Come far durare le rose

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le rose sono uno dei doni più belli che si possa ricevere, specialmente se il regalo viene fatto da una persona che si stima o che si ama. Quando si riceve un dono simile si vorrebbe che questi fiori non appassissero mai. Le rose sono dei fiori abbastanza delicati e necessitano di molta attenzione per poter vivere. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile far durare questo bellissimo fiore.

25

Occorrente

  • acqua bollente
  • candeggina
35

La prima cosa da fare, appena si riceve il regalo, è quella di prendere un vaso abbastanza capiente e sistemare al suo interno i gambi delle rose. I gambi devono toccare la base del vaso oppure devono stare un po' più in alto se sono trattenuti in aria delle altre rose. Successivamente bisogna prendere un pentolino e versare al suo interno dell'acqua. Quest'ultima si riscalda fino a quando non raggiunge la temperatura di ebollizione. In questo modo si sterilizza l'acqua per evitare che gli agenti patogeni possano far morire le rose.

45

Adesso si versa l'acqua all'interno del vaso. Nel fare questa procedura si devono coprire i gambi di circa dieci centimetri; poi si deve aspettare circa dieci minuti. Questo è il lasso di tempo in cui l'acqua agisce; successivamente si aggiunge un altro po' di acqua tiepida per poter coprire completamente i gambi delle rose. Questo procedimento va ripetuto ogni volta che si cambia l'acqua alle rose. È consigliabile cambiare l'acqua ogni due giorni in quanto se passa troppo tempo l'acqua marcisce e le rose non durano a lungo.

Continua la lettura
55

Oltre a questa soluzione esiste anche un altro modo per far vivere più a lungo le rose. In questo caso si può evitare di riscaldare l'acqua fino ad ebollizione ed aggiungere solo un bicchierino di caffè o di candeggina pura all'acqua. La proporzione è la seguente: un bicchierino di candeggina ogni quindici bicchierini di acqua. È fondamentale fare lo stesso procedimento ogni volta che si cambia l'acqua alle rose. Anche con questo metodo l'acqua va cambiata ogni due giorni per non far morire le rose. Se vengono seguiti alla lettera questi consigli è possibile godersi le rose per un periodo più lungo rispetto a quanto solitamente durano. Inoltre, è opportuno saper che le rose devono essere piantate da ottobre a metà maggio sul terreno leggero oppure sulla terra fresca. Mentre è preferibile per i terreni pesanti o in quota aspettare febbraio/marzo. Le rose vanno regalate sempre in numero dispari oppure a dozzina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare aprire le rose

Le rose sono i più bei fiori che la natura possa offrire. Di esse esistono moltissimi esemplari differenti e presentano tantissime colorazioni. Quante volte ci è capitato di ricevere o regalare delle rose e in base al tipo di rosa e della sua colorazione,...
Giardinaggio

Come mantenere sempre fiorite le rose

Oggi vi parlerò di come mantenere sempre fiorite le vostre rose, sia esse in vaso su un balcone o davanzale o per i più fortunati che hanno un giardino come curare il loro cespuglio di rose. Molto dipende anche dal tipo di varietà scelta. Alcune fioriscono...
Giardinaggio

Come cogliere le rose

Le rose sono senza ombra di dubbio le regine dei fiori. Sono le piante più raffinate, le più ricche di simbolismo, e chi ama il giardinaggio non può non conoscere il loro straordinario mondo vegetale: la loro cura, la loro crescita e il loro arricchimento...
Giardinaggio

Come avere sempre rose fresche

A chi di noi non piacciono le rose e chi non ama averle in casa propria, magari in ogni camera? Sono veramente in tanti coloro i quali amano questo genere di fiore, che è in grado non solo di donare un intenso profumo, nell’ ambiente in cui vengono...
Giardinaggio

Errori da evitare nella potatura delle rose

Le rose sono, senza dubbio, i fiori più belli da coltivare per decorare con eleganza e raffinatezza romantica il proprio giardino, balcone o terrazzo. La bellezza delle rose, però, si accompagna alla necessità di cure costanti, regolari ed attente....
Giardinaggio

Come scegliere le Rose da bordura

È difficile battere l'esuberante bellezza delle bordure di rose. La loro fragranza e la continua fioritura, le rende superiori ai fiori che vanno e vengono con l'alternarsi delle stagioni. La vostra bordura di rose può essere costituita da rose di un...
Giardinaggio

Come piantare le rose rampicanti

Chi non ama le rose? Nessuno credo. È il fiore più celebrato in letteratura e fra i più ricercati quando si deve fare un omaggio floreale. Le rose più utilizzate per adornare terrazze e giardini sono le rose rampicanti. La caratteristica principale...
Giardinaggio

Come eliminare parassiti e funghi dalle rose

Le rose sono uno dei fiori più amati da tutti noi. Quando fioriscono, riempiono l'aria di meravigliosi profumi. Sono bellissime anche alla vista e donano allo sguardo un'esplosione di colori. Coltivare rose è il sogno di chiunque abbia un giardino....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.