Come essicare i fiori

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per tutti gli amanti dei fiori, è generalmente un piacere riguardarli ogni volta che se ne ha la possibilità. Infatti molti sono quelli che decidono di essiccare i fiori per preservarli per tanto tempo. Che sia il bouquet di nozze o i fiori da campo o del vostro giardino, può essere molto bello renderli immortali con una semplice operazione. A tal proposito, nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come essicare i fiori in pochi e semplicissimi passi.

25

Asciugate i fiori freschi

Il procedimento preliminare per l'essiccazione dei fiori consiste nel valutare se i fiori stessi si asciugheranno bene. Infatti i fiori freschi, contenendo ancora molta umidità, possono perdere molti petali durante la pratica vera e propria di essiccamento. Dovete quindi assicurarvi che i fiori non siano più freschi e per farlo basta aspettare giusto un paio di giorni. L’asciugatura può essere eseguita sia in maniera naturale, ovvero all'aria aperta, sia in maniera artificiale basata sull'essiccazione a caldo per i fiori maggiormente delicati tipo i gigli. Anche altri fiori tipo la gerbera, le margherite, le rose e i tulipani vanno essiccati a caldo e può essere utilizzato il forno a microonde, che permette una buona asciugatura e preserva il loro colore naturale.

35

Posizionate i fiori verso l'alto

Per quanto riguarda l'essiccazione semplice all'aria aperta, essa prevede alcune semplici ma importanti operazioni: tagliare le foglie in più e il gambo alla lunghezza voluta, legare il mazzo con un elastico o spago e appenderlo verso il basso in un luogo fresco e asciutto, protetto dai raggi solari per un periodo di circa due settimane, fino a che sarà completamente asciutto. Per concludere potete anche utilizzare la lacca fissante per capelli per rendere compatti i fiori, che normalmente tenderebbero a sbriciolarsi. Se optiamo per l’essiccazione veloce, quella con il forno a microonde, dobbiamo agire come di seguito. Il primo passo è trovare un contenitore per microonde che contenga i fiori. Prima di inserire il contenitore con i fiori nel forno spruzzate un po’ di silicone liquido in modo che una volta asciugati non si deformino e ricordatevi di posizionare i fiori verso l'alto per proteggere i petali.

Continua la lettura
45

Spruzzate la lacca sui fiori

La temperatura ideale che userete è quella sopra uno o due livelli rispetto alla funzione scongelamento per circa cinque minuti. Il tempo di asciugatura e la temperatura, però, dipende dalle varietà di fiori: ad esempio le rose sopportano più calore, le margherite preferiscono temperature più basse. Una volta seccati, dovete far riposare il recipiente per circa due ore, ben coperto da un coperchio. Concluderete l'operazione spruzzando della lacca per capelli sui vostri fiori. L'essiccazione dei fiori è un bellissimo hobby con cui, con un po' di pratica, potrete creare splendide realizzazioni per la vostra casa o da regalare. Buon lavoro.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per concludere potete anche utilizzare la lacca fissante per capelli per rendere compatti i fiori, che normalmente tenderebbero a sbriciolarsi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come usare il fissante per fiori secchi

Il modo migliore per rallegrare la casa è adornarla con piante e fiori. Linee delicate, profumi sottili e colori di vario genere possono aiutare a rendere l'ambiente luminoso. Per ottenere l'effetto si possono adoperare anche dei fiori secchi. Questi...
Altri Hobby

Come creare delle composizioni di fiori finti

Le composizioni floreali sono un articolo davvero molto richiesto presso i negozi. Questo perché ogni cerimonia o evento importante che si rispetti ha bisogno delle giuste decorazioni. I fiori organizzati in composizioni ravvivano ogni tipo di ambiente...
Altri Hobby

Come creare una ghirlanda con fiori di carta

Le ghirlande di fiori sono solitamente usate per abbellire gli ambienti durante delle feste e solitamente si tende a preferire quelle fatte di fiori freschi. Queste però hanno l'inconveniente che non tutti i fiori si prestano ad essere utilizzati e comunque...
Altri Hobby

Come Realizzare Una Ghirlanda Con Fiori Di Campo

In natura di sono poche cose più belle e ricche di meraviglia dei campi fioriti. Scorrazzare tra i fiori di campo è di per sé un modo splendido di trascorrere un bel pomeriggio di primavera. Potete raccogliere dei fiori di campo per comporre piccoli...
Altri Hobby

Come realizzare una ghirlanda con i fiori secchi

Le ghirlande di fiori appese alle porte rendono l'ambiente accogliente e familiare, valorizzandolo con un tocco di stile. Sono molto semplici e rilassanti da realizzare. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come realizzare una ghirlanda con...
Altri Hobby

Come fare delle composizioni con i fiori secchi

Se avete ricevuto come regalo un bellissimo mazzo di fiori, magari per un'occasione importante come il proprio matrimonio, possiamo affermare che buttarli è davvero un peccato. Eliminare dei fiori regalati in occasioni importanti, infatti, è una scelta...
Altri Hobby

Come preparare un vaso di fiori di stoffa

Realizzare dei fiori di stoffa, oltre ad essere un passatempo rilassante e creativo, consente di utilizzare anche avanzi di tessuto che altrimenti verrebbero unicamente riciclati o nel peggiore dei casi buttati via. Inoltre questi fiori sono ideali per...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro porta fiori

Il quadro è un complemento d'arredo che va ad occupare solitamente le pareti di una qualsiasi stanza di casa nostra. Esistono quadri di piccole, medie o grandi dimensioni, con delle cornici a giorno o cromate, se non addirittura antiche. Così come un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.