Come Estrarre I Fisher Dal Muro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La manutenzione della casa è fondamentale se si desidera mantenerla sempre perfettamente efficiente e pulita. I lavoretti da fare sono sempre tantissimi, sia piccoli e semplici che gravosi e complicati. Nella seguente guida vi sarà spiegato come estrarre i fisher da una parete, operazione che si rende necessaria per non ritrovarsi con un muro pieno di buchi e stuccature che non tengono. Questo lavoro si è utile quando si decide di dipingere o di lisciare una parete. È necessario anche estrarre i fischer dal muro anche quando è dobbiamo applicare altri oggetti nello stesso punto ed risulterebbero di ostacolo visto che creano spessore. Vediamo in pochi passi come affrontare il problema, soprattutto senza lasciare pezzi di plastica nel muro che poi diventano difficili da trattare.

26

Occorrente

  • viti a L
  • smalto
  • spatola
36

Uso delle fischer

Le fischer, o tasselli ad espansione, sono particolari oggetti in plastica, anche se ne esistono in metallo, che hanno semplicemente la funzione di rendere efficaci le viti piantate nei muri. In sostanza si tratta di un cilindretto di plastica zigrinata, spaccato in due per la quasi totalità, in direzione della sua lunghezza. Quando si deve mettere una vite nel muro, si pratica un foro con una punta abbastanza grande, si inserisce la fischer nel foro apposito si avvita al vite che farà allargare le due parti i cui è divisa la plastica, incrementando così il coefficiente di attrito, ed evitando che il metallo polverizzi il cemento della parete vanificandone l'effetto. Va da se quindi che per estrarre una fischer si deve innanzitutto togliere la vite che contiene.

46

Preparare l'estrazione

Una volta rimossa la vite, servirà un po' di pazienza se il tassello non viene via subito. Si deve prender una vite molto più grande del foro del tassello, possibilmente con profilo ad L, come quelle che si usano per appendere le chiavi al muro. Con un movimento lento si deve avvitare i parte nel foro la nuova vite, per fare in modo che faccia presa. A questo punto si deve tirare avanti e indietro delicatamente il complesso vie e fischer per fare in modo che la polvere di cemento che tiene effettivamente la fischer in posizione si sposti. Con delicatezza si deve far ruotare la vite e la ficher a destra e a sinistra di mezzo giro, tirando a noi, senza far sforzare. Il moto oscillatorio è indispensabile per sfiancare le alette di ancoraggio della fischer permettere l'estrazione. Si deve proseguire con questo metodo almeno fino a quando un quarto della fischer non sarà fuori dal muro prima di poterla afferrare con le pinze ed estrarre a forza.

Continua la lettura
56

Riparare il buco

A questo punto rimarrà un grosso foro che dovrà essere richiuso senza lasciare segni. Uno spinotto di legno sarà perfetto per ostruire il foro che si è venuto a creare. Dovrete quindi stuccare il foro; la pasta per stuccare può essere acquistata già pronta per l'uso oppure, in alternativa, si ottiene miscelando due parti di stucco in polvere con una di acqua. Per svolgere l'operazione di otturazione si adopera una spatola, che andrà fatta penetrare bene in profondità. Infine, per perfezionare il risultato dell'operazione, l'intervento può essere reso completamente invisibile, semplicemente ritoccando con dello smalto pronto apposito che dovrà essere dell'identico colore della ceramica. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per svolgere l'operazione di otturazione si adopera una spatola, che andrà fatta penetrare bene in profondità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come estrarre un termosifone dal muro

Se siete in procinto di ristrutturare la vostra casa e avete la necessità di rifare anche l'impianto del riscaldamento, sarà sicuramente necessario smontare i vecchi termosifoni in modo tale da poter installare quelli nuovi. L'operazione che bisogna...
Casa

Come estrarre dei chiodi da tavole di legno o dal muro

Gli amanti del bricolage sapranno quanto è facile piantare un chiodo in modo errato dentro una tavola di legno. Gli errori sono sicuramente di varia natura: l'oggetto di metallo potrebbe infatti piegarsi e dunque essere impossibilitato a continuare la...
Casa

Come rimuovere i tasselli dal muro

Capita che durante una rinfrescata della nostra casa, o voglia di rinnovare sentendo la necessità di cambiare la disposizione dei quadri, attestati, foto ecc, si vada a lasciare libere alcune pareti che fino a poco fa erano usate. A causa di questi spostamenti...
Casa

Come eliminare una cassaforte a muro

Le casseforti sono utili per mettere a sicuro oggetti preziosi (come l'oro) oppure soldi. È proprio per questo motivo che sono tra gli oggetti che la maggior parte delle persone desidera. Tuttavia ci sono anche persone che se ne vogliono disfare per...
Casa

Come innalzare un muro

Innalzare un muro non rappresenta, sicuramente, un'operazione tipica del fai da te. Tuttavia questo non significa che soggetti esperti di altri settori, non possano realizzare un qualcosa del genere. Se, per qualsiasi motivo, si presenta l'esigenza di...
Casa

Come isolare un muro in cartongesso

Spesso accade di avere in casa problemi di umidità e di altro genere. Questi di solito vanno a danneggiare i muri e le pareti circostanti. Pertanto, prima che tutto si aggrava occorre rimediare isolando il supporto. Quindi se nella vostra abitazione...
Casa

Come fissare il battiscopa al muro

Fissare un battiscopa al muro non è un procedimento complesso ed è importante per funzioni protettive ed estetiche della parete. Vi sono principalmente due modi per farlo: tramite viti o colla. In genere il battiscopa è fatto in legno, ma lo si può...
Casa

Come montare delle prese usb a muro

Sempre più strumenti, tecnologici e non, funzionano con presa usb. Avere sempre cavi e caricatori a disposizione può essere fastidioso e scomodo. La soluzione? Montare nella vostra casa delle prese usb a muro! Farlo non è difficile e vi eviterà scomodità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.