Come essiccare fiori e foglie con sostanze essiccanti

Tramite: O2O 13/09/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il piacere che un mazzo di fiori freschi può donarci è purtroppo di breve durata. Grazie a delle semplici tecniche di essiccazione e all'uso di sostanze essiccanti molto facili da reperire, potete però prolungarlo nel tempo. La sostanza naturale comunemente utilizzata è la sabbia, altre sono il risultato di processi chimici. Tutte garantiscono un'efficace disidratazione e soprattutto hanno la virtù di preservare inalterati i colori dei petali, a volte perfino il profumo. Vediamo quindi insieme, a tal proposito, come farne uso sapientemente in base alla tipologia di fiori o foglie che si desidera essiccare.

26

Occorrente

  • sostanza essiccante, scelta in base alla consistenza dei vegetali da essiccare
  • scatola di latta a chiusura ermetica
  • un cucchiaio e/o un colino a maglie larghe
  • un pennellino
36

Per essiccare fiori e foglie molto resistenti è sufficiente utilizzare della sabbia, materiale economico e facile da trovare. Come prima cosa coprite il fondo di una scatola di latta a chiusura ermetica con un centimetro di sabbia. Adagiate i fiori che desiderate disidratare e ricopriteli con altra sabbia, aiutandovi con un cucchiaio o un colino a maglie larghe. Con un pennello dovrete far penetrare delicatamente la sabbia anche fra i petali. Chiudete poi ermeticamente la scatola e ponetela in un luogo caldo e secco. L'unica accortezza è periodico controllo del processo di essiccazione, tenendo sempre presente che ogni vegetale ha tempi di disidratazione differenti e che risulta essere inutile prolungare il trattamento, perché può sgualcire irreparabilmente i fiori o le foglie.

46

Per quanto riguarda invece i fiori delicati, utilizzate il detersivo per il bucato o il borace, che agiscono in media in quindici giorni. In alternativa potete fare uso di un gel di silice, per fiori delicatissimi e trattamenti rapidi di circa due giorni, che ha anche la particolarità di indicare cromaticamente quando l'operazione è completata. Si presenta in micro granuli bianchi che durante il processo di assorbimento virano all'azzurro e infine al rosa quando sono ricchi di umidità. È la stessa sostanza con la quale si usava rivestire le statuette segnatempo tanto in voga negli anni scorsi.

Continua la lettura
56

Per il resto dovrete procedere come con l'utilizzo della sabbia e stare sempre bene attenti che i fiori non sostino inutilmente in queste sostanze. Tutti i materiali utilizzati per la disidratazione di fiori e foglie possono essere riutilizzati più e più volte. Basterà asciugarli dall'umidità prodotta durante il processo di essiccazione mettendoli in forno, per un'ora, ad una temperatura di circa centoventi gradi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete nella scatola solo fiori e foglie della stessa specie o della stessa consistenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come essiccare le foglie fresche

Con l'arrivo della primavera e dell'estate essiccare i fiori e le foglie non è difficile, basta procurarsi il giusto materiale, seguire determinate tecniche e selezionare con la dovuta attenzione le particolari foglie da essiccare. Potrete così realizzare...
Bricolage

Come essiccare le foglie

Al giorno d'oggi, esistono tantissime varietà di foglie davvero molto particolari, che se essiccate, possono anche diventare la decorazione di oggetti per la casa o di altri lavoretti artistici. Non costano nulla, poiché vengono regalate direttamente...
Bricolage

Come essiccare i fiori

Il piacere che danno i fiori freschi purtroppo è breve e non può durare per sempre. Esiste però una tecnica che permette di essiccare e conservare i fiori mantenendo così intatta la loro bellezza. A volte, questa tecnica, fa si che anche il profumo...
Bricolage

Come essiccare i fiori nel forno o in acqua

Molto spesso ci capita di avere del tempo libero a disposizione che il più delle volte lo sprechiamo in attività poco produttive. In realtà questo potrebbe essere ottimizzato al meglio, realizzando qualcosa con le proprie mani che può avere una sua...
Bricolage

Come essiccare i fiori in pochi secondi: la pressa Microfleur e il forno a micronde

In America da anni viene adoperato un meccanismo molto semplice che permette di essiccare i fiori in pochi secondi con il forno a micronde. Si tratta della pressa microfleur che, ultimamente, anche qui in Italia è abbastanza conosciuto. Si tratta di...
Bricolage

Come conservare intatto il colore di foglie e fiori per un quadro

L'autunno nonostante il clima più cupo e rigido ci regala foglie e fiori con dei colori molto vivaci in grado di decorare gli alberi e le strade della nostra città, e dandoci il piacere di godere di una così tale bellezza per un breve periodo di tempo....
Bricolage

Come Realizzare Dei Fiori Con Le Foglie Della Pannocchia

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come realizzare una pasta di carta con fiori e foglie

La carta fatta a mano ha un fascino ed un' eleganza indiscutibile. Come tutti i lavoretti fatti a mano richiede pratica e manualità, ma con un po' di attenzione e di precisione tutti possono cimentarsi in questo fai da te creativo. Avanzi di carta, acqua,...