Come Eseguire Una Saldatura Elettrica

Tramite: O2O 28/12/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Iniziamo subito con il dire che la saldatura ad arco voltaico, anche detta elettrica, diviene d'uso sempre più comune, anche nel laboratorio domestico. Il suo principio di funzionamento è basato sul fatto che la tensione di rete da 220V viene convertita da un trasformatore per saldatore in bassa tensione, ed utilizzata per generare un arco voltaico tra i pezzi da saldare e un elettrodo di adatta composizione.
Vediamo dunque, con questa guida, come eseguire una saldatura elettrica.

26

Occorrente

  • Trasformatore regolabile a più stadi
  • Martellina a punta
  • Portaelettrodi
  • Morsetto di massa
  • Protezioni varie
36

Per eseguire una saldatura elettrica bisogna innanzitutto sapere che con il calore dell'arco voltaico, il metallo dei pezzi da saldare si congiunge con il materiale di cui è composto l'elettrodo. In questo modo si otterrà un cordone di saldatura del tutto continuo. Per una corretta saldatura elettrica è opportuno l'utilizzo di un trasformatore, regolabile a più stadi, preferibilmente adatto per corrente di saldatura da 60A a 130A e munito di cavo di collegamento alla rete. Infine sono necessari anche un portaelettrodi ed un morsetto di massa.

46

Per una saldatura elettrica ottimale è consigliato l'utilizzo di una martellina a punta, che serve per scrostare le scorie e la spazzola metallica, utile per la pulizia delle parti da saldare, prima e dopo la saldatura. Si ha anche il dispositivo di bloccaggio, che è utile per serrare le parti da unire durante la saldatura elettrica. Lo schermo protettivo con vetro speciale, aiuterà a proteggere gli occhi dalla luminosità dell'arco voltaico e dalle scintille. Quest'ultimo quindi è di fondamentale importanza e non è da sottovalutare o far mancare. I trasformatori per saldatori di tipo amatoriale offerti a prezzi molto vantaggiosi presentano di solito degli inconvenienti ovvero, molto spesso, gli avvolgimenti, che dovrebbero essere di rame, sono invece prodotti in altra lega di qualità scadente, non riuscendo a supportare i sovraccarichi di tensione, anche minimi, a causa delle loro ridotte dimensioni.

Continua la lettura
56

Quando si ha a che fare con saldature elettriche, risulta dunque necessario anche fare attenzione alle caratteristiche elettriche del cavo di raccordo con gli elettrodi, che dovrà essere formato da trecciola di rame in gomma, molto flessibile e di almeno 188 conduttori. Solo una volta pronto tutto il materiale e prese tutte le dovute precauzioni sarà possibile procedere con la vera e propria saldatura. Con un pizzico di manualità sarà possibile realizzare una saldatura elettrica davvero perfetta, che durerà nel tempo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Cerca di fare le cose con calma e segui attentamente ogni passo della guida.
  • Indossa sempre le protezioni adatte al tipo di operazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come effettuare una saldatura elettrica

Il fai da te è sicuramente una la moda del momento, ma ovviamente occorre pratica. Una delle cose più difficili e unire due pezzi metallici tra di loro, Lo scopo di questa guida è proprio quella di semplificare l'utilizzo di questa procedura. È...
Bricolage

Come eseguire la saldatura sui tubi con il cannello

Capita spesso, anche in situazioni prettamente domestiche, che si debbano fare delle saldature. Tuttavia, questo compito non è detto che possa risultare sempre facile, perché non tutti hanno dimestichezza con questo genere di attività. Un tipo di...
Bricolage

Come eseguire la saldatura di tubi in rame

I tubi di rame sono largamente utilizzati in ogni impianto di riscaldamento e dove si trovano reti di distribuzione del gas, per questo è piuttosto facile che capiti di doverli sostituire o riparare. I problemi che nascono durate la manutenzione di questi...
Bricolage

Come Eseguire Il Taglio E La Saldatura Per La Costruzione Di Un Telaio Di Ferro

Capita molto frequentemente che i telai e le griglie realizzate in ferro vengano utilizzati per la realizzazione di alcune parti fondamentali della nostra casa, poiché la loro struttura risulta essere piuttosto resistente. Per poter realizzare al meglio...
Bricolage

Come fare una saldatura ad elettrodo

La saldatura ad elettrodo, o a fusione, è molto versatile ed economica. Le apparecchiature hanno prezzi accessibili a tutti. Pratiche e leggere, si possono acquistare anche di seconda mano. La saldatura ad elettrodo si applica solitamente per lavori...
Bricolage

Come fare una saldatura tig

La sigla TIG significa Tungsten Inert Gas. In questa tecnica ad arco si utilizza un elettrodo in tungsteno. Si tratta di un materiale dall'elevato potere termoelettrico e protetto da un gas inerte. Possiamo eseguire la saldatura TIG sia aiutandoci con...
Bricolage

Come misurare una saldatura ad angolo

Nella presente guida ci occuperemo di saldature, avventurandoci ad argomentare su come poter riuscire a misurare una saldatura ad angolo. La guida che seguirà sarà sintetica e di facile comprensione, divisa in tre diversi passi, escludendo il passo...
Bricolage

Come fare una saldatura perfetta con il filo di stagno

Cominciamo subito col dire che il momento in cui si saldano degli elementi, si da inizio ad un delicato processo che porta solitamente ad operare ad elevate temperature. È un'operazione che può risultare notevolmente impegnativa, specialmente quando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.