Come realizzare l'apertura di una porta con la marcatura del vano per l'architrave

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli con le nostre mani facendoci aiutare da una guida. L'apertura di una porta in un muro permette di trasformare notevolmente l'impiego di una stanza e la disposizione dell'arredamento. La prima operazione da eseguire è quella di marcare il vano per l'architrave. In questa guida, quindi, vedremo come fare per riuscire ad eseguire la marcatura del vano per l'architrave, per realizzare l'apertura di una porta.

27

Occorrente

  • livella a bolla
  • matita
  • listello di legno
37

La prima operazione da svolgere, sarà quella di procurarsi tutto il materiale indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi da un qualunque negozio di bricolage. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare ad eseguire la marcatura del vano per l'architrave. Per prima cosa, segniamo sulla parete la posizione di uno dei montanti del telaio, tracciando una linea verticale, che dovremo controllare con una livella a bolla, e marcandone l'altezza. A questo punto, dovremo contrassegnare l'altezza della porta, tracciando la retta corrispondente alla parte superiore del telaio con una riga e una livella a bolla, per garantire che sia orizzontale.

47

Adesso, dovremo passare a segnare su un listello di legno la larghezza della porta, quindi riportiamola in più punti sulla parete, a partire dalla verticale. Quando avremo completato questa operazione, per marcare sulla parete la posizione dell'architrave, misuriamone la lunghezza e spessore, e aggiungiamo venticinque millimetri tutto intorno per poterlo installare senza difficoltà.

Continua la lettura
57

A questo punto, una volta eseguite le operazioni precedenti, dovremo segnare sulla parete l'incasso da realizzare, che deve essere centrato sull'apertura prevista e proseguiamo di circa quindici o venticinque centimetri oltre i due estremi del telaio. Quindi controlliamo l'orizzontalità con una livella a bolla. Se è necessario disegniamo i punti d'incasso delle traverse di puntellamento, al di sopra della traccia dell'architrave, in linea con i bordi laterali dell'apertura.

67

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire ad eseguire la marcatura del vano per l'architrave, per realizzare l'apertura di una porta. Per chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controlla spesso l'esattezza delle linee con la livella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire i vecchi architravi in legno

La manutenzione degli architravi in legno, per quanto concerne le case antiche, è un'operazione da eseguire con costanza nel tempo al fine di impedire o, quantomeno, ridurre il più possibile, eventuali lesioni della volta sottostante. All'atto della...
Materiali e Attrezzi

Come montare una porta a soffietto in pvc

La porta a soffietto è un ottima alternativa alla classica porta a battente o alla porta scorrevole. Generalmente si utilizza quando non c'è lo spazio e una classica porta sarebbe troppo ingombrante. Inoltre quando non c'è la possibilità di creare...
Casa

Come livellare l'infisso di una porta

Se dovete installare una porta, una delle cose più importanti da fare è assicurarvi che il suo telaio sia a livello col pavimento. In caso contrario, sarà alquanto difficile che la porta si apra e si chiuda correttamente. Una volta che i preparativi...
Casa

Come eseguire la finitura del vano nella creazione di una nuova porta

A volte si può decidere di eseguire dei lavori di ristrutturazione all'interno di edifici ed appartamenti per modificare la struttura e creare nuovi ambienti. Se si ha la necessità di aprire un varco nella parete per realizzare una nuova porta d'accesso...
Cucito

Come conoscere e utilizzare i più comuni metodi di marcatura di un modello

Tutte noi vogliamo poter realizzare da sole i nostri abiti, come piacciono a noi senza dover ricorrere ai soliti modelli che troviamo in negozio, tra l'altro spesso costosissimi e con il rischio di trovarli indossati ad altre. Ci sentiamo invogliate ad...
Bricolage

Come fare una marcatura a fuoco su legno

Una disciplina del bricolage è quella di intagliare e decorare il legno. Si tratta di un'arte che prevede l'utilizzo di tecniche ed utensili particolari, in base al risultato che si vuole ottenere. Una tra le tecniche di decoro del legno è quella che...
Bricolage

Come Marcare Un Angolo E Il Pilastro Di Testa Con I Mattoni

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Bricolage

Come montare una cassa matta

Se siete amanti dei lavori fai da te, e volete risparmiare qualcosa nel cambiare le porte e finestre di casa vostra allora questa è la guida che fa per voi. Quando si installa una porta all'interno della sede prestabilita bisogna predisporre una struttura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.