Come Eseguire Piegature Su Legno Con Il Vapore E Sagomare I Piallacci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le modalità attraverso cui è possibile modellare il legno (fare, per esempio, delle curve perfette, senza spezzare il proprio materiale abbastanza rigido) sono veramente tante. Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi, però, non solamente vi spiegherò molto brevemente come bisogna eseguire delle piegature su legno con il vapore, ma vi insegnerò anche come riuscire a sagomare i piallacci.

27

Occorrente

  • Recipiente in metallo con un fornellino sotto
  • Condotto di metallo
  • Grosso tubo chiuso in metallo
  • Legno
  • Piallacci
  • Dima
  • Colla vinilica
  • Matita
  • Sega a nastro
  • Carta abrasiva
  • Acqua
  • Morsetti
37

Innanzitutto, dovete sapere che la sagomatura a vapore è quella che consente di ottenere i risultati migliori, ma di contro non è la più pratica di tutte le altre tipologie esistenti. In ciascun caso, se vi procurate tutto il materiale necessario, potrete comunque eseguire effettivamente questa tecnica molto particolare. Per poterla realizzare efficacemente, dovrete produrre del vapore, tramite l'utilizzo di un recipiente pieno d'acqua in ebollizione, da convogliare attraverso un condotto di metallo, all'interno di un grosso tubo metallico chiuso ed isolato, affinché il raffreddamento avvenga abbastanza lentamente.

47

Dopodichè, all'interno del tubo di metallo chiuso ed isolato, dovrete inserire i pezzi che desiderate curvare e, così facendo, il vapore ammorbidirà notevolmente le fibre del legno e vi consentirà di realizzare rapidamente delle curve perfette, anche su pezzi di elevato spessore. Successivamente, dopo aver curvato ogni singolo pezzo, mettetelo in una dima e tenetelo li finché non si sarà totalmente raffreddato e, quindi, fino a quando la curva rimarrà permanente.

Continua la lettura
57

Con riferimento al modellamento dei piallacci, invece, dovrete innanzitutto procurarvi una matita e tracciare la sagoma su un blocco di legno. Adesso, procedere al taglio, mediante l'utilizzo di una sega a nastro, realizzando una dima in due parti che si incastrino perfettamente tra loro. Dopodichè, prendete della colla vinilica ed applicate ogni piallaccio che intendete impiegare sul vostro stampo, ma soltanto dopo averli bagnati, incollandoli uno sull'altro, finché non otterrete lo spessore desiderato.

67

Successivamente, dopo che avrete eseguito meticolosamente questa semplice operazione che vi appena descritto nel passaggio precedente, dovrete stringere i piallacci nelle due parti della dima, utilizzando dei morsetti per circa quarantotto ore. Trascorsi questi due giorni di tempo, estraete il pezzo di legno oramai sagomato e, dunque, rifilatelo e lisciatelo mediante l'impiego della carta abrasiva.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione a non scottarvi con il vapore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come sagomare e curvare il rame

Il rame, oltre ad essere un ottimo conduttore, ha anche la proprietà di essere molto flessibile e malleabile; quindi, si può facilmente modellarlo a seconda delle proprie esigenze. Specie se si utilizza un tubo di rame per qualsiasi tipo di lavoro,...
Materiali e Attrezzi

Come eseguire i tagli alternativi sul legno

Diciamo pure che il legno è un materiale abbastanza tenero, che può essere tagliato e rifinito in mille modi differenti, adatti a soddisfare le più disparate esigenze. Da porte, a cassettiere, fino a panche e sedie: il legno è probabilmente il materiale...
Materiali e Attrezzi

Come eseguire la posa di un controtelaio in legno

La posa di un controtelaio in legno è un'operazione che richiede delle competenze specifiche e che dev'essere eseguita da personale specializzato. La posa sbagliata, difatti, potrebbe provocare lo sbilanciamento del vetro durante la posa, e la conseguente...
Materiali e Attrezzi

Come Sagomare E Applicare Il Laminato

Il laminato plastico è molto resistente, facile da pulire e da gestire. Oggi è disponibile in un'ampia gamma di colori e texture, per unire la praticità all'estetica domestica. Il laminato plastico rappresenta una delle soluzioni più applicate e garantite,...
Materiali e Attrezzi

Come calcolare la pressione del vapore acqueo

Il vapore ha una sua naturale pressione, che si raggiunge quando si crea un equilibrio fra lo stato liquido (acqua) e quello gassoso (aria). Se l'acqua viene messa in un recipiente chiuso ermeticamente come ad esempio una pentola a pressione, genera vapore...
Materiali e Attrezzi

Come modellare il legno bagnandolo

Il legno rappresenta, sicuramente, il più antico materiale da costruzione utilizzato dall'uomo, che ha permesso la risoluzione di grandi problemi strutturali e la produzione di molti oggetti di utilizzo quotidiano, oltre a componenti di arredamento e...
Materiali e Attrezzi

Come Usare Il Mastice Legno O Legno Fluido

Chi ama dedicarsi ai lavori di bricolage e, in particolare quelli che prevedono l'utilizzo del legno, sicuramente conosce il mastice di legno o legno fluido: un preparato ottenuto impastando della finissima segatura ad un legante (come olio di lino, colla...
Materiali e Attrezzi

Come Eseguire La Messa In Opera Di Pannelli Laminati

Il gruppo di ricerca del legname, è attivo nel campo delle analisi strutturali nella costruzione delle strutture in legno moderne e attuali. L'uso del legno come materiale da costruzione, risale alla storia antica, con l'applicazione tecniche specifiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.