Come Eseguire Il Trucco Della Corda Attraverso Il Collo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tra i giochi di prestigio ce ne sono alcuni davvero molto belli che se ben eseguiti, diventano un vero e proprio rebus per i spettatori che assistono a questa performance. Un gioco di prestigio molto in voga negli anni passati e che vale la pena rispolverare è sicuramente quello della corda che passa attraverso il collo. In riferimento a ciò, eco dunque come eseguire questo bellissimo trucco.

25

Occorrente

  • un pezzo di corda di 1,8 metri
35

Per prima cosa dovrai procurarti una corda lunga circa 180 centimetri, ma non eccessivamente spessa. La prima operazione da eseguire, dopo aver fatto una breve introduzione al numero in modo da catturare l'attenzione degli spettatori e creare l'atmosfera giusta, sarà quella di mettere la corda attorno al collo in modo che la parte che penzola a sinistra sia più lunga di quella che pende alla tua destra. Con la pratica e l'allenamento, dopo aver provato il numero varie volte, capirai esattamente quanto devono essere lunghe le due parti una rispetto all'altra per eseguire il trucco alla perfezione.

45

A questo punto con la mano destra afferra la parte sinistra della corda tra il pollice e l'indice a circa un quarto della lunghezza dall'alto. Una volta fatto, con la mano sinistra prendi la parte destra della corda a circa un quarto della lunghezza della stessa partendo dal basso. Adesso tira su la mano destra con la corda, avvolgila intorno al collo, fino alla metà della parte posteriore ma senza stringere. Adesso, una volta che avrai eseguito questa operazione, magari facendo un po' di scena per lo spettacolo, continua il trucco, e un attimo dopo, facendo cominciare a muovere la mano destra così come la sinistra in maniera stramba per suscitare qualche risata. Il risultato di questa operazione sarà quello di far visualizzare ai presenti un cappio bloccato dall'anello fatto con la parte di corda più corta.

Continua la lettura
55

A questo punto, se gli spettatori che assistono alla tua performance ti guardano frontalmente, gli sembrerà che tu abbia arrotolato la corda attorno al collo, e per rendere ancora più enigmatico il trucco, cerca di tenere ben salde le due estremità con entrambi le mani e poi nel contempo tirala. Uno strappo successivo fatto con estrema decisione e con entrambe le mani, farà poi in modo che il cappio si sfilerà dall'anello, e la corda cadrà definitivamente via dal tuo collo. Questo è dunque l'atto conclusivo del tuo gioco di prestigio e se ben seguito scatenerà dei meritatissimi applausi da parte di presenti e sopratutto ti consentirà di ottenere tanta ammirazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come eseguire il trucco dell'Apparizione Di Una Donna Da Un Baule

La magia è una passione che accomuna sempre più persone che, amano eseguire o assistere a trucchi di illusioni e spettacoli vari. C'è da dire però che la magia non si limita alla semplice visione di spettacoli ma, la persona che si cimenta in questa...
Bricolage

Come realizzare il nodo collo mezzo marinaio

Il nodo che impareremo a realizzare attraverso l'attenta lettura della presente guida viene denominato "nodo collo mezzo marinaio". Esso appartiene al sottogruppo dei nodi marinai composto solitamente da dieci nodi differenti tra loro. Rispetto alle ulteriori...
Bricolage

Come realizzare il nodo di costrizione per giuntare una corda

Il nodo di costrizione è tra i migliori nodi di giunzione. È una tecnica che si adatta anche ad usi bizzarri: pensate che gli antichi greci lo usavano durante gli interventi chirurgici! È consigliabile utilizzare questo tipo di nodo quando l'estremità...
Bricolage

Come Intrecciare Una Corda A Stella Per Portachiavi

Intrecciare una corda rappresenta un'operazione che può essere definita arte, soprattutto quando con questi intrecci si riescono ad ottenere degli oggetti particolarmente utili, tra cui un portachiavi. A tal proposito, in questa semplice ed esauriente...
Bricolage

Come cambiare la corda della serranda

Chi abita in una casa, con il passare del tempo, prima o poi capiterà di dover sostituire la corda della serranda. Il suo uso quotidiano senza dubbio fa si che sfilacci o addirittura si spezzi. Quando ciò accade è bene cambiarla al più presto. Infatti,...
Bricolage

realizzare un tavolino di corda colorata

In commercio esistono numerosi elementi decorativi per la casa, alcuni di questi sono costosi ed altri non lo sono affatto. E’ il caso delle corde utilizzate per arricchire il design dei propri ambienti in modo pratico ed originale. La corda è un insieme...
Bricolage

Come Far Passare Una Carta Attraverso La Tovaglia

I giochi di prestigio che si possono eseguire con le carte sono davvero tanti, ma uno che da sempre entusiasma e fa divertire grandi e piccoli è quello in cui si fa passare una carta attraverso la tovaglia. In questa guida, quindi, vedremo come fare...
Bricolage

Come realizzare un cestino di corda

Oggetto grazioso e anche particolarmente utile all'interno dell’arredamento casalingo, considerando che viene realizzato per servire piccole prelibatezze in occasione di una cena con amici o parenti, il cestino fatto in corda o spago è un articolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.