Come eseguire il punto Parigi

Tramite: O2O 10/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'uncinetto è un'antichissima tecnica di ricamo, grazie alla quale è possibile realizzare con le proprie mani indumenti, coperte, pezzi di biancheria e tanto altro ancora. In questo modo, inoltre, è possibile rendere questi pezzi unici, originali e personalizzati. Questa tecnica prevede numerosi punti di ricamo, anche se il più conosciuto è senza dubbio il punto croce, ma ce ne sono altri meno noti ma ma altrettanto importanti. Uno di questi è il punto Parigi, che normalmente viene utilizzato per attaccare i merletti alla stoffa ed è molto semplice e veloce da realizzare. Vediamo allora come eseguire il punto Parigi.

26

Occorrente

  • Ago
  • Filo
  • Tessuto
36

Provare il punto base

Se siamo alle prima armi, possiamo provare ad eseguire il punto Parigi su un pezzo di tessuto per acquisire un minimo di manualità. Iniziamo col fare una catenella in multipli di 3 più 4 catenelle, lavorando in doppio uncinetto, dopodiché saltiamo 2 catenelle ed eseguiamo altre 3 catenelle. Saltiamo 2 catenelle ed usiamo il doppio uncinetto nell'ultima catenella prima di girare il tessuto. A questo punto, facciamo 3 in doppio uncinetto, poi saltiamo 2 catenelle e torniamo all'uncinetto singolo. Eseguiamo altre 2 catenelle verso il basso, saltiamone 3 ed eseguiamo 2 catenelle in cima. Quindi girare nuovamente il tessuto.

46

Attaccare i merletti alla stoffa

Dopo aver acquisito una certa manualità, possiamo accingerci a realizzare quello per cui viene solitamente usato il punto Parigi: attaccare i merletti alla stoffa. Dopo aver infilato l'ago, entriamo in obliquo e saliamo orizzontalmente di 2 catenelle, dopodiché centriamo il punto d'inizio in obliquo salendo di altre 2 catenelle. In questo modo, dovrebbe comparire una stanghetta obbliga, quindi prendiamo 4 fili orizzontalmente e ritorniamo indietro sempre obliquamente. Saliamo di 2 catenelle orizzontalmente e poi di 4, dopodichè torniamo indietro e saliamo obliquamente di due fili, quindi verso la metà. Tiriamo bene il merletto e la stoffa e ricominciamo il punto Parigi.

Continua la lettura
56

Chiudere il cuscino

Questo punto è perfetto anche per chiudere un cuscino fatto a mano; oltretutto è invisibile, il che lo rende perfetto per rifinire gli orli. Usiamo un filo che corrisponde al tessuto, infiliamo l'ago e facciamo un nodo alla fine del filo. Posizioniamo l'ago direttamente attraverso il punto di uscita del primo punto, in modo che torni all'interno della piega opposta. Avviciniamo i due lati del tessuto esattamente agli stessi punti su ciascun lato per nascondere il punto, quindi tiriamo il filo attraverso quel punto e spostiamo l'ago sull'altro lato del tessuto, inserendo lo stesso punto sull'altro lato. Una volta chiuso lo spazio, il filo che chiude la cucitura assomiglierà ai gradini di una scala.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Eseguire Il Punto Fasce A Spirale Con I Ferri

Devi sapere che il punto fasce a spirale è un'operazione abbastanza complicata da eseguire, ma comunque è fattibile. Si tratta di essere molto costanti durante la fase di apprendimento. Utilizzalo per confezionare dei capi molto classici, in quanto...
Cucito

Come eseguire il punto diamante a maglia

La lavorazione ai ferri è un hobby creativo molto apprezzato da donne e uomini di tutte le età. Da recente, come l'uncinetto, è nuovamente alla ribalta, specie in tempi di crisi. Rilassante e piacevole, non si limita ai classici calzettoni o alle sciarpine....
Cucito

Come eseguire tutte le varianti della maglia bassa all'uncinetto

Se lavorare all'uncinetto potrebbe sembrare un po' complicato all'inizio, quando si comincia a prendere la mano, diventerà una cosa da fare in automatico. Oggi, lavorare all'uncinetto, è una pratica che sta via via andando a sfumare ma per chi, ancora,...
Cucito

Come eseguire il punto nodini

Il punto nodini, detto anche "French Knots" è uno dei punti base dell'arte del ricamo. Serve per l'esecuzione di piccoli dettagli, come gli occhi oppure il pistillo dei fiori, ad esempio quelli delle margherite o delle rose selvatiche. L'effetto decorativo...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto Zig-zag a pinnacoli

L'originale e insolito punto zig-zag a pinnacoli fornisce al lavoro a maglia un aspetto piuttosto vivace e animato. Questo si presta bene alla lavorazione di ciascuna tipologia di manufatto (come i maglioni, le sciarpe o i cappelli). Nel seguente tutorial...
Cucito

Come eseguire il punto rammendo a ragnetti

Il punto rammendo a ragnetti viene utilizzato solitamente per realizzare delle figure geometriche. Si tratta di un tipo di punto da ricamo molto semplice che va eseguito però su tessuti a trama regolare e sottili, come per esempio il lino, soprattutto...
Cucito

Come eseguire il punto inglese

L'arte del cucito, abbandonata nei decenni trascorsi, sta rivivendo una notevole attuazione. Anche da parte della gioventù moderna. Il cucito è un metodo che si usa per unire dei pezzi di tessuto. Con il fine del confezionamento di abiti, indumenti...
Cucito

Come eseguire il punto quadro doppio

Cucire è ormai arte di pochi e non tutti sanno come eseguire diversi punti, molti dei quali semplicissimi, che un tempo venivano insegnati anche alle più piccole; ad esempio il punto quadro doppio, che si può utilizzare anche per rifinire un lavoro...