Come eseguire riparazioni di emergenza in caso di perdite d'acqua

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella seguente semplice guida che enuncerò successivamente, vi spiegherò brevemente le differenti modalità esistenti per eseguire le riparazioni di emergenza in caso di perdite d'acqua; se esse sono minime, può essere sufficiente intervenire utilizzando del nastro adesivo speciale per tali situazioni problematiche e, specificatamente, bisogna disporre vari strati di tale scotch, alternando la direzione del proprio avvolgimento; alternativamente, è possibile impiegare dello stucco specifico per le fuoriuscite idriche (che è composto di due strisce di diverso colore, da impastare in parti uguali prima dell'uso) oppure un determinato manicotto a morsetto (rivestito internamente da una gomma morbida che, dopo averla stretta efficacemente sul tubo, bloccherà la perdita e, quindi, risolverà il problema). Ricordatevi, però, che si tratta di aggiustamenti di emergenza e, quindi, è opportuno chiamare un idraulico appena possibile!!!

26

Occorrente

  • "Nastro per perdite d'acqua" o "Stucco per perdite d'acqua" o "Manicotto a morsetto"
36

Qualora abbiate optato per la prima opzione che vi ho indicato precedentemente, è necessario eseguire le seguenti operazioni: asciugare molto bene il tubo; avvolgere saldamente lo speciale nastro adesivo intorno alla fuoriuscita d'acqua, coprendo almeno due centimetri dalla perdita da riparare (per ciascun lato); arrotolare un ulteriore pezzo di scotch, girandolo nel verso opposto all'altro; passare un terzo ritaglio di quest'ultimo, attorcigliandolo nella medesima direzione del primo!!!

46

Se, invece, avete deciso di utilizzare lo specifico stucco, dovete svolgere le seguenti azioni: impastare bene due strisce di questo materiale edile della stessa quantità, finché esso non avrà raggiunto un colore uniforme; pulire efficientemente il tubo e, dopo averlo fatto rimanere senza acqua (chiudendo il rubinetto generale di ingresso dell'acqua e aprendo quello a voi più vicino), ricoprirlo con l'impasto appena ottenuto; lasciare asciugare il tutto per almeno 24 ore e, quando lo stucco sarà secco, potrà essere lisciato con della carta abrasiva!!!

Continua la lettura
56

Se, invece, avete scelto l'ultimo prodotto che vi ho indicato nell'introduzione della seguente guida, dovete mettere un manicotto a morsetto aperto intorno al tubo, nel punto in cui avete la fuoriuscita idrica, e richiuderlo, stringendo fortemente la sua vite: così facendo, la gomma di guarnizione presente all'interno di questo oggetto bloccherà la perdita d'acqua!!!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando sul muro o sul soffitto si forma una macchia d'acqua che sgocciola continuamente, la causa va cercata in una perdita nell'impianto di alimentazione.
  • Prima di eseguire qualsiasi intervento, chiudete il rubinetto generale di ingresso dell'acqua e aprite il rubinetto più vicino a voi, per svuotare l'acqua dal condotto da riparare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come riparare le perdite d'acqua

Quando nella nostra casa si verificano delle perdite d'acqua, è possibile intervenire con delle tecniche di bricolage e del fai da te, senza necessariamente chiamare un tecnico specializzato, e quindi spendere pochissimi soldi. In riferimento a ciò...
Casa

Come riparare le perdite nei tubi dell'acqua

All'interno della propria abitazione, risulterà abbastanza semplice trovarsi di fronte alla situazione in cui una tubatura dell'acqua ha una perdita e sarà necessario provvedere immediatamente alla propria riparazione, allo scopo di evitare lo spargimento...
Casa

Come riparare perdite d'acqua dalla caldaia

Tutte le caldaie sono dotate di un tubo di uscita speciale della pressione; è un piccolo punto di collegamento nel lato della caldaia che non presenta accessori aggiuntivi e che occasionalmente gocciola (ciò consente la fuoriuscita della pressione all'interno...
Casa

Come bloccare le perdite d'acqua del vostro frigo

Quando si nota dell'acqua sotto il proprio frigorifero è consigliabile controllare i piedini anteriori e/o pulire il foro di drenaggio. L'acqua dovrebbe scorrere dall'interno del frigorifero fino al foro di scarico; in seguito dovrebbe sgocciolare in...
Casa

Come eseguire la saldatura a caldo e a freddo per una perdita d'acqua

Tra i tanti disastri domestici che possono verificarsi in un'abitazione, sia essa di recente costruzione o magari più datata, uno dei più comuni è sicuramente la perdita d'acqua. Tale problema, quando non viene gestito immediatamente, con il passare...
Casa

Come Fare Alcune Riparazioni Sui Muretti

In ogni abitazione che dispone di un muretto di cinta, inevitabilmente dovranno essere eseguiti dei lavori di manutenzione. Soprattutto dopo la stagione invernale, quando muretti e recinzioni in genere sono sottoposti alle intemperie ed ai danni provocati...
Casa

Come Sostituire La Batteria Di Una Lampada Di Emergenza

Tutte le luci di emergenza utilizzano una batteria per alimentare le lampade per assicurare la disponibilità continua del dispositivo. Queste batterie sono ricaricabili e possono essere di due tipi: batterie al piombo ermetico (simili a quelle utilizzate...
Casa

Come verificare perdite di gas in casa

Un impianto a gas, soprattutto all'interno delle abitazioni, richiede delle verifiche periodiche, per controllare che non ci siano perdite, che potrebbero rivelarsi molto pericolose o addirittura provocare esplosioni. Premesso che di fondamentale importanza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.