Come eseguire il punto nodini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il punto nodini, detto anche "French Knots" è uno dei punti base dell'arte del ricamo. Serve per l'esecuzione di piccoli dettagli, come gli occhi oppure il pistillo dei fiori, ad esempio quelli delle margherite o delle rose selvatiche. L'effetto decorativo che si ottiene con il punto nodini è davvero molto bello. Questa tecnica si può lavorare in varie maniere. In particolare, con il metodo fitto, si creeranno tanti punti nodini, l'uno accanto all'altro. Ma si potranno anche realizzare di dimensioni maggiori. Basterà avvolgere il filo numerose volte attorno all'ago. Poi i punti si distribuiranno sul tessuto, fissandoli adeguatamente. Il lavoro si dovrà effettuare con attenzione, per la precisione e la pulizia di ogni punto nodino. Ultimata questa divertente ed appassionante attività, si avrà una percezione simile a quella delle perline ricamate. Per ottenere un nodino più grande, si utilizzerà un filo più spesso. Oppure si uniranno insieme più fili. Per procedere con la realizzazione di questa tecnica, seguiamo i consigli della guida. Scopriremo presto come eseguire correttamente il punto nodini.

26

Occorrente

  • Tessuto, ago e filo da ricamo, telaio.
36

Non è semplice stabilire il numero preciso di fili da avvolgere sull'ago, per eseguire il punto nodini. Ciò infatti dipende dall'effetto desiderato. È consigliabile eseguire delle prove su un pezzetto di stoffa, come campione. Procediamo prendendo il filo e fissiamolo al tessuto con le dita. Servirà a non lasciare scappare il lavoro. È un'azione da eseguire con attenzione; poiché è abbastanza semplice, ma delicata.

46

A questo punto afferriamo il filo tra indice e pollice ed avvolgiamo attorno all'ago il filo per due o tre volte. Dipenderà, come già spiegato, dalla nostra esigenza di voluminosità dei pallini a lavoro finito. Successivamente avvolgiamo il filo e puntiamo l'ago a circa due fili di distanza. Poi, tenendo fermi con l'unghia del pollice sinistro i fili avvolti (in modo che non si possano spostare), tiriamo l'ago. Così facendo lo estrarremo dai fili precedentemente attorcigliati.

Continua la lettura
56

La difficoltà principale è quella di riuscire a fare uscire l'ago dai nodini. Infatti questi potrebbero sciogliersi o intrecciarsi. Stringiamoli bene, in modo da fissare il lavoro all'uscita dell'ago. Sarà quindi fondamentale tenere ben stretto l'ago fra le dita, con mano ferma. Fatto ciò passiamo l'ago dalla parte superiore del nostro lavoro. Poi ripetiamo nuovamente l'esecuzione per quanti nodini desideriamo. Godiamoci infine l'effetto! http://ricamando-online.blogspot.it/2009/10/punto-nodini.html.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile eseguire il punto nodini su un tessuto steso in un telaio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come eseguire esercizi preliminari per il Macramè

Il Macramè è un bellissimo merletto che si realizza con dei nodi ravvicinati tra loro. Il suo nome proviene dalla lingua araba e letteralmete il suo significato è " lavorazione a frangia per guarnizione". Eseguire un lavoro a macramè, non è molto...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto passato velieri

Avete trovato nell'armadio dei bellissimi gomitoli di lana e avete pensato di eseguire con i ferri il punto passato velieri, ma non vi ricordate più come si fa?Niente paura se leggete attentamente questa guida vi spiegherò passo passo, come eseguire...
Cucito

Come Eseguire Ai Ferri Il Punto Arabesque

Sono davvero molti i tipi di punti che si possono eseguire quando si lavora a maglia. Uno di questi, che è senza dubbio quello che garantisce i maggiori risultati per quanti riguarda l'estetica, è il punto Arabesque. Si tratta di una lavorazione piuttosto...
Cucito

Come Eseguire Il Punto A Coste Spiga Di Grano

I punti a coste presentano numerose e possibili varianti, assolutamente non complicate da eseguire ma che in ogni caso necessitano di una certa attenzione. In questa semplice ed esauriente guida vi proponiamo la variazione lavorata a spiga di grano. Il...
Cucito

Come eseguire l'inserimento a punto maglia

Leggendo questo tutorial si possono avere delle indicazioni e degli utili consigli su come è possibile eseguire l'inserimento a punto maglia. Attualmente il lavoro a maglia è un hobby abbastanza praticato. Esso è molto creativo e utile in quanto con...
Cucito

Come Eseguire Il Punto Torciglione A Quattro Maglie

Se amate lavorare a maglia e non vi siete mai spinte oltre quelle tradizionali come ad esempio la comunissima catenella, seguendo i passi successivi di questa guida, potrete cimentarvi a farne uno diverso, come ad esempio il punto torciglione a quattro...
Cucito

Come Eseguire Il Punto Lamponi Ai Ferri

Questo punto è molto bello e decorativo. È abbastanza difficile ma il risultato è splendido, anche per realizzare delle calde copertine per neonato, oppure per romantici golfini. Usate filati molto caldi e soffici, di medio o grosso spessore. Il cotone...
Cucito

Come eseguire il punto croce e sue varianti

Il punto croce, è un tipo di punto da ricamo, molto semplice da realizzare e si usa per ricamare la tela Aida, che può essere bianca oppure colorata ed è formata da tanti quadretti, che variano in base al tipo di tela scelto o al ricamo che si deve...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.