Come essiccare le foglie fresche

Tramite: O2O 02/06/2016
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Con l'arrivo della primavera e dell'estate essiccare i fiori e le foglie non è difficile, basta procurarsi il giusto materiale, seguire determinate tecniche e selezionare con la dovuta attenzione le particolari foglie da essiccare. Potrete così realizzare delle magnifiche decorazioni per la vostra casa o più semplicemente sarete in grado di aromatizzare i vostri piatti in cucina e renderli davvero unici. Ecco quindi spiegate alcune delle tante tecniche su come essiccare le foglie fresche.

26

Occorrente

  • una boccetta di glicerina liquida
  • una forbice da giardino
  • contenitori per immergere le foglie
  • un martello
36

Il primo passo è ovviamente scegliere le foglie che si desidera essiccare, ponendo anche particolare attenzione al momento in cui le si coglie. Per ottenere dei buoni risultati, si consiglia infatti, di raccogliere le foglie nelle giornate di sole, evitando invece le giornate nuvolose o umide; questo perché le foglie devono essere il meno umide possibile per facilitarne l'essiccazione. Naturalmente dovete raccogliere le foglie cercando di conservarle quanto meglio possibile, questo significa che devono essere assolutamente integre, non rovinate e ovviamente fresche.

46

Un primo metodo è riempire un contenitore pieno di foglie fino all'orlo di glicerina, man mano che viene assorbito, finché il fogliame si sarà ben ammorbidito ed avrà cambiato completamente il colore. Quindi si estraggono e si lavano le foglie utilizzando un detersivo neutro delicato. Infine bisogna lasciare asciugare le foglie stese su fogli di giornale.
Passando alle foglie di uso culinario un classico sono le foglie dell'alloro. Per l'essiccazione si sistemano all'ombra, in un luogo areato disponendo le foglie in maniera equidistante fra loro su dei vassoi essiccatori o più semplicemente appendendo un ramo a testa in giù con dello spago per alimenti e una volta secche le foglie durano circa un anno. Dopo tale periodo perdono gran parte del loro profumo e aroma.

Continua la lettura
56

Un secondo metodo è utilizzare una soluzione di glicerina, con cui si ottengono delle foglie esiccate identiche a quelle fresche (nel colore e nella lucidità), quindi a ciascun rametto eliminate le foglie più basse e praticate dei taglietti obliqui sulla base, in modo che assorba bene la soluzione di glicerina. Se il ramo è spesso e legnoso sarà opportuno batterlo con un martello e metterlo in acqua per un paio d'ore circa, quindi immergeteli nella soluzione conservante composta da glicerina 50% e acqua bollente 50%. I rami legnosi vanno sistemati in vasi alti e stretti riempiti per circa 10 centimetri con la soluzione alla glicerina e tenuti in un luogo buio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alcune foglie verdi dopo il trattamento diventano color caki , aggiungi qualche goccia di colorante verde nel liquido
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come essiccare le foglie

Al giorno d'oggi, esistono tantissime varietà di foglie davvero molto particolari, che se essiccate, possono anche diventare la decorazione di oggetti per la casa o di altri lavoretti artistici. Non costano nulla, poiché vengono regalate direttamente...
Bricolage

Come essiccare fiori e foglie con sostanze essiccanti

Il piacere che un mazzo di fiori freschi può donarci è purtroppo di breve durata. Grazie a delle semplici tecniche di essiccazione e all'uso di sostanze essiccanti molto facili da reperire, potete però prolungarlo nel tempo. La sostanza naturale comunemente...
Bricolage

Come essiccare i fiori

Il piacere che danno i fiori freschi purtroppo è breve e non può durare per sempre. Esiste però una tecnica che permette di essiccare e conservare i fiori mantenendo così intatta la loro bellezza. A volte, questa tecnica, fa si che anche il profumo...
Bricolage

Come essiccare i fiori nel forno o in acqua

Molto spesso ci capita di avere del tempo libero a disposizione che il più delle volte lo sprechiamo in attività poco produttive. In realtà questo potrebbe essere ottimizzato al meglio, realizzando qualcosa con le proprie mani che può avere una sua...
Bricolage

Come essiccare le rose

Spesso riceviamo dei fiori bellissimi in dono. Trattandosi di fiori recisi, dopo pochi giorni appassiscono e così si è costretti a buttarli nella pattumiera. Se vogliamo mantenere questo regalo il più a lungo possibile, è necessario fare ricorso all'essiccazione....
Bricolage

Come essiccare i fiori in pochi secondi: la pressa Microfleur e il forno a micronde

In America da anni viene adoperato un meccanismo molto semplice che permette di essiccare i fiori in pochi secondi con il forno a micronde. Si tratta della pressa microfleur che, ultimamente, anche qui in Italia è abbastanza conosciuto. Si tratta di...
Bricolage

Come preparare le foglie di mais da modellare

Alcuni lavori di bricolage sono veramente d'effetto e si possono realizzare utilizzando materiali insospettati. Pescando nelle tradizioni del passato con l'utilizzo delle foglie di mais si possono confezionare tantissimi oggetti; dai cesti ai centrotavola,...
Bricolage

Come decorare con le foglie di magnolia

Le passeggiate sono un'ottima occasione per raccogliere materiali naturali da utilizzare nei lavoretti creativi: sassi, gusci, rametti, fiori, foglie... Ogni elemento è utile per realizzare oggetti e decorazioni, da regalare agli amici o a se stessi,...