Come eseguire la finitura del vano nella creazione di una nuova porta

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

A volte si può decidere di eseguire dei lavori di ristrutturazione all'interno di edifici ed appartamenti per modificare la struttura e creare nuovi ambienti. Se si ha la necessità di aprire un varco nella parete per realizzare una nuova porta d'accesso bisogna creare un vano leggermente più grande delle dimensioni della porta che si deve installare. Successivamente, quando è stata eseguita anche la messa in posa del telaio, bisogna cominciare la finitura del vano. Leggendo questo tutorial si possono avere alcune indicazioni e degli utili consigli su come è possibile eseguire la finitura nella creazione del vano di alloggiamento di una nuova porta.

24

La prima operazione che bisogna eseguire, se la parete risulta più larga del telaio, è quella di riempire di intonaco tutto il vano esterno. Così facendo si ha la possibilità di poter ricoprire l'opera muraria e la parte di architrave che risulta ancora scoperta. Successivamente, dopo aver effettuato questa fase di finitura, è opportuno rifinire la cornice del vano a filo con il telaio.

34

Per poter effettuare questa lavorazione bisogna inchiodare sui bordi delle assicelle di guida per ottenere lo spessore che si desidera. Successivamente si devono bagnare i mattoni in modo che l'intonaco aderisce bene e fa presa. A questo punto bisogna applicare uno strato di malta cementizia lungo le spalle dell'apertura. Quando è stata ultimata questa operazione si deve lasciar indurire la parete ed in seguito bisogna applicare una seconda mano di intonaco portandolo a filo della guida. Poi, si devono proseguire le operazioni di preparazione del vano della porta mettendo un'assicella che fa da guida.

Continua la lettura
44

Essa va posizionata all'interno dello spessore che si trova di fianco all'architrave. Per poterla fissare bisogna stendere uno strato di intonaco cementizio ben impastato. Per ottenere un buon risultato è consigliabile lasciar indurire il materiale e successivamente applicare una seconda mano a filo con la guida. A questo punto si deve rifinire la cornice con malta e gesso, utilizzando un frattazzo metallico per lisciare le superfici. Se si sceglie di montare una cornice in legno abbastanza larga non si deve applicare la finitura in gesso. Le operazioni di finitura e montaggio non sono molto complicate, ma bisogna prestare attenzione quando si monta la porta. Il montaggio deve essere fatto a piombo; in questo modo si evitano eventuali mal funzionamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Passare L'Intonaco Sui Pannelli Di Cartongesso

Ogni opera edilizia richiede la sua tecnica di esecuzione, affinché il risultato finale sia ottimo. Una delle operazioni più importanti quando si costruisce una parete è la fase di intonacatura. Passare l'intonaco richiede molta pazienza e una certa...
Materiali e Attrezzi

Come intonacare un muro in cemento armato

Per intonacare in modo corretto un muro di cemento armato è necessaria un buona preparazione di questo ultimo, sia se si tratta di intonaco civile, sia se si tratta di intonaco rustico. Per prima cosa è necessario sapere cosa è l'intonaco e come è...
Casa

Come applicare un intonaco al soffitto

Le pareti della nostra casa, come di qualsiasi edificio, sono sottoposte al deterioramento e a usura che rendono necessarie opere di restauro. Spesso è l'intonaco, con il passare del tempo, il primo materiale a subire dei danni e a cadere da un momento...
Bricolage

Come Richiudere Le Tracce sul muro per gli impianti elettrici

In questa semplice guida imparerete come richiudere le tracce sul muro per gli impianti elettrici. Seguendo scrupolosamente le varie fasi qui riportate sarete voi stessi a realizzare un lavoro che, generalmente, viene affidato al muratore. Ciò vi garantirà...
Materiali e Attrezzi

Come levigare l'intonaco deumidificante

Abbiamo notato che le nostre pareti si stavano riempendo di umidità. Per sanificare l'ambiente, però, non volevamo chiamare uno specialista. Abbiamo invece deciso di agire noi stessi sulla parete, risparmiando così un bel po' di soldi. Per evitare...
Casa

Come eliminare l'intonaco da una parete Di Mattoni A Vista

Quando si acquista una casa non proprio nuova, è necessario talvolta svolgere degli interventi di ristrutturazione, anche piccoli. Molte persone decidono in questo caso di adottare il metodo del fai da te e risolvere il problema con le proprie forze....
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una facciata in mattoni

Una facciata in mattoni su una parete è in grado di cambiare completamente l'aspetto di una casa, nonché di aumentarne il valore. Si tratta di un materiale durevole che, se installato correttamente, durerà per anni. Tuttavia, la posa di una facciata...
Casa

Come riparare un foro nel soffitto di casa

Il soffitto di casa è uno degli elementi più importanti della struttura di un'abitazione e necessita di manutenzione regolare e costante nel corso del tempo. Spesso, la manutenzione di un soffitto, viene sottovalutata e si tende a pensare maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.