Come Eseguire Una Brasatura Dolce

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La brasatura altro non è che un sistema di giunzione tra metalli, usato un ingegneria.
Si tratta di un sistema di giunzione effettuato tramite la fusione dei metalli a temperature molto elevate, ed è un sistema abbastanza antico dato che nasce nel 1906, ma molto sicuro e affidabile.
In questa guida cercheremo di scoprire in cosa consiste e come si effettua questo procedimento di saldatura tra metalli, ma soprattutto vedremo come eseguire una brasatura dolce.

26

Occorrente

  • Saldatoi
  • Lima
  • Fondente specifico
  • Stagno per brasatura
36

Prestare attenzione alla temperatura

La brasatura è un procedimento che si effettua ad alte temperature. La differenza tra una brasatura dolce e una forte si riscontra proprio nelle temperature adoperate nel procedimento. Qualora la temperatura sia inferiore ai 450° circa, la definiremo dolce. Al di sopra di questa temperatura la definiremo forte. Ma ci sono anche saldature, come quella in bronzo, che toccano gli 850° mentre quella con l'argento tocca anche i 900°. In genere si usano dei tubi fatti in rame, dichiarati anche molto più igienici di quelli in plastica, secondo studi scientifici. Ma questa nozione vale solo se quesri tubi sono usati come condotti per l'acqua di uno stabile, ecc. Vediamo adesso come eseguire una brasatura dolce.

46

Procedere con la brasatura dolce

Innanzitutto dovrete pulire i vostri tubi e attrezzi in quanto dovrete eliminare le eventuali ossidazioni, altrimenti il procedimento non andrebbe a buon fine. Quindi dovrete pulire e limare i tubi fino a quando non vedrete fuoriuscire la parte bianca del metallo. Fate attenzione a non toccare i tubi con le mani per evitare di ossidarli di nuovo, o comunque sporcarli in qualche modo. Adesso dovrete adoperare dei fondenti, che sono prodotti specifici per queste operazioni e si trovano in commercio nei negozi specifici per questo genere di lavori. Questo procedimento vi permetterà di evitare l'ossidazione dei tubi. Anche i saldatoi vanno puliti molto accuratamente, limando anche essi, e passandoli su un blocco di cloruro di ammonio, quando essi saranno caldi.

Continua la lettura
56

Procedere con la saldatura

Tutto questo procedimento si effettua sempre per evitare l'ossidazione del tutto in quanto essa creerebbe una sorta di "patina" sugli strumenti, non permettendo la corretta fusione. Finita la fase di pulizia del tutto potrete iniziare con la saldatura: prendete il saldatoio e portatelo alla temperatura desiderata (al di sotto dei 450° come detto prima) e riscaldate il punto da saldare. Aggiungete un po' di stagno per brasatura, anche esso venduto in alcuni negozi specializzati in questi lavori, e stendetelo bene. Più saranno grandi le saldature e le masse da unire, e più stagno ci vorrà. Quando avrete finito con la brasatura dovrete pulire il tutto per eliminare i residui acidi di fondente e altre impurità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce

Molto spesso, accade di volere in casa delle cose che desideriamo, ma che costano davvero tanto. Un giusto esempio può essere un acquario. A tal proposito, seguendo questa semplice guida su come realizzare un acquario per pesci d'acqua dolce, potrete...
Bricolage

Come Eseguire La Scatolatura Dei Tubi

Quando si effettuano collegamenti con tubi in pvc o altro tipo di matriale, spesso capita che questi possano rovinare l'estetica del luogo in cui si sta operando.Quindi, se non si può fare a meno di lasciare delle tubature in vista, o meglio, per proteggerle...
Bricolage

Come Eseguire Un Taglio Nel Metallo Con Il Cannello

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Bricolage

Come eseguire la finitura su una parete intonacata a malta

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del mondo del bricolage, a capire come poter eseguire la finitura su una parete, che è stata intonacata a malta. Sono in tanti coloro che amano il mondo...
Bricolage

Come Eseguire L'Impiallacciatura A Caldo

Se abbiamo sempre voluto imparare a realizzare vari tipi di oggetti con le nostre mani, ma non siamo mai riusciti ad imparare tutte le varie tecniche alla base dell'arte del fai da te, non dovremo assolutamente preoccuparci.Su internet, grazie alle moltissime...
Bricolage

Come eseguire gli stencil

Sia che intendiate realizzare un soggetto grande ed importante sia che vogliate semplicemente impreziosirne i bordi, per un risultato davvero eccezionale è preferibile utilizzare degli stencil. Lo stencil è una tecnica pittorica che consente di riprodurre...
Bricolage

Come eseguire disegni con l'intarsio

Eseguire dei disegni con l'intarsio è una tecnica molto particolare. Questa ha origini antichissimi e la usavano perfino i Egizi. Infatti, gli intarsi in avorio venivano fatti anche nei cofanetti eseguendo dei motivi geometrici. Questi con il passare...
Bricolage

Come eseguire un intarsio tradizionale nel legno

Una delle tecniche più caratteristiche per la lavorazione artistica del legno è quella dell'intarsio. Si tratta di un lavoro certosino in cui si incastrano fra di loro piccoli frammenti di essenze di varie tonalità per realizzare un disegno complesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.