Come eseguire la piega a valle e a monte sulla carta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'arte di piegare la carta è molto apprezzata e dal Giappone si è diramata in tutto il mondo. Questa arte si chiama Origami e consta nella realizzazione di stupende figure come fiori, animali e oggetti. Si parte da un foglio di carta quadrato e colorato. Chiaramente alla base dell'Origami ci sono alcune regole che bisogna acquisire. È importante imparare a piegare la carta nel modo corretto, queste pieghe devono essere realizzate con la massima precisione, questo è un requisito fondamentale per la buona riuscita del lavoro finale. Acquisite le pieghe, si passa alle forme basi che serviranno alla nascita di veri e propri capolavori. Le pieghe fondamentali dell'origami sono le pieghe a valle e a monte, non sono difficili da realizzare ma bisogna eseguirle con precisione millimetrica. In questa guida imparerete come eseguire la piega a valle e a monte sulla carta.

26

Occorrente

  • carta da origami e pazienza
36

Una volta scelta la carta si deve tagliare nella misura adatta per la figura desiderata. Si parte quasi sempre da una forma quadrata ed è importante lavorare su una superficie dura e liscia. Si può usare carta da regalo a cui si devono fare dei doverosi tagli per renderla quadrata o se preferite, all'inizio, potete comprare in cartoleria della carta di forma quadrata specifica per l'origami. Questa carta è un po cara, ma se non siete sicuri di saper ricavare un foglio di carta perfettamente quadrato, almeno perle prime volte sarebbe consigliabile acquistarla. Le pieghe a monte si realizzano piegando la carta con decisione in determinati punti che variano a seconda della figura. Nelle illustrazioni le pieghe a monte vengono rappresentate con il simbolo di un trattino lungo e di alcuni puntini, questo significa che la piega deve essere effettuata eseguendo la piega e alzando il foglio di carta verso l'alto.

46

La piega a valle è il contrario della piega a monte e viene rappresentata con tratteggio di linee continue. Questo significa che la piega fa effettuata insistendo con le dita nei punti evidenziati e posizionando il foglio con la parte dei bordi verso l'alto. Frecce e simboli vi aiuteranno nella realizzazione di queste pieghe. Per esercitarvi potete usare anche carta già usata purché liscia e non stropicciata e poi quando avete imparato le pieghe potete realizzarle sul foglio di carta adatto. Ricordate che le pieghe devono essere eseguite bene rafforzandole con l'unghia del pollice per fare in modo che il tratto sia netto.

Continua la lettura
56

Molte volte queste pieghe si devono riaprire per poi effettuare altre pieghe, ma niente paura, l'origami non è difficile, certo si deve procedere a piccoli passi, perché molte figure sono laboriose ma la soddisfazione nel realizzarle è immensa. Quello che occorre è solo tanta pazienza e passione. Buon divertimento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • eseguite con la massima precisione le pieghe
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Realizzare Un Topolino Di Carta

L'arte è madre della creatività, e questo non deve mai mancare nelle nostre capacità manuali e professionali; è un elemento che può arricchire il più semplice dei materiali in circolo ed è necessario farne sempre doppio uso prima di sbarazzarcene....
Bricolage

Come Fare Un Delfino Con La Carta

Molto spesso si dice che la vita al giorno d'oggi è diventata frenetica e a ritmi forsennati, dove ritagliarsi spazi per se stessi è sempre più difficile. Questo in parte è vero, ma se una persona vuole veramente svagarsi il tempo lo si può trovare...
Bricolage

Come realizzare un decoro decoupage con tovaglioli di carta e carta di riso

Il decoupage è una passione che più persone condividono. Si tratta di un'attività utile e divertente, adatta ai più creativi, alle persone che amano arredare casa e anche semplicemente a coloro che cercano un'idea originale per un regalo fai-da-te....
Bricolage

Come Creare La Stella Di Natale Con La Carta

Le festività natalizie danno sicuramente vita a molti spunti creativi: infatti, durante questo periodo, si realizzano decorazioni per l'albero, statuette per il presepe, palline di Natale decorate in mille modi differenti, si creano ghirlande e si realizzano...
Bricolage

Come Creare Una Conchiglia Con La Carta: Origami

Chi non conosce l'arte dell'origami, l'antica arte giapponese che consiste nel creare meravigliose composizioni col semplice ausilio di un foglio di carta? Probabilmente in pochi! Solamente piegando e ripiegando più volte il tipo di carta prescelta,...
Bricolage

Come creare la gallina di carta

Tra gli hobby più diffusi in generale è difficile non ricordare l'arte degli origami, pratica tanto diffusa nei bambini quanto negli adulti. Non si tratta infatti solo di un semplice "giocare con la carta" ma di una vera e propria passione per la maggior...
Bricolage

Come realizzare un cubo con l'Origami

Nell'arte giapponese dell'origami le figure rimangono, nella maggior parte dei casi, sempre piatte. Tuttavia, con questa guida imparerete, attraverso un semplice foglio di carta, a costruire un cubo con l'origami. Realizzare questo bellissimo cubo richiede,...
Bricolage

Come Creare Una Borsa Da Regalo Con La Carta

Creare una borsa regalo è una valida alternativa al confezionamento di pacchetti regalo con la classica carta regalo. Realizzarla è facile e alla portata di tutti. Per le prime volte è consigliabile utilizzare una carta abbastanza ruvida e rigida,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.