Come far durare le rose dentro il vaso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quante volte acquistiamo delle rose per la nostra amata moglie o la nostra ragazza, le paghiamo molto, ma sistematicamente dopo pochi giorni ci accorgiamo che sono appassite? Questo è dovuto spesso a mancanza di cura e attenzione. Vi spiego come farle durare qualche giorno in più, così da permettere alle vostre signore di ammirare per più tempo il vaso con le ammirevoli rose che sbocceranno in primavera. In piccoli passaggi potremmo ottenere l'obbiettivo tanto desiderato con una difficoltà relativa alle tecniche di giardinaggio fai da te. Diamo dunque inizio a questa guida su come far durare le rose dentro un vaso.

25

Occorrente

  • Aspirina
  • Acqua fredda
  • Forbici
  • Zucchero
  • Cloro
  • Cucchiaio
  • Vaso
  • Terra
35

Dovrete quindi applicare i passaggi sotto elencati: Riempire il vaso con 5-6 cm di acqua fresca, circa la lunghezza del vostro mignolo. Eliminare tutte le spine e le foglie secche presenti poco più all'altezza del vaso perché creano un occultamento che provoca l'appassimento della pianta stessa. Prendere le rose ed effettuare un taglio obliquo dalla parte inferiore del gambo di circa 1-2 cm. Questo procedimento è consigliabile effettuarlo ogni 2-3 giorni in estate, mentre in inverno ogni 4-5 giorni. Il secondo taglio a differenza del primo verrà effettuato all'altezza del gambo immerso nell'acqua circa 1-2 cm (lunghezza del mignolo).

45

Controllare che l'acqua nel vaso non finisca, perché la rosa aprendosi tira acqua e nell'occasione del rinnovo del taglio e bene sostituirla con acqua fresca ogni 3 giorni circa. Se vuoi che le rose sboccino completamente e vedi che dopo 3 giorni non si sono aperte nemmeno un po', elimina alcuni dei petali attorno al bocciolo della rosa e vedrai i miglioramenti! Questo metodo farà sì che il nostro bocciolo cresca eliminando la possibilità di diverse malattie che colpiscono la pianta.

Continua la lettura
55

Sostanze fai da te utili per la salvaguardia delle rose nel vaso: Lo zucchero aumenta la durata delle rose e del loro colore, quindi sarà necessario diluire 1 litro d'acqua con un cucchiaio di zucchero che servirà a irrigare la terra. Il cloro aiuterà invece a conservare l'acqua d'estate, ci servirà quindi in un litro d'acqua 3 cucchiai di cloro. L'aspirina invece aiuterà alla rosa a rimanere più idratata quindi dura di più, questo procedimento lo consiglio sopratutto d'estate.
Questi miei consigli sono alla portata di tutti non avrete bisogno di aiuto, basta un pizzico di impegno e vedrete, o meglio ammirerete la bellezza delle rose. Spero di esservi stato d'aiuto spero in tante visualizzazioni buon anno a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare le rose in vaso

Le rose sono tra i fiori più comuni coltivati ovunque. Sono molto apprezzati per la propria bellezza, celebri nella letteratura e nei modi di dire e abitudini delle persone. In Italia vi sono tanti tipi di rose, e la più comune è la cosiddetta rosa...
Giardinaggio

Come coltivare rose in vaso o in giardino

Coltivare le piante è una una passione che richiede anche un pizzico di conoscenza di tale ambito. Quella del pollice verde quindi è un attitudine che va coadiuvata da un sapere. In questa particolare guida avremo l'opportunità di vedere come coltivare...
Giardinaggio

Come fare aprire le rose

Le rose sono i più bei fiori che la natura possa offrire. Di esse esistono moltissimi esemplari differenti e presentano tantissime colorazioni. Quante volte ci è capitato di ricevere o regalare delle rose e in base al tipo di rosa e della sua colorazione,...
Giardinaggio

Come avere sempre rose fresche

A chi di noi non piacciono le rose e chi non ama averle in casa propria, magari in ogni camera? Sono veramente in tanti coloro i quali amano questo genere di fiore, che è in grado non solo di donare un intenso profumo, nell’ ambiente in cui vengono...
Giardinaggio

Come mantenere sempre fiorite le rose

Oggi vi parlerò di come mantenere sempre fiorite le vostre rose, sia esse in vaso su un balcone o davanzale o per i più fortunati che hanno un giardino come curare il loro cespuglio di rose. Molto dipende anche dal tipo di varietà scelta. Alcune fioriscono...
Giardinaggio

5 segreti per avere rose bellissime

Se abbiamo deciso di coltivare delle rose in vaso così come in giardino, quindi nel terrapieno per averle belle e colorate, è necessario attenerci ad alcune regole fondamentali. Avere delle rose bellissime, significa dunque conoscere a fondo i segreti...
Giardinaggio

Come Far Durare A Lungo I Gigli Recisi

Se si è amanti dei fiori e si vogliono avere delle corrette informazioni sulla loro durata questo tutorial è l'ideale. Infatti, leggendo questa guida si possono avere degli utili consigli su come è possibile far durare a lungo i gigli recisi. Il giglio...
Giardinaggio

Come Eliminare I Parassiti Delle Rose

Le rose sono piante che si possono coltivare in vaso e in giardino. Sono fiori delicati e se coltivate nei vasi è fondamentale prenderli ampi. La disposizione delle rose è molto importante perché favorisce la crescita. Quindi una volta trapiantate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.