Come far crescere velocemente le piante

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete il pollice verde ma non sapete come far fiorire e rendere rigogliose le vostre piante? Se avete appena iniziato ad occuparvi di giardinaggio, niente paura. Esistono delle soluzioni adatte a tutti i tipi di pianta; tuttavia, essendo diverse, non tutte crescono bene nelle stesse condizioni climatiche. Allo stesso modo anche il terreno ed i tipi di concime da utilizzare possono divergere. Lungo i passi di questa guida vi daremo qualche indicazione su come far crescere velocemente le piante. Seguitemi per conoscere tutti i dettagli e coltivare al meglio il vostro hobby.

27

Occorrente

  • Test per i nutrienti del terreno, concime, acqua, clima adatto
37

Il primo passo è quello di conoscere a fondo il terreno sul quale avete coltivato la vostra pianta. Nei migliori negozi dedicati al giardinaggio si vendono dei test pratici e veloci che possono aiutarvi nell'intento. In base al risultato, seguendo sempre le istruzioni indicate nella confezione del test, potrete capire di quale fertilizzante avete bisogno per integrare le sostanze giuste nel terreno. Allo stesso modo, anche la scelta del concime deve essere adatta al terreno. I concimi inorganici accelerano la crescita della pianta, mentre gli organici sono a lento rilascio, ma garantiscono migliori risultati tenendo il terreno più sano. Questi ultimi sono sicuramente più adatti ai giardini ed alle aiuole.

47

I nutrienti di cui le piante hanno bisogno sono molteplici, ma non possono mancare zolfo, magnesio e calcio, indicati appunto come micro nutrienti, senza i quali esse non crescono in modo sano e veloce. Mentre tra gli altri nutrienti non possono mancare zinco, molibdeno, rame, ferro, boro e cobalto. Per accelerare la crescita, alcuni tipi di piante hanno bisogno di nutrienti vegetali aggiunti; se però non siete sicuri che queste sostanze facciano al vostro caso, utilizzate i concimi che non ne sono provvisti, che risultano adatti anche nei casi in cui si stiano coltivando diverse piante contemporaneamente. Quando vi apprestate a scegliere il giusto concime, in relazione alla tipologia del terreno ed alla pianta che avete scelto, controllate le percentuali dei nutrienti: ad esempio 6% di azoto, 12% di fosforo, 6% di potassio, ecc. Il gestore del negozio di giardinaggio saprà sicuramente indicarvi quello più adatto per una crescita sana e rapida della pianta.

Continua la lettura
57

Un passo molto importante, è quello di documentarsi sui tipi di coltura che vi apprestate a curare; questo saprà indicarvi quanto spesso annaffiarla, quante volte concimarla e quale tipo di clima o terreno è indicato perché cresca senza alcun impedimento. Se osservate tutti questi parametri con attenzione, la vostra pianta crescerà sicuramente rigogliosa, in tempi brevi, ma soprattutto sana.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi a fondo su tutto ciò che serve sapere riguardo la pianta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Le 5 piante migliori da crescere in vaso

Prendersi cura di una pianta talvolta può risultare davvero molto rilassante. Chiunque abbia un poco di spazio in casa, in giardino, sul balcone o sul davanzale, riesce a trovare un posto in cui posizionare una pianta. Le piante del resto, si sa, non...
Giardinaggio

Come far crescere le piante grasse

La natura si sa', ci ha abituato a scoprire e godere di bellezze uniche. Attraverso un percorso durato migliaia di anni, essa ha dato vita a numerosissime specie di piante che si sono adattate agli ambienti più diversi e disparati. Gli spettacolari colori...
Giardinaggio

Come crescere piante in idrocultura

Non è possibile immaginare una casa senza piante; esse aggiungono quel tocco di verde che è essenziale per rendere ogni ambiente più piacevole. A volte però si hanno dei problemi per collocarle, specialmente se ingombranti. Queste ultime occupano...
Giardinaggio

Come far crescere il gelsomino rampicante

Avete un piccolo muro o un'inferriata che volete rendere più piacevole con piante e fiori? Allora potreste pensare di far crescere il gelsomino rampicante: questa pianta, dai fiori bianchi e profumati, è perfetta per i climi miti e caldi. Non richiede...
Giardinaggio

Come utilizzare la torba per far crescere l'erba

In questa guida, vogliamo aiutarvi a capire come poter utilizzare al meglio, la torba, per poter essere in grado di far crescere l’erba, nella maniera più rigogliosa possibile.Sono in tanti coloro i quali amano avere nel proprio giardino un bellissimo...
Giardinaggio

Come Far Crescere L'Avocado Dal Seme

Il giardinaggio è un passatempo che al giorno d'oggi appassiona moltissime persone. Esso infatti permette di rilassarvi e di stare a contatto con la natura e l'ambiente circostante. Ci sono tantissime tipologie di piante che si possono coltivare a casa...
Giardinaggio

Come accelerare la crescita delle piante

Coltivare le piante e farle crescere al meglio non è semplice e richiede sia pazienza sia passione. Per tutti gli amanti del verde far crescere le proprie piante è sempre motivo di orgoglio, ma bisogna conoscere profondamente le caratteristiche delle...
Giardinaggio

Come far crescere una siepe

Per decorare un giardino non sempre i fiori con i loro colori sono sufficienti, è necessario talvolta utilizzare anche qualche siepe, che se ben tagliata e curata crea una bella decorazione, e altre volte invece può servire da protezione da sguardi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.