Come far diminuire umidità nella propria abitazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'umidità è un problema che spesso ci affligge, poiché fa male alla nostra salute e danneggia anche le nostre abitazioni. Quelle macchie scure sulle pareti, il gonfiore e le bollicine, l'intonaco che si stacca, sono tutti i segni tipici della presenza di un eccesso di umidità. Per far diminuire l'umidità nella propria abitazione, basta sapere come seguire degli accorgimenti semplici, alla portata di tutti che apprenderete grazie all'aiuto di questa guida.

26

Occorrente

  • Vaschette d'alluminio
  • Pellicola trasparente
  • Sale grosso
36

È incredibile come, con l'ausilio di tre oggetti soltanto, riuscirete a risolvere o quantomeno arginare questo problema. Iniziate procurandovi delle vaschette di alluminio, facilmente reperibili in tutti i negozi di articoli per la casa e nei supermercati; fatto ciò, rivestite ognuna di esse all'interno con della pellicola trasparente (quella che si utilizza in cucina per gli alimenti). Se volete, per renderle esteticamente più gradevoli, potreste decorarle con conchiglie, perline, stoffa colorata o con tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia e del sale grosso da cucina.

46

Il sale che ha assorbito l'umidità non va gettato via, potrete riutilizzarlo in un modo altrettanto utile ed efficace. Nel caso in cui si possedesse un giardino o comunque un piccolo spazio verde, lo si potrebbe posizionare lungo i bordi delle aiuole o dei marciapiedi. In questo modo, assorbendo l'acqua nei periodi di pioggia e stando a contatto con il terreno, eliminerà tutte le erbacce infestanti, facendole pian piano scomparire col passare del tempo. Questo metodo vi permetterà di migliorare le condizioni delle vostre pareti spendendo davvero pochi euro, oltretutto, potrete utilizzare le stesse vaschette per molto tempo, in quanto saranno ben protette dalla pellicola; continuerete ad acquistare quest'ultima e il sale che hanno un costo davvero irrisorio.

Continua la lettura
56

Una volta che avrete preparato le vaschette, procuratevi, appunto del sale grosso da cucina, anche il più economico va benissimo. Ponetene una discreta quantità dentro le vaschette, sopra la pellicola trasparente. Mettete ora le vaschette in tutti gli angoli che ritenete affetti da maggiore umidità della vostra abitazione, in modo da assorbire l'umidità presente. Il sale, infatti, catturerà l'umidità al suo interno, cristallizzandosi. Quando vedrete che il sale si sarà agglomerato diventando un blocco unico, rimuovete tutta la pellicola con quest'ultimo all'interno e sostituite il tutto con del sale e della pellicola nuovi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Garantire un buon ricambio d'aria durante la giornata aiuterà a diminuire l'umidità all'interno del vostro appartamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Cammuffare Le Chiazze Di Umidità

Può capitare, specie nei periodi più piovosi, di avere jn casa il problema delle chiazze di umidità, talvolta nei soffitti ed altre volte nelle pareti. Le cause possono essere di variontipo: infiltrazioni, guaina del tetto danneggiata, umidità di...
Casa

Come eliminare le macchie di umidità dal soffitto

Talvolta può capitare che nella nostra abitazione compaia un'antiestetica macchia dovuta all'umidità. Si tratta di un problema fastidioso che può però essere combattuto in maniera efficace, mediante l'utilizzo di prodotti specifici. Nella seguente...
Casa

Come abbassare il livello di umidità in un seminterrato

L'umidità è un problema particolarmente diffuso. Questo succede specialmente se non avvengono continui scambi di aria con l'ambiente esterno. A prima vista tutto sembra risolversi attraverso delle applicazioni di prodotti e vernici che eliminano la...
Casa

5 metodi per assorbire l'umidità in casa

L'umidità, è un problema persistente specialmente nelle case di campagna e negli appartamenti a piano terra. Combattere l'umidità è importante per prevenire problematiche di allergie, di muffe e di salute in generale. Per non rischiare di rovinare...
Casa

Come eliminare umidità e muffa dai muri

L'umidità è un problema che generalmente si presenta sui muri di vecchia costruzione, ma talvolta può presentarsi anche su pareti di nuova costruzione soprattutto se il sistema di isolamento non è stato eseguito in maniera perfetta. L'umidità è...
Casa

Umidità in casa: rimedi naturali per liberarsene

Ogni volta è sempre la stessa storia. Si parte con il pensiero di rinnovare e fare pulizie e spesso si ci ritrova con problemi di muffa. Causa di tutto questo è l'umidità che si va a creare. E non è cosa da poco, perché sappiamo perché il lungo...
Casa

Come risanare le pareti rovinate dall'umidità

Sei lì da giorni che ti struggi per quella parete in casa tua che l’umidità sta divorando man mano, e sei in preda al panico perché sai bene che chiamare un professionista per risolvere quel problema ti costerà un occhio della testa. Non ti preoccupare,...
Casa

Come proteggere una cantina dall'umidità

Purtroppo molte cantine non vengono sfruttate come dovrebbero a causa della presenza di umidità. Questo fastidioso problema, oltre ad un fattore puramente estetico, crea danni anche a livello strutturale minando anche la stabilità dei muri. Se leggerai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.