Come eseguire le potature autunnali

Tramite: O2O 29/09/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La maggior parte delle piante richiede interventi di taglio e sfoltimento da eseguire proprio nei mesi autunnali. L'autunno è la stagione in cui gli alberi d'alto fusto, a foglia caduca e sempreverdi vengono sottoposti ad accurate potature. Nel seguente tutorial sarà illustrato il processo da svolgere per la potatura e, qualora tu fossi completamente inesperto, vedrai che non incontrerai grandi difficoltà se seguirai tutte le indicazioni.
Vediamo dunque, con questa guida, come eseguire le potature autunnali.

27

Occorrente

  • Cesoie
  • Seghetto a mano
  • Motosega
37

Per eseguire le potature autunnali, prima di procedere con il taglio disinfetta con cura gli strumenti di lavoro, quindi forbici, seghetti a mano e motoseghe. In autunno, infatti, i rischi di malattie fungine sono molto elevati ed è consigliabile impedire la trasmissione tra una pianta e l'altra.
Effettua i tagli con molta accortezza rispettando sempre il portamento tipico della pianta e la conformazione della chioma. Cerca di evitare tagli drastici i quali ridurrebbero il valore ornamentale della pianta causando così pericolosi stati di sofferenza. Il segreto per non sbagliare è che un albero sottoposto a potatura non deve sembrare un albero potato.

47

L'aspetto che dovrà avere la pianta durante la potatura sarà quello di una pianta in crescita.
In questo caso potrebbe esserti d'aiuto avere una certa esperienza, potresti farti consigliare anche da un amico che mentre tu tagli, guarda il lavoro da diverse prospettive e ti indica dove non è uniforme. Così eviteresti di scendere continuamente dalla scala durante l'operazione di potatura e avresti un parere esterno.

Continua la lettura
57

Nel caso di potature consistenti su alberi di grande dimensione inizia le operazioni asportando solo una parte del legno e perfeziona i tagli alla fine dell'inverno. Devi intervenire solo fino a quando le temperature non lo vietano: quando si prevedono gelate è preferibile sospendere qualsiasi operazione. Per le potature autunnali sono controindicate anche le giornate umide e ventose perché il legno bagnato si taglia male.

67

Durante le potature autunnali non avere fretta di modificare aspetto al tuo albero, tienilo sotto controllo e curalo ogni anno. Ti accorgerai di come crescerà meglio e più sano. Non vale l'idea che per averne uno di grosse dimensioni bisogna evitare di pulirlo periodicamente e di tagliare rami e foglie. Le parti che devono seccarsi e cessare di vivere, lo fanno indipendentemente dalle tue intenzioni e quindi cadono o rimangono sulla pianta imbruttendola inutilmente. Dunque, quando più opportuno, è consigliato procedere con la potatura.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda di eseguire con una certa regolarità la potatura.
  • Per un risultato migliore farsi aiutare da un'altra persona, così da avere un parere esterno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come eseguire l'innesto a cuneo apicale del Glicine

Generalmente si ricorre all'innesto per poter dar vita ad una nuova e più forte pianta dalla pianta che già esiste. Per rendere più solido e dunque efficace ogni innesto generalmente dci si avvale dell'uso della rafia che consente di legare le due...
Giardinaggio

Come eseguire una Propaggine semplice

Se avete una pianta a cui siete particolarmente legati perché tramandata da generazioni nel vostro giardino, ed intendete quindi fare la stessa cosa in proiezione futura, è importante sapere che è possibile adottare la tecnica cosiddetta della propaggine....
Giardinaggio

5 consigli per eseguire la pacciamatura

La pacciamatura di un terreno è una pratica diffusa sia nelle aziende agricole sia negli orti privati. Questa tecnica consiste nella copertura del terreno nel quale le piante crescono tramite materiali che mantengono la temperatura del suolo. Questa...
Giardinaggio

Come eseguire la pacciamatura

Cos'è la pacciamatura? In parole povere si può considerare come una coperta che tiene al caldo il terreno durante i periodi invernali, e lo protegge dal caldo durante quelli estivi. La pacciamatura per lo più viene usata per proteggere il terreno intorno...
Giardinaggio

Come coltivare un frutteto

Se avete un ampio giardino ed intendete coltivare un frutteto, potete farlo seguendo delle specifiche linee guida. Si tratta infatti, di periodiche potature che devono essere effettuate almeno due volte all'anno. Altri sono poi gli accorgimenti da adottare...
Giardinaggio

Come potare le siepi

Per potare le siepi è necessario conoscere precisamente il periodo giusto e il tipo di taglio da eseguire. In alcuni casi infatti uno sfoltimento errato potrebbe danneggiare la pianta e provocare addirittura l'essiccamento della stessa. Così nei primi...
Giardinaggio

Come potare le piante di salvia

La pianta della salvia è stata tenuta in grande considerazione fin dai tempi più antichi, in quanto già da allora la sua efficacia veniva ritenuta estremamente valida dalla Scuola medica di Salerno, che denominava questa pianta Salvia salvatrix. Tutte...
Giardinaggio

Come fare la potatura del pesco

Ogni tipo di pianta ha bisogno di rinnovarsi. Esistono alberi da frutto che fin dall'impianto servono attenzioni continue. Queste vanno eseguite in modo preciso e ripetute ogni volta che serve. Fa parte di questa categoria l'albero di pesco che appartiene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.