Come fabbricare la plastica in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Fabbricare la plastica può essere un progetto originale e divertente; questo lavoro si può realizzare facilmente utilizzando i materiali trovati in casa. Questo modo di creare la plastica è ideale per progetti di scolastici oppure per attività scientifiche. Uno degli ingredienti per realizzare il progetto è lo Styrofoam o polistirene espanso; esso non è biodegradabile e quindi può essere un modo per riciclarlo e riutilizzarlo. In questo tutorial si spiega come fare questa operazione a casa.

25

Occorrente

  • Acetone
  • Contenitore di vetro, con coperchio
  • Styrofoam
35

All'inizio bisogna rimuovere il coperchio dal contenitore di vetro e versare una piccola quantità di acetone in esso. Quest'ultimo è utilizzato come diluente per le vernici e si può trovare in tutti i negozi di ferramenta. Successivamente, se necessario, ne aggiungiamo dell'altro. Adesso rompiamo il polistirolo in piccoli pezzi e lo facciamo cadere nel barattolo; esso a contatto con l'acetone si scioglie. Continuiamo ad aggiungere il polistirolo nel barattolo fino a quando non si arresta la fusione. Se occorre più plastica versiamo ancora dell'acetone e ripetiamo l'operazione.

45

Aspettiamo 5 minuti per permettere l'evaporazione ad una certa quantità di acetone. Se vogliamo modellare la plastica facciamo trascorrere un minuto in più. Dopo questi 6 minuti il materiale diventa facilmente modellabile; adesso possiamo scolpirlo nella forma preferita. Se non vogliamo utilizzare la plastica immediatamente è consigliabile coprire il contenitore. Essa si indurisce dopo circa 12 ore; se diventa dura mentre è ancora nel barattolo basta aggiungere una piccola quantità di acetone per renderla più morbida.

Continua la lettura
55

La plastica si può creare anche utilizzando il latte Occorre versare 2 tazze di latte in un pentolino scaldarlo a fuoco basso e portarlo ad ebollizione. A questo punto aggiungiamo 4 cucchiaini di aceto bianco e mescoliamo. Per avere un ottimo risultato è opportuno utilizzare un contagocce per aggiungere l'aceto poco alla volta. Continuiamo a mescolare il latte e l'aceto fino a che il liquido non diventa trasparente. Se si formano dei grumi significa che l'operazione è stata svolta correttamente. Spegniamo il fuoco ed indossiamo dei guanti di gomma. Posizioniamo un setaccio sul lavandino e versiamo il liquido attraverso in modo che i grumi restano nel setaccio. Adesso rimuoviamo i grumi dal setaccio e li impastiamo fino a formare una pasta che modelliamo come meglio crediamo. Infine, facciamo raffreddare la plastica per un paio di giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come verniciare le bottiglie di plastica

Delle semplicissime bottiglie di plastica possono trasformarsi in bellissimi vasi, con un tocco di colore e creatività. Dipingere la plastica è molto più semplice di quanto si può immaginare: certo, il procedimento richiede impegno e precisione ma...
Casa

Come sbiancare la plastica

La plastica è un materiale che ormai è entrato a far parte di tutte le case. È versatile, pratica, igienica ed economica. Purtroppo, con il tempo e l'usura, gli oggetti in plastica tendono ad ingiallirsi. Esistono però dei validi rimedi per ovviare...
Casa

Come creare dei magneti da frigo con tappi di plastica

Senza dubbio il riciclo creativo porta a riutilizzare in modo utile, fantasioso, un po' bizzarro, ma sempre divertente, molti oggetti e materiali che altrimenti finirebbero nella pattumiera.Sono molte le idee di riciclo per esempio legate ai tappi di...
Casa

Come realizzare una poltrona con plastica riciclata

La scelta di riciclare quel che si può evitare di buttare, non è solamente un'abitudine che consente di risparmiare delle discrete somme di denaro: rappresenta innanzitutto il desiderio di rispettare la salute del pianeta. I materiali che possono essere...
Casa

Come rivestire una sedia in plastica

Quella del fai-da-te è una passione che spesso si trasforma in una vera e propria arte. I più entusiasti del "settore" sono capaci di trovare soluzioni sempre più ingegnose. Chi ha la fortuna di una fervida creatività sa trarre il meglio anche dagli...
Casa

Come realizzare scatole e contenitori dalle bottiglie di plastica

La tutela dell'ambiente è da sempre un tema piuttosto sensibile. Con il passare degli anni il senso di responsabilità delle persone è cresciuto notevolmente. Ogni società civile e industrializzata adotta dei metodi per riciclare i materiali inquinanti....
Casa

Come fissare i vasi di plastica sul davanzale

Decorare un terrazzo o un piccolo davanzale è sempre un ottimo modo per rendere lo spazio più accogliente. I vasi sono un ottimo strumento di decorazione per questi spazi ma, talvolta, possono anche diventare pericolosi. Scoprite come fissare i vasi...
Casa

come realizzare una scopa con bottiglie di plastica

Il riciclo fai-da-te è sempre sorprendente, specialmente quando trovate il modo di trasformare i vostri rifiuti in qualcosa di nuovo e utile. Sono stati scritti molti post su come riutilizzare le cose che non servono più, ma ci sono così tanti oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.