Come eseguire la posa di un controtelaio in legno

Tramite: O2O 10/08/2017
Difficoltà: media
19

Introduzione

La posa di un controtelaio in legno è un'operazione che richiede delle competenze specifiche e che dev'essere eseguita da personale specializzato. La posa sbagliata, difatti, potrebbe provocare lo sbilanciamento del vetro durante la posa, e la conseguente rottura. In questa guida però vi spiegherò come eseguire una posa corretta di un controtelaio in legno, in modo tale che anche voi possiate montarne uno a casa vostra. Siete curiosi? Allora vediamola assieme!

29

Occorrente

  • legno
  • materassini di posizionamento
  • laser ottico o livella
  • pistola con ugello in acciao per schiuma elastomerica
  • cunei di legno
  • trapano elettrico
  • Turboviti
39

Verifica della planarità del muro

La prima operazione da fare è quella di verificare la planarità del muro. Questa operazione dev'essere eseguita con l'ausilio di un laser ottico o di una livella. A questo punto procederete con lo studio del posizionamento dell'infisso. In questa fase, eseguirete una verifica accurata sulle tavole in scala che avrete in vostre mani, per poter decidere in che modo posizionare l'infisso.

49

Individuazione della posizione sul muro

A questo punto dovrete iniziare a tracciare tutte le linee guida, sempre aiutandovi con il laser ottico. L'infisso andrà poi posizionato lungo le linee precedentemente fissate. Successivamente dovrete eseguire l'inserimento del telaio in legno, e lo dovrete fissare tramite l'ausilio di materassini di posizionamento che verranno gonfiati con la pompetta manuale. In questo modo, il telaio rimarrà fisso. Anche in questa fase, il posizionamento è fondamentale, quindi dovrete osservare bene le linee guida, eseguire la verifica della quota e dell'allineamento.

Continua la lettura
59

Inserimento cunei e controcunei

La fase dell'inserimento dei cunei e controcunei è molto delicata, dovrete infatti prestare ancora maggiore attenzione alla posa corretta del telaio. Ricontrollate più volte per essere sicuri di aver eseguito questa fase con cura. A questo punto potrete procedere al fissaggio dei cunei. Successivamente potrete rimuovere i materassi di posizionamento, anche perché il telaio sarà ben fissato.

69

Schiumatura

Nella fase della schiumatura dovrete utilizzare una schiuma elastomerica, che si espandera durante la fuoriuscita, ed una pistola metallica con l'ugello molto fine che vi aiuterà ad essere più precisi. Il tubo andrà agitato in verticale e regolato prima di eseguire la schiumatura per evitare che fuoriesca troppo prodotto. Quando sarete pronti per iniziare, dovrete bagnare la superficie per fare in modo che la schiuma aderisca meglio. A questo punto eseguite la schiumatura in prossimità dei cunei, avendo cura di pulire il prodotto in eccesso dall'ugello.

79

Fissaggio meccanico

È giunto il momento di passare al fissaggio meccanico. In questa fase dovrete riprendere le misure e forare, con l'ausilio di un trapano, in prossimità delle stesse. A questo punto potrete procedere con l'inserimento delle turboviti e la successiva rimozione dei cunei. Infine dovrete procedere con la schiumatura finale per fissare il controtelaio in legno.
A questo punto, dopo circa mezz'ora di lavoro con gli strumenti giusti, potrete finalmente procedere con la posa sul muro del vostro controtelaio in legno.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • prestare particolare attenzione durante la fase di fisaggio dei cunei e controcunei
  • agitare bene la bomboletta di schiuma elastomerica per evitare che fuoriesca poco prodotto
  • farsi aiutare da un esperto serramentista durante le fasi più complicate

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Eseguire Piegature Su Legno Con Il Vapore E Sagomare I Piallacci

Le modalità attraverso cui è possibile modellare il legno (fare, per esempio, delle curve perfette, senza spezzare il proprio materiale abbastanza rigido) sono veramente tante. Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi,...
Materiali e Attrezzi

Come Usare Il Mastice Legno O Legno Fluido

Chi ama dedicarsi ai lavori di bricolage e, in particolare quelli che prevedono l'utilizzo del legno, sicuramente conosce il mastice di legno o legno fluido: un preparato ottenuto impastando della finissima segatura ad un legante (come olio di lino, colla...
Materiali e Attrezzi

Come rifinire un pavimento in legno

Uno degli elementi più importanti e che rifinisce in maniera decisiva l'interno di ogni casa è senza dubbio il pavimento. Ne esistono di moltissimi modelli e finiture, ma nulla batte un bel pavimento in legno. Esso può avere diverse rifiniture, tutto...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la plastica al legno

Il legno rifinito con delle materie plastiche viene molto utilizzato nel mondo del fai-da-te, soprattutto per la realizzazione dei mobili da cucina o della camera da letto. Se abbiamo bisogno di incollare della plastica su superfici lignee, possiamo farlo...
Materiali e Attrezzi

Come posare la moquette sul legno

Se in casa avete un pavimento in legno ed intendete rivestirlo con della moquette senza asportarlo, potete farlo seguendo però delle linee guida ben precise. Nello specifico si tratta di preparare bene la superficie, e poi procedere man mano fino alla...
Materiali e Attrezzi

Come satinare il legno

Il tipo di legno scelto per eseguire la satinatura, determina la bellezza e la forza del pezzo finito. Molte varietà di legno sono disponibili i commercio; ognuno presenta proprietà differenti. Le conifere fanno parte per via delle caratteristiche,...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la gomma al legno

Ci sono molte superfici delicate che richiedono una protezione adeguata. Nella maggior parte dei casi si tratta di materiali di cui vengono fatti i mobili o gli accessori per la casa. Questi riguardano ripiani in legno che vengono sovrastati da spessori...
Materiali e Attrezzi

Come smussare gli angoli di legno

Alcune attività nella lavorazione del legno sono fondamentali, alla fine di ottenere degli ottimi risultati. La fresatura e la preparazione delle superfici legnose consistono nello smussare i bordi: si tratta di un lavoro rapido che deve essere fatto...